ULTIMA - 23/1/19 - LA VIRTUS VERONA CEDE CONTRO LA CAPOLISTA PORDENONE (1-2)

Per l'ennesima volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale della partita dopo essersi battuta alla pari contro la capolista incontrastata del girone B di serie C, il Pordenone di mister Attilio Tesser. A decidere la sfida a favore dei neroverdi friulani è stata una rete del 38enne Emanuele Berrettoni, ex Hellas Verona,
...[leggi]

ULTIM'ORA

14/3/17
REAL GREZZANALUGO E BARDOLINO TRIONFANO AL “BEPPE VIOLA” 2017

Quando l’unione è sinonimo di qualità, i risultati sicuramente arrivano. Due squadre veronesi, il Real Grezzanalugo e il Bardolino, espressione di forze calcistiche unite, trionfano in terra trentina. La prima espressione di Lugo e Grezzana, l'altra di tre società che gioca i tornei col nome Baldo Junior Team. Un indirizzo, quello delle strette collaborazioni e fusioni tra realtà confinanti che non delude mai e i risultati si vedono.

L’ultimo esempio arriva da due società che hanno iniziato questo percorso calcistico. L’ultimo loro traguardo vincente è stato ottenuto nell'ambito trofeo "Beppe Viola", memorial riservato ad un famoso giornalista Rai scomparso nel 1982. Un titolo condiviso con altre due società, come prevede il regolamento Figc nei Pulcini, dove non sono previste finali ma una festa con giochi ed intrattenimenti tecnici. 

Si è conclusa la 18^ edizione con una doppia vittoria veronese, questa interessante vetrina riservata ai Pulcini 2006, disputata ad Arco di Trento e che precede quello riservato agli Allievi che è giunto alla sua 46^ edizione. Un momento interessante che ha concluso la sua corsa finale accreditando per la festa finale le migliori quattro squadre che sono arrivate sin qui lasciandosi alle spalle altre sessanta compagini. Le migliori di questa edizione sono Bardolino, Polisportiva Oltrefersina, Real Grezzanalugo e Sacra Famiglia. Sono uscite vincenti da un’intensissima giornata di gare, che, nonostante il tempo bigio, è stata illuminata dalla freschezza di questi giovani atleti.

In questi confronti di semifinale è uscita dai giochi la squadra del Pescantina Settimo, nelle precedenti fasi Zevio, Malcesine, Intrepida, Paluani Life e Concordia. Da notare che il trionfo delle due veronesi segue quello di altri sodalizi scaligeri che avevano già vinto altre cinque edizioni classificandosi più volte alla festa finale. Ecco le altre decorate: Malcesine (2001), Bovolone (2007), Concordia (2008), Real Grezzanalugo (2013), Intrepida e Pescantina (2015).
 
Questi i ragazzini di Real Grezzanalugo: Jacopo Grandi, Giacomo Zecchini, Mario Annechini, Pietro Mosconi, Michele Todeschini, Filippo Zorzi, Andrea Veneri, Ivan Zanotti, Tommaso Ruzzante, Pietro Scala, Simone Signorini, Davide Rancan, Biagio Tacchella, Thomas Lonardoni. Allenatori Diego Zecchini, Michele Silvestri e Simone Tommasi.

Questi i ragazzini del Bardolino: Marco Melchiori, Luca Biasi, Pietro Boni, Claudio Facchinetti, Diego Tonolli, Zeno Moglia, Gianluca Orlandi, Tommaso Damoli, Marco Sandri, Francesco De Grandi, Gabriele Marconi, Michele Giacopuzzi, Giosuè Sabaini, Orazio Arabia. Allenatori Gian Maria Giacopuzzi, Nicola Baietta e Marco Molignoni.

Renzo Cappelletti per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1211)