ULTIMA - 23/3/19 - MICHAEL DE SANTIS (ROSEGAFERRO) CREDE NELLA SALVEZZA

Domani si gioca al 26^ giornata dei campionati dilettantistici veronesi dove comincia ad infiammarsi la lotta per il titolo e per non retrocedere. In Seconda categoria quest'anno retrocederanno solo due squadre per girone quindi i play-out vedranno impegnate solo la 14^ e 15^ squadra classificata, da questo scontro uscirà la squadra che sarà
...[leggi]

ULTIM'ORA

31/3/17
PRESENTAZIONE DELLA 27^ GIORNATA DI ECCELLENZA

SCONTRO DIRETTO DA NON FALLIRE PER L’AMBROSIANA, DI SCENA A POZZONOVO. LA BELFIORESE PROVERÀ A FARE LO SGAMBETTO ALLA CLODIENSE CHIOGGIA

Quattro partite alla fine del campionato e due punti di vantaggio. L’Ambrosiana è volata a quota 59 punti, dopo il sei a zero tennistico di domenica scorsa contro il Loreo. La Clodiense Chioggia di mister Massimiliano De Mozzi, dopo avere conquistato lo scontro diretto contro il Pozzonovo, mantiene due punti di ritardo dalla squadra di mister Tommaso Chiecchi.

Domenica ci sarà l’ennesimo scontro da non fallire per i rossoneri della Valpolicella del presidente Pierluigi Pietropoli, che saranno impegnati sul campo del Pozzonovo, ora terzo con 51 punti. In caso di risultato positivo, l’Ambrosiana metterebbe, senza false scaramanzie, un piede e mezzo in serie D.

Proverà l’impresa la Belfiorese di Flavio Carnovelli, che attenderà sul campo amico la Clodiense Chioggia tentando, indirettamente, di fare un favore ai cugini dell’Ambrosiana.

Sarà un derby bellissimo, tra due formazioni con classifiche diverse, quello tra l’Oppeano di mister Marco Montagnoli e il Caldiero del collega Roberto Piuzzi. I padroni di casa, in una drammatica terzultima posizione, hanno ben dieci punti di distacco dal quartultimo posto, ma cercheranno di tirare fuori l’orgoglio contro il lanciato Caldiero, attualmente in quinta posizione.

Gara complicata, sulla carta, anche per il Bardolino 1946 di mister Beppe Brentegani, che sfiderà in trasferta l’Euromarosticense. I lacustri, a quota 32 punti, si trovano in una collocazione relativamente tranquilla.

Il Cerea di mister Emanuele Pennacchioni affronterà, in terra rodigina, il già retrocesso Loreo, formazione reduce da una disgraziata stagione, in cui ha finora ottenuto solo 11 punti. I granata del presidente Doriano Fazion possono contare sui gol del rientrato bomber Franco Ballarini, a segno nelle ultime due gare.

Si disputerà un altro derby ad alta tensione in Via Santa Elisabetta, dove si affronteranno il Team Santa Lucia Golosine di mister Michele Cherobin e il rigenerato Villafranca di mister Alberto Facci. Le due compagini sono divise, in classifica, da un solo punto, con il rossoblu villafranchesi davanti.

Sarà un incontro interessante anche quello tra i padovani della Piovese e i vicentini del Cartigliano, due compagini autrici di un’ottima stagione. L’ultima sfida si disputerà in terra patavina, dove si fronteggeranno il già retrocesso Thermal Teolo e il tranquillo Leodari Vicenza. Gli incontri della ventisettesima giornata di campionato inizieranno domenica 2 aprile, alle ore 16.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1239)