ULTIMA - 24/3/19 - LA VIRTUS VERONA TRAVOLGE IL RIMINI ED E' IN ZONA SALVEZZA

Non si ferma più la serie positiva della Virtus Verona di mister Gigi Fresco che travolge 3 a 0 il Rimini allo stadio “Gavagnin-Nocini” ed è ora in zona salvezza diretta. I rossoblu virtussini giocano un ottimo primo tempo e al 4° minuto sono già in vantaggio; Palma perde palla, Giorico serve Casarotto che appoggia per Danti che in diagonale batte
...[leggi]

ULTIM'ORA

23/4/17
AL CHIEVOVERONA IL MEMORIAL LORENZO MODENA

I Pulcini 2008 del Chievo Verona trionfano al torneo Modena, all'Intrepida spetta l'oscar di averlo organizzato. Obiettivo centrato in pieno per gli organizzatori di questo momento di calcio giovanile che hanno saputo insistere sull’importanza della sicurezza in campo affidandolo ad un torneo di calcio giovanile con un incessante tam tam. Ed è un serio impegno decollato sei anni fa, con estrema accortezza e assicurandosi la partecipazione di squadre di Pulcini di società professionistiche e dilettanti.

Convinto e fiduciosi che questo loro modesto contributo, un richiamo alla tutela fisica, sia fonte di un messaggio che dovrebbe essere ampiamente divulgato. Perché il  gioco del calcio è avvincente e affascinate ma che ha dei rischi ai quali bisogna essere pronti e preparati per affrontarli. E la risposta al loro progetto preventivo ha toccato veramente le corde dei sentimenti con l'intervento dei coniugi Modena durante la cerimonia conclusiva, con le premiazioni delle 20 società presenti e gli onori al vincitore, il Chievo Verona. 

Mamma e papà Modena molto coinvolti perché su questo campo di calcio era deceduto il loro figlio Lorenzo mentre stava arbitrando una gara di campionato, una decina di anni fa. La signora Modena, una minuta e semplice signora, ha ricordato quel triste giorno. Un dramma che l'ha resa forte e combattiva, una donna che non si è chiusa nel suo dolore ma ha iniziato una missione tutta dedicata per la tutela fisica nel mondo dello sport. E non ha esitato di ribadire il suo ostinato appello per la sicurezza davanti ad una platea colorata di genitori e nonni stipati in tribuna; ai circa 200 ragazzini tutti ben allineati scalpitanti per essere chiamati a ritirare il premio di partecipazione.

"Il cammino di mio figlio Lorenzo verso il futuro è stato spazzato via. Essere un arbitro di calcio era un suo sogno che ha realizzato per poco tempo. Noi persone adulte abbiamo la responsabilità e il dovere di farvi crescere in ambienti sportivi sicuri e protetti". Con dolcezza ma con estrema convinzione si è chiuso il suo richiamo, a stento, quasi soffocato e bagnato da lacrime d'amore.

Poi largo ai protagonisti di questo tragitto iniziato al mattino e concluso nel tardo pomeriggio consacrando trionfatori i Pulcini del Chievo Verona, bravi nel superare, in un appassionato derby veneto, il Cittadella di Padova con un roboante 5 a 0. Ecco i protagonisti: Mattia Ferrarini, Tommaso Paiola, Michele Dal Canal, Filippo Borsari, Pietro Giannini, Manuel Lampariello, Patrik Pezzo Rosola, Josef Brugnara, Karim Ahmed Zakaria, Riccardo Mattoccia, Alessio Ferri, Tommaso Battocchio,Federico Procura. Allenatori Walter Bindinelli, Marco Zanetti e Tommaso Fasoli.

Renzo Cappelletti per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1085)