ULTIMA - 14/12/18 - IL CALCIO MERCATO DI CASA NOSTRA E' IN CONTINUO FERMENTO

La Virtus Verona comunica che ieri sono stati risolti i contratti dei calciatori Fabio Alba ed Alessandro Speri. La dirigenza della societą rossoblu dice: "Auguriamo di vero cuore a Fabio e Ale, colonne portanti della squadra che lo scorso anno ha conquistato la storica promozione in serie C, le migliori fortune
...[leggi]

ULTIM'ORA

2/5/17
L'ULTIMA DI CAMPIONATO HA DATO I SUOI VERDETTI

Una domenica, quella appena trascorsa, che ha dato i suoi verdetti, quelli conclusivi di fine stagione dei nostri amati dilettanti. Onore e merito all'Ambrosiana di mister Tommaso Chiecchi che taglia il traguardo davanti a tutti e ottiene il pass per essere al via l'anno prossimo in serie D. Con un gruppo solido e tanta grinta ed umiltą, Cecchini e compagni c'č l'hanno fatta trionfando meritatamente nel girone A di Eccellenza. Salutano questo ambito campionato e tornano in Promozione Thermal Teolo, Oppeano e Loreo.

In Promozione tanto di cappello alla Provese di mister Giovanni Orfei che taglia il traguardo ed approda in di prepotenza in Eccellenza. Il San Martino Speme del brillante tecnico Filippo Damini arriva secondo con ben 10 punti di vantaggio sul Garda, terzo, e si aggiudica i play-off finendo ai primi posti per l'eventuale ripescaggio in Eccellenza. Conclusa, si fa per dire, la bagarre salvezza. Il Nogara saluta tutti e l'anno prossimo dovrą ripartire dalla Prima categoria, mentre tra quindici giorni si parte con i play out che vedranno difronte nella partita di andata, Olimpica Dossobuono-Montebaldina e Union Grezzana-Alba Borgo Roma.

In prima categoria girone A, il Croz Zai aveva gią vinto il campionato con pieno merito mentre si scontreranno ai play off Parona contro San Zeno e Pedemonte contro Quaderni. Due sfide da giocarsi tra andata e ritorno. Salutano la categoria Audace calcio e Gabetti Valeggio. Duro scontro salvezza nel 2° turno play out tra Pastrengo e Bussolengo, sfida dall'esito davvero incerto.

In Prima categoria girone B, al foto-finish l'Albaronco ha staccato il pass per approdare l'anno prossimo in Promozione staccando di una sola lunghezza il Tregnago e il Valdalpone Roncą che si sfideranno in un doppio appuntamento tra quindici giorni nel 2° turno play-off. Nel girone B niente play out ma retrocessioni gią certe. Sanguinetto Venera, Juventina Valpantena e Sossano Villaga Orgiano lasciano la categoria per ripartire l'anno prossimo in Seconda con nuovi propositi di riscatto.

Passiamo ora alla seconda categoria. Nel girone A, il Team San Lorenzo grazie ad una valore tecnico ottimo approda in Prima categoria ringraziando per il regalo del Calmasino di Mario Marai che non vince col Consolini e si fa soffiare il titolo sul filo di lana. Calmasino che ora aspetterą nel secondo turno dei play off la vincente dello scontro tra San Peretto e Pescantina Settimo. Retrocedono direttamente Pieve San Floriano e La Vetta, mentre ci sarą l'infuocata sfida play out, in chiave salvezza, tra le due formazioni veronesi pił a nord della provincia, il Malcesine ed il Valdadige.

Nel girone B, annata da incorniciare per il Mozzecane di mister Nicola Santelli che vince con un discreto vantaggio, in termine di giornate, il girone. Al 2^ turno dei play off va il Real Grezzana Lugo di mister Ferronato che affronterą l'Ares calcio Vr di mister Pigatto. Retrocede direttamente l'Avesa, mentre nei play-out ci saranno due scontri che promettono emozioni a valanga, quello tra Olimpia Ponte Crencano e Primavera e quello d'alta quota tra il Corbiolo e il Lessinia.

Nel girone C di Seconda categoria, con il Montebello gią promosso, niente play off con il Gambellara gią vincitore e promosso pure lui grazie ai suoi 19 punti in pił del Colognola, giunto terzo ma staccatissimo. Al secondo turno play out Illasi contro Sambonifacese. Saluta direttamente la categoria la coppia Edera Veronetta e Grancona.

Nel girone D l'Atletico San Vito č promosso in Prima categoria, il Pozzo va direttamente al 2° turno dei play off e aspetterą l'esito della sfida  Asparetto Cerea-Bovolone. Retrocede direttamente il Vigo mentre Villabartolomea contro Casteldazzano e Raldon contro Real Vigasio giocheranno il 1° turno play-out tra quindici giorni.

Infine in Terza categoria, bravissimi i ragazzi dell'United Sona Palazzolo che hanno vinto il loro girone A con un finale strepitoso e scavalcando domenica il Colą Villa Cedri che giocherą il 1° turno play off contro il Verona International. Il Sommacustoza di mister Rodrigo Garcia va direttamente al secondo turno dei play off.

Nel girone B il Bonavigo di mister Giorgio Meneghini vince il girone e acquisisce il titolo per salire l'anno prossimo in Seconda categoria. Bonarubiana e Pizzoletta si scontrano nel primo turno dei play off. Al secondo turno va direttamente l'Aurora Marchesino di mister Andrea Calzolari.

Infine sempre in Terza categoria, nel girone A di Vicenza, il Giovane Santo Stefano viene promosso con merito direttamente, mentre Gazzolo contro Sporting Badia Calavena e Bo.Ca. Junior contro Bassan Team Motta si preparano ad affrontarsi nel 1° turno play off.

Alex Martini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(2612)