ULTIMA - 20/3/19 - GIANNI DE BIASI OSPITE DELL'AIAC DI VERONA

L'Associazione Italiana Allenatori Calcio sezione di Verona informa che lunedì 1° aprile 2019 con inizio alle ore 20:30 ci sarà un incontro tecnico-tattico di aggiornamento che si terrà presso l'aula 1 del palazzotto Gavagnin in via Montelungo n.7 in collaborazione con la Facoltà di Scienze Motorie. Il relatore dell'incontro sarà mister
...[leggi]

ULTIM'ORA

4/5/17
LA FORTITUDO MOZZECANE SALE SUL SÜDTIROL (0-8)

Nella terzultima giornata del campionato di serie B femminile la Fortitudo conquista i 3 punti per la 3^ giornata consecutiva. Ampia la vittoria in terra altoatesina per le ragazze allenate da Fabiana Comin, in tribuna per scontare la prima delle tre giornate di squalifica e sostituita dal vice Marco Borgese. Le gialloblù si dimostrano fin da subito in partita senza però riuscire a sbloccare il risultato.

Prima al 12’ Martani tira ma la sua conclusione viene deviata in angolo poi al 14’ Dal Molin conclude una bella azione sulla destra di Zangari con il tiro che viene respinto da Joris. Al 20’ Martani da ottima posizione lascia partire una conclusione troppo centrale: facile la presa del numero uno locale. Otto minuti più tardi Piovani ben piazzata calcia fuori. Al 31’ tiro-cross dalla sinistra di Peretti che Martani per un soffio non riesce a deviare in porta. Trascorre un minuto e l’arbitro decreta un rigore a favore delle gialloblù per fallo subito da Zangari in area. Sul dischetto Peretti, con la fascia da capitano al braccio, non sbaglia spiazzando con un rasoterra Joris e portando in vantaggio le ospiti. Al 35’ Dal Molin scalda il piede con un tiro dalla distanza che colpisce l’incrocio dei pali e sulla ribattuta Martani calcia fuori. Al 42’ le ragazze in maglia gialloblù si portano sullo 0 a 2 con un eurogol al volo da fuori area di Dal Molin. Finisce il primo tempo con la Fortitudo in vantaggio di due reti.

La seconda frazione di gioco inizia con il terzo gol delle veronesi siglato da Piovani che dalla distanza fa partire un destro che si insacca sotto la traversa. Al 55’ la giovane Dal Molin, su assist di Piovani, trova la via del gol per la seconda volta. Al 60’ ottimo suggerimento di Signori fra le linee per Zangari che ad un metro dalla porta tira fuori. Dopo 7 minuti Signori realizza il quinto gol su corner battuto da Dal Molin. Al 70’ Zangari si fa perdonare l’errore precedente realizzando di testa lo 0-6 su calcio d’angolo ancora di Dal Molin. Due minuti dopo Zangari, su assist della neo entrata Rasetti, regala il bis superando la giovane Joris. A questo punto l’estremo difensore delle locali lascia il terreno di gioco e Settecasi (attaccante) dalla panchina entra in porta al suo posto. Al 78’ il Südtirol sviluppa un’azione offensiva con Infantino, entrata nel secondo tempo, che da buona posizione calcia alto. Da segnalare l’ottimo esordio in serie B per la classe 2001 Bonfante che subentra al 78’ a Welbeck e mette in mostra sulla fascia sinistra le sue qualità. E proprio lei, all’86’, serve un assist perfetto a Rasetti che realizza il suo secondo gol in questo campionato (il primo sempre contro il Südtirol all’andata) fissando il risultato sullo 0 a 8. La Fortitudo Mozzecane si aggiudica tutta la posta in palio. Domenica prossima in programma fuori casa il big match contro l’Inter Milano, secondo in classifica dietro alla Fimauto Valpolicella.

Cf Südtirol: Joris (74’ Settecasi), Franchini, Brunello, Malatesta, Mantovani (56’ Infantino), Casu, Mair, Perini, Pignato, Grillo, Baldasso (61’ DePalo). All. Virciglio Carmelo
Fortitudo Mozzecane: Venturni, Sossella, Welbeck (78’ Bonfante), Dal Molin, Malvezzi, Caliari, Peretti (52’ Zorzi), Piovani (64’ Rasetti), Martani, Signori, Zangari. All. Fabiana Comin
Arbitro: Caporale di Abbiategrasso.
Assistenti: Toma e Zeni di Bolzano.
Reti: 33’ Peretti su rigore, 42’ Dal Molin, 1’st Piovani, 10’st Dal Molin, 22’st Signori, 25’ e 27’st Zangari, 46’st Rasetti
 
Deila Boni per www.pianeta-calcio.it
Foto: Graziano Zanetti Photography












Visualizzato(1146)