ULTIMA - 27/5/19 - IL “BONE&BARBI’S FRIENDS 2019” IN RICORDO DI 2 AMICI

Sabato 15 giugno 2019, nei pressi del Campo Comunale "B. Guglielmi" di Lugagnano, si terrà il torneo memoriale “Bone&Barbi’s Friends 2019”, in ricordo di due grandi amici scomparsi ancora molto giovani qualche anno fa. A partire dalle ore 9.30, verranno disputate partite di calcio a 7 e, novità di quest’anno, partite di green volley 4
...[leggi]

ULTIM'ORA

8/5/17
LA PRO SAMBO CALA IL POKER IN TRASFERTA

Penultima partita stagionale per le ragazze di mister Manuel Pignatelli che si sono ormai matematicamente confermate al 3° posto della classifica, e che cercano di chiudere in maniera positiva il campionato femminile di serie B. Partono subito in quarta le rossoblù, che trovano la rete del vantaggio già al 2': verticale di Cumerlato per Yeboaa che serve in mezzo Perobello Rachele che non sbaglia. Le ospiti insistono e al 13' segnano il raddoppio con Yeboaa che, raccolto il lancio di Baldo, batte il numero uno locale. L'offensiva è sempre delle veronesi che si avvicinano alla terza rete con la precisa parabola di Perobello Rachele che mette Yeboaa a tu per tu con Moro, ma l'attaccante rossoblù si lascia ipnotizzare dall'estremo diffensore biancoblù che para in due tempi. Al 35' prima vera reazione della formazione di mister Gerbino: punizione battuta da Crestan deviata sulla traversa dalla pronta Toniolo, sulla respinta va la compagna che di testa insacca da posizione però irregolare, gol annullato. Sul finire del primo tempo altra occasione per Perobello Rachele che si gira bene al limite dell'area, ma il suo tiro trova pronta Moro alla ribattuta.

Nella ripresa la Pro San Bonifacio concretizza già al 2' con un filtrante lancio a tagliare la difesa di Cavallini per Yeboaa che scarta Moro e gonfia la rete per il 3 a 0 ospite. Poco dopo ci provano anche Cumerlato e la stessa Cavallini, ma in entrambi i casi il numero uno locale Moro si fa trovare pronto. Al 17' accenno offensivo dell'undici biancoblù con Peripolli, che cerca l'angolino destro trovando però reattiva Toniolo che le nega il gol della bandiera. Al 24' arriva il poker rossoblù che chiude definitivamente la partita: perfetto assist filtrante di Yeboaa per Cavallini che infila nell'angolino destro. Nei minuti finali due occasioni capitano alla neo entrata Guiotto, prima di testa su punizione di Baldo e poi a tu per tu con Moro, ma il numero uno locale respinge in entrambe le occasioni. La gara termina con il netto successo per 4 a 0 della Pro San Bonifacio.

Azalee: Moro, Barbini, Fransato, Segalini, Del Raso (72' Recagno), Czeczka, Peripolli (65' Caffio), Crestan, De Luca, Graziotto, Kote. All. Gerbino.
Pro San Bonifacio: Toniolo, Pizzolato (33' s.t. Bendinelli), Kastrati, Baldo, Perobello E., Casarotto, Cumerlato, Cavallini (38' s.t. Frascione), Perobello R., Yeboaa (25' s.t. Guiotto), Brutti. All. Pignatelli.
Arbitro: Diego Peloso di Nichelino.
Reti: 2' Perobello R., 13' e 47' Yeboaa, 69' Cavallini.

Irene Meneghetti per www.pianeta-calcio












Visualizzato(1366)