ULTIMA - 23/3/19 - MICHAEL DE SANTIS (ROSEGAFERRO) CREDE NELLA SALVEZZA

Domani si gioca al 26^ giornata dei campionati dilettantistici veronesi dove comincia ad infiammarsi la lotta per il titolo e per non retrocedere. In Seconda categoria quest'anno retrocederanno solo due squadre per girone quindi i play-out vedranno impegnate solo la 14^ e 15^ squadra classificata, da questo scontro uscirà la squadra che sarà
...[leggi]

ULTIM'ORA

2/6/17
CHIEVOVERONA: LA NUOVA STAGIONE PARTIRA’ IL 4 LUGLIO COL RADUNO

Sarà martedì 04 luglio 2017 il primo giorno ufficiale della nuova stagione del ChievoVerona. Come da tradizione i giocatori, nelle giornate di martedì 4 e mercoledì 5 luglio, sosterranno le visite mediche e i test fisici con lo staff sanitario gialloblù al Centro medico e riabilitativo Atlante a Verona.
 
Giovedì 6 luglio il ChievoVerona si presenterà poi ai suoi tifosi e ai media in una nuova location che rappresenta una novità assoluta nella storia del club gialloblù: sarà infatti la casa della Prima Squadra, il Centro sportivo Veronello, a ospitare la presentazione ufficiale della stagione 2017/2018. Dopo la splendida cornice offerta due anni fa dal Bottagisio Sport Center e all’interno di un’altra delle sue eccellenti strutture, il Centro Atlante, l’anno scorso, toccherà a Veronello aprire le proprie porte e dare il via a quella che sarà la 16^ stagione nella massima serie della società del presidente Luca Campedelli. Nel pomeriggio, intorno alle ore 17.00, tutti in campo per il primo allenamento stagionale che si terrà sempre a Veronello.
 
Per il secondo anno consecutivo, la nuova stagione dei gialloblù comincerà a Brentonico, il “Fiore del Baldo", in provincia di Trento. La partenza per l’Altopiano di Brentonico è fissata per venerdì 7 luglio e questo primo ritiro terminerà sabato 15 luglio. Durante il ritiro all’Altopiano di Brentonico la squadra anche quest’anno alloggerà all’Hotel San Giacomo, aperto nel 1958 grazie alla sapiente regia della famiglia Girardelli. Un albergo, una “casa”, un resort caratterizzato da un’atmosfera unica tipica di un grande chalet di montagna.
 
La preparazione fisica del ChievoVerona continuerà, dopo due giorni di riposo, a San Zeno di Montagna, tradizionale sede dei ritiri estivi gialloblù. Qui si svolgerà la seconda parte del ritiro: dal 18 luglio al 29 luglio. Grazie alla collaborazione con il Comune e l’Amministrazione di San Zeno di Montagna, il ChievoVerona salirà sulla splendida terrazza che affaccia sul Lago di Garda per il 18° anno consecutivo per lavorare su testa e muscoli in vista del campionato da affrontare. I gialloblù, come gli ultimi due anni, saranno ospitati all’Hotel Diana. L’albergo è situato in un'oasi immersa nel verde con una meravigliosa vista sul lago. La particolare posizione a 600 metri di altitudine dell'Hotel Diana, protetto a nord-est dai verdi pendii del Monte Baldo e affacciato ad ovest sull'azzurra distesa del lago di Garda, gli permette di godere di un piacevolissimo microclima mite ed arieggiato in tutte le stagioni. La Famiglia Finotti, che ne è proprietaria e lo gestisce con professionalità da oltre 25 anni, sarà lieta di accogliere, con la disponibilità e l'esperienza che da sempre mette a disposizione dei suoi clienti la società del presidente Luca Campedelli.
 
In fase ancora di definizione le date e gli avversari delle amichevoli che serviranno alla squadra per iniziare a rodare i motori in vista dei primi impegni ufficiali, che saranno il match di Tim Cup il 13 agosto e la prima giornata di campionato il 20.

Daniele Partelli, Ufficio Stampa A.C. ChievoVerona
per
www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1390)