ULTIMA - 20/3/19 - GIANNI DE BIASI OSPITE DELL'AIAC DI VERONA

L'Associazione Italiana Allenatori Calcio sezione di Verona informa che lunedì 1° aprile 2019 con inizio alle ore 20:30 ci sarà un incontro tecnico-tattico di aggiornamento che si terrà presso l'aula 1 del palazzotto Gavagnin in via Montelungo n.7 in collaborazione con la Facoltà di Scienze Motorie. Il relatore dell'incontro sarà mister
...[leggi]

ULTIM'ORA

4/6/17
IL VERONESE MARCO GABURRO ALLA GUIDA DEL GOZZANO

IL POPOLARE TECNICO CHE VIVE A PESCANTINA, SALUTATA LA CARONNESE, HA LA POSSIBILITÀ, IN CASO DI RIPESCAGGIO DEI PIEMONTESI, DI RITORNARE IN LEGA PRO

Ha sempre dimostrato una dedizione assoluta per il calcio, praticando allenamenti innovativi ed intensi, raggiungendo spesso gli obiettivi prefissati. Stiamo parlando del tecnico professionista Marco Gaburro, veronese doc nativo di Verona ma residente a Pescantina, che è anche un brillante opinionista sportivo di TeleNuovo.

Classe 1973, Gaburro si è diplomato all'isef nel 2000, l'anno dopo ha conseguito il patentino a Coverciano iniziando la carriera di allenatore professionista. Nel 1991 ha dato una mano al Team San Lorenzo, che gioca le sue gare interne al Velodromo di Pescantina e seccessivamente nel Sona Mazza facendo esperienza guidando le compagini giovanili. Fantastica la sua avventura alla Poggese di Poggio Rusco dove ha conquistato la promozione in serie C2. Poi la sua esperienza è continuata nei veneziani del Portogruaro, sempre in C2, e in seguito ha guidato Trento, Mezzocorona, Aurora Seriate e Pontisola, sempre in serie D. A allenato anche la primavera dell'AlbinoLeffe ed è stato allievo di mister Alberto Malesani.

Con il Pontisola ha raggiunto la semifinale play off contro il Lecco nella stagione scorsa, mentre nella stagione appena terminata ha guidato la Caronnese arrivando ai play off come quinta classificata. Il prossimo anno guiderà il Gozzano che ha battuto il Varese per 2 a 0 nella finale play off del girone A di serie D. Risultato che però non garantisce il salto diretto in Lega Pro ma regala solo un punteggio migliore in caso di ripescaggio. Ricordiamo che il Gozzano, vincendo i play off di categoria, ha toccato quest'anno il suo gradino più alto in novanta anni di storia calcistica.

Contento Marco che ora attende con pazienza se l'anno prossimo il Gozzano, squadra della provincia di Novara, giocherà in Lega Pro oppure di nuovo in serie D. Con soddisfazione ha anche salutato il ritorno in serie A del suo amato Hellas Verona. Si legge sul suo blog personale all'interno del sito dell'emittente veronese TeleNuovo a proposito dell'annata dell'Hellas: "Pecchia ha condotto il Verona in serie A. Il progetto di Setti era ampio, prevedeva un profondo gioco di squadra, con un d.s. affamato di affermarsi ed un allenatore che fosse sua espressione diretta. Era serio, perchè ci credeva e lo ha dimostrato difendendo i suoi uomini nelle criticità. E' stato vincente, come il campo ha detto. Quello del Verona di quest'anno non è soltanto un successo sportivo ma è anche la consacrazione di un modello che dovrebbe essere la base delle progettazioni stagionali e invece nel calcio di oggi è sempre più una mosca bianca: un presidente appassionato che si sceglie un d.s. di fiducia il quale, a sua volta, sceglie un suo uomo in panchina. Facile? Non proprio. Basti chiedere all'Inter per trovarne conferma. Abbiamo ammirato un Verona strepitoso per mesi, poi involuto, quindi pragmatico".

Diversi i suoi libri dedicati al gioco del calcio e delle sue tecniche d'allenamento pubblicati per l'editore Calzetti Mariucci scritti da mister Gaburro, in collaborazione con Walter Bragagnolo, Paolo Romagnoli e Gabriella Facci. Marco si diletta con maestria anche a fare lo scrittore ed il blogger. Esaurienti le parole riportate nella sua pagina facebook relative al gioco del calcio sul quale afferma: "Ti dà gioia, Ti dà passione, Ti fa piangere, Ti rende felice, Ti fa arrabbiare e Ti lascia senza forza. Ma non potrei mai smettere di amare il calcio!".

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(2587)