ULTIMA - 19/1/19 - SGREVA (BORGOPRIMOMAGGIO): "ORA NON POSSIAMO PIU' SBAGLIARE"

Il Borgoprimomaggio di mister Tiziano Salvagno domenica scorsa è tornato a vincere (1 a 0 a San Massimo con gol di Nicolas Torni) dopo che nelle ultime 8 partite, dopo gli ultimi due 2 pareggi a reti inviolate, aveva incassato 6 sconfitte consecutive precipitando in classifica dal 1° al 10° posto. Il direttore generale Enrico Sgreva, che domani
...[leggi]

ULTIM'ORA

20/6/17
LA POL. VIRTUS SI AGGIUDICA LA 1^ SUPER COPPA

E' stato un pomeriggio dove il calcio ha regalato momenti altissimi di spettacolo e di fratellanza. E non poteva essere diversamente la festa denominata "Io gioco per Amatrice" ospitata sul campo "Gavagnin-Nocini" di Borgo Venezia. Un pensiero che la Virtus, padrona di casa e impeccabile organizzatrice, ha voluto dedicare a questo sfortunato paese che, come altre zone limitrofe, nell'agosto scorso è stato devastato dal terremoto.

Un intenso pomeriggio di buon calcio giovanile con due interessanti sfide. La prima ha visto scendere in campo la formazione "Io gioco per Amatrice" contro la Pro San Bonifacio, vincitrice del torneo Gajardoni. L'altra gara ha visto la Polisportiva Virtus, vincitrice della 29^ edizione del Città di Verona, scendere in campo contro i vicentini del Dueville, freschi trionfatori del Città di Vicenza 2017. Tutte le squadre erano composte da ragazzini nati nel 2004 e nel 2005.

Questa bella giornata di sport e solidarietà, che ha visto una folta presenza di tifosi sugli spalti, aveva lo scopo di concludere la raccolta di fondi (la cui totalità sarà comunicata a breve) da destinare al paese di Amatrice. Un appello solidale iniziato molto tempo fa quando fu presentato in sede Virtus la 29^ edizione del Città di Verona, poi proseguito durante tutte le gare di qualificazione, nelle semifinali e nella giornata conclusiva delle finali disputata allo stadio Bentegodi di Verona. Ma non solo, la Virtus, con il suo principale sostenitore dell'iniziativa, Adriano Zuppini, ha divulgato e resa possibile la raccolta fondi anche durante le serate del 41° torneo Giacomi quest'anno riservato agli Allievi e alla novità Esordienti. Un gesto di grande amore, come molti tanti altri, per questi abitanti dell'Italia centrale, che la Virtus ha avuto il merito di abbinare a delle manifestazioni calcistiche e la costanza di ricordarlo in ogni occasione possibile.

Bella prestazione della squadra "Io gioco per Amatrice" che si è imposta nella prima sfida dopo una strepitosa rimonta. Sotto di due gol, quello realizzato da Zorzi al 12° minuto e da Bonmartini al 16° del primo tempo, nel terzo tempo hanno fatto la differenza le tre reti di Cavaleri realizzate al 10', al 15' e al 18', ha poi messo il sigillo al 20° De Nicolò per il 4 a 2 finale.

Pro San Bonifacio: Zambon, Bogoni, Peruzzi, Barini, Scarsetto, Masotto, Barozzi, Fiorio, Bommartini, Ben, Franco, Ferraro, Kamalu, Zorzi, Marchitelli, Cecconato. All. Marco Scarsetto.
Io gioco per Amatrice: Manzati, Barbieri, Castellan, Mousbir, Lenti, Pellizzari, Leaso, Colombari, Moio, Conti, Cavaleri, Hrabar, Confente, De Nicolo, Mastella, Piccoli. All. Walter Curti.
Arbitro: Federico Albi (ass. Francesco Zanoni-Lindowar Santos)
Reti: 12’ 1°t Zorzi (P), 16’ 1°t Bommartini (P), 10’,15’,19’ 3°t. Cavaleri (A) 20’ 3°t. De Nicolo (A)

Sfida a suon di gol e di emozioni quella tra la Polisportiva Virtus e il Dueville. Passano in vantaggio i vicentini al 7° del primo tempo grazie al bel gol di Savegnano che permette al Dueville di chiudere la prima frazione sull'1 a 0. La Polisportiva Virtus però rovescia il risultato a suo favore rimontando lo svantaggio con la rete di Andreani al 1° munto, poi mette la freccia al 4° con Pagani e sigilla la vittoria all'8' e al 12° con la doppietta di Orlandi. La Virtus di mister Roberto Avogaro si aggiudica la 1^ edizione della Super Coppa con il punteggio di 4 a 1. Premi individuali a Cavaleri, Conti, Zorzi, Orlandi e Savegnago. Ricordati Davide De Gasperi (ex giudice sportivo Figc di Vicenza) e Fabrizio Granzarolo (ex dirigente veronese)

Dueville: Novello, Fortunato, Guerra, Rigoni, Gerard, Ly,Penner, Marchioro, Savegnano, Giordani, Faresin, Dall’Osto, Nonni, Sottoriva, Tagliapietra, Radin, Barco, Voltan. All. Ivan Bigarella.
Pol. Virtus: Canevaro, Migliorin, Franchetto, Guerra, Castellani, Rigo, Cisamolo, Fanini, Franzoni, Odogwu, Orlandi, Maggio, Castioni, Pagani, Andreani, Minzat. All. Roberto Avogaro.
Arbitro: Francesco Zanoni (ass. Federico Albi-Lindowar Santos)
Reti: 7’ pt Savegnago (D), 1’ st Minzat (V), 4’st Pagani (V), 8’ e 12’ st Orlandi (V)

Renzo Cappelletti per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1361)