ULTIMA - 23/1/19 - LA VIRTUS VERONA CEDE CONTRO LA CAPOLISTA PORDENONE (1-2)

Per l'ennesima volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale della partita dopo essersi battuta alla pari contro la capolista incontrastata del girone B di serie C, il Pordenone di mister Attilio Tesser. A decidere la sfida a favore dei neroverdi friulani è stata una rete del 38enne Emanuele Berrettoni, ex Hellas Verona,
...[leggi]

ULTIM'ORA

23/6/17
GLI ULTIMISSIMI COLPI DEL CALCIO MERCATO ESTIVO

Proseguono a ritmi serrati, sotto una cappa di caldo afoso ed infernale, le contrattazioni del calcio mercato di casa nostra.

ASD SUSTINENZA: Il nuovo diesse del Sustinenza, riaffidato a mister Andrea Bertelli, Mirko Brentaro, annuncia gli arrivi dall’Asparetto CereaSud di Nicolò Lanza, difensore classe 1991, ex SanguinettoVenera, e di bomber Alessandro Pasotto dall'Asparetto Cerea. “Tutta la “rosa”” ha precisato Brentaro “è stata riconfermata, e puntiamo a migliorare il 5° posto e i 47 punti ottenuti a maggio”.

F.C. BOVOLONE: riconferma per il “pallone di bronzo”, “Harry Potter” Alessandro Ortolani. Arriva la punta magredina Choukrany, l’anno scorso in forza al Roverchiara.
 
MATTIA SPADINI: il forte centrale difensivo del Gips Salizzole, Mattia Spadini lascia i rosso e blu del presidente Leonello Migliorini, il quale ha salutato mister Giuliano Spadini – il salvatore di tante squadre, SanguinettoVenera e lo stesso Gips – e conta sul ritorno di Pasquale De Lauri, il coach che portò in 2^ proprio i salizzolesi, l’anno scorso in forza al F.C. Bovolone

NOGARA CALCIO: riconfermato Walter Bampa, il diesse Giulio Furlani è alle prese con una campagna-acquisti molto interessante tra entrate, uscite, prestiti in entrata e noleggi in uscita. Continua, nel frattempo, il tira e molla con il forte centrale difensivo Francesco Palvarini, classe ’95, mantovano, ex Villafranca di Eccellenza e l’anno scorso in forza al Suzzara di Mantova. Palvarini ha anche militato nella Berretti virgiliana, indossando la fascia di capitano e ha giocato per 3 mesi in una Eccellenza ligure, all’indomani della lunga parentesi nelle giovanili bianco-rosse. Studia Scienze Motorie a Verona.

LORENZO BARALDI: appena si è saputo del suo “congedo” dall’Alba Borgo Roma, la punta, classe 1989, è stata già ricercata dagli operatori del mercato, in primis, dal neo-promosso in Prima categoria A.C. Mozzecane del nuovo presidente Riccardo Montefameglio.

ENRICO MARCHESINI:  la forte puleggia, classe 1990, lascia la Croz Zai, da trionfatore, e sale sia geograficamente che di categoria: nell’F.C. Valgatara del nuovo mister Jody Ferrari, neo-promosso, dopo il trionfo in Coppa, in Eccellenza.

MATTEO GIANELLO: L'ex professionista smette, è lui stesso a comunicarcelo: “Lascio il calcio giocato ed alleno i portieri della società nata dalla fusione tra l’Asparetto CereaSud e l’Atletico San Vito”.

MARCO BISSOLI: l’esperto difensore bovolonese  – classe 1990 –  lascia l’Asparetto CereaSud e si accasa presso il Gips Salizzole del nuovo mister Pasquale De Lauri.

SANGUINETTOVENERA: è una formazione che sicuramente piacerebbe all’on. Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia. Infatti, in riva alla Moa arrivano 3 coppie di fratelli: sono Marco e Michele Bonfante (ex Concamarise), i Merlin (Alberto, ex Conca, e Massimiliano ex ACD Bovolone) e i Bedoni (la punta Matteo e il centrocampista Simone, entrambi ex Concamarise). In porta, il molto operoso diesse “El Bomber”, al secolo Maurizio Perezzani, si è assicurato Mecchi. No al Concamarise dato a Giacomo Comunian.

ASD MINERBE 1934: i nero-verdi del factotum, il calabrese Giorgio Stillisano, stanno mettendo a punto una vera e propria Ferrari. “Non abbiamo inoltrato domanda di ripescaggio” spiega Stillisano “perché i campionati vogliamo conquistarceli sul campo”. Intanto, Stefano Zappolla, centrocampista datato 1997, sale in Promozione, nelle file dell’Aurora Veronella del presidente Stefano Bressan.  

U.S. BONARUBIANA: si attende con ansia la fumata bianca dell’ammissione estiva dei giallo e blu in Seconda categoria. “Rosa” rivoluzionata, ma, pronta a deliziarsi di grossi nomi, in primis, Eddi De Carli, l’anno scorso in forza all’Asparetto CereaSud.

U.S. CROZ ZAI: il diesse Germano Pistori è full immersion a livello di trattative: sta ricostruendo da capo a piedi la "rosa" dei giallo e blu neo-promossi in Promozione e con l'arrivo di giocatori di sicura qualità. Dal Montebello, neo campione del girone C di 2^ categoria e del Trofeo Veneto, arriva Daniele Scolari, l'ex capitano a lungo dell'A.C. Illasi, 33 anni. Riconfermato Twill, jolly offensivo, poi, ecco 2 portieri, il primo - Tommaso Bonfadelli, classe '88, ex Olimpica Dossobuono - di un buon bagaglio di esperienza, il secondo giovane: Giuseppe Foti, classe '93, il quale giunge dal Bussolengo. Dalla Virtus B.V. arrivano anche due giovani promesse: il centrocampista classe '99 Michele Lavarini, dagli Juniores Nazionali borgo-veneziani, e un altro in via di conclusione. Si cerca un esterno basso destro, ma interessano anche i due fratelli Fraccaroli, il primo di proprietà della Scaligera, l'altro - Alessio, classe '96, di un anno più giovane - di proprietà del Nogara del presidente Andrea Martini.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(5078)