ULTIMA - 18/5/19 - FINALI PER IL TITOLO REGIONALE. DOMANI 3 VERONESI IN CAMPO

Domani, domenica 19 maggio si giocheranno anche le semifinali per il titolo regionale del Campionato di 1^ Categoria 2018-19. In gara secca ad eliminazione diretta il Calcio Marcon affonterà il Bassano 1903 mentre lo Scardovari ospiterà il Montorio al campo di Scardovari di Porto Tolle (Ro) in viale Repubblica. Il Montorio di mister Marco Burato nei quarti
...[leggi]

ULTIM'ORA

23/6/17
GLI ULTIMISSIMI COLPI DEL CALCIO MERCATO ESTIVO

Proseguono a ritmi serrati, sotto una cappa di caldo afoso ed infernale, le contrattazioni del calcio mercato di casa nostra.

ASD SUSTINENZA: Il nuovo diesse del Sustinenza, riaffidato a mister Andrea Bertelli, Mirko Brentaro, annuncia gli arrivi dall’Asparetto CereaSud di Nicolò Lanza, difensore classe 1991, ex SanguinettoVenera, e di bomber Alessandro Pasotto dall'Asparetto Cerea. “Tutta la “rosa”” ha precisato Brentaro “è stata riconfermata, e puntiamo a migliorare il 5° posto e i 47 punti ottenuti a maggio”.

F.C. BOVOLONE: riconferma per il “pallone di bronzo”, “Harry Potter” Alessandro Ortolani. Arriva la punta magredina Choukrany, l’anno scorso in forza al Roverchiara.
 
MATTIA SPADINI: il forte centrale difensivo del Gips Salizzole, Mattia Spadini lascia i rosso e blu del presidente Leonello Migliorini, il quale ha salutato mister Giuliano Spadini – il salvatore di tante squadre, SanguinettoVenera e lo stesso Gips – e conta sul ritorno di Pasquale De Lauri, il coach che portò in 2^ proprio i salizzolesi, l’anno scorso in forza al F.C. Bovolone

NOGARA CALCIO: riconfermato Walter Bampa, il diesse Giulio Furlani è alle prese con una campagna-acquisti molto interessante tra entrate, uscite, prestiti in entrata e noleggi in uscita. Continua, nel frattempo, il tira e molla con il forte centrale difensivo Francesco Palvarini, classe ’95, mantovano, ex Villafranca di Eccellenza e l’anno scorso in forza al Suzzara di Mantova. Palvarini ha anche militato nella Berretti virgiliana, indossando la fascia di capitano e ha giocato per 3 mesi in una Eccellenza ligure, all’indomani della lunga parentesi nelle giovanili bianco-rosse. Studia Scienze Motorie a Verona.

LORENZO BARALDI: appena si è saputo del suo “congedo” dall’Alba Borgo Roma, la punta, classe 1989, è stata già ricercata dagli operatori del mercato, in primis, dal neo-promosso in Prima categoria A.C. Mozzecane del nuovo presidente Riccardo Montefameglio.

ENRICO MARCHESINI:  la forte puleggia, classe 1990, lascia la Croz Zai, da trionfatore, e sale sia geograficamente che di categoria: nell’F.C. Valgatara del nuovo mister Jody Ferrari, neo-promosso, dopo il trionfo in Coppa, in Eccellenza.

MATTEO GIANELLO: L'ex professionista smette, è lui stesso a comunicarcelo: “Lascio il calcio giocato ed alleno i portieri della società nata dalla fusione tra l’Asparetto CereaSud e l’Atletico San Vito”.

MARCO BISSOLI: l’esperto difensore bovolonese  – classe 1990 –  lascia l’Asparetto CereaSud e si accasa presso il Gips Salizzole del nuovo mister Pasquale De Lauri.

SANGUINETTOVENERA: è una formazione che sicuramente piacerebbe all’on. Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia. Infatti, in riva alla Moa arrivano 3 coppie di fratelli: sono Marco e Michele Bonfante (ex Concamarise), i Merlin (Alberto, ex Conca, e Massimiliano ex ACD Bovolone) e i Bedoni (la punta Matteo e il centrocampista Simone, entrambi ex Concamarise). In porta, il molto operoso diesse “El Bomber”, al secolo Maurizio Perezzani, si è assicurato Mecchi. No al Concamarise dato a Giacomo Comunian.

ASD MINERBE 1934: i nero-verdi del factotum, il calabrese Giorgio Stillisano, stanno mettendo a punto una vera e propria Ferrari. “Non abbiamo inoltrato domanda di ripescaggio” spiega Stillisano “perché i campionati vogliamo conquistarceli sul campo”. Intanto, Stefano Zappolla, centrocampista datato 1997, sale in Promozione, nelle file dell’Aurora Veronella del presidente Stefano Bressan.  

U.S. BONARUBIANA: si attende con ansia la fumata bianca dell’ammissione estiva dei giallo e blu in Seconda categoria. “Rosa” rivoluzionata, ma, pronta a deliziarsi di grossi nomi, in primis, Eddi De Carli, l’anno scorso in forza all’Asparetto CereaSud.

U.S. CROZ ZAI: il diesse Germano Pistori è full immersion a livello di trattative: sta ricostruendo da capo a piedi la "rosa" dei giallo e blu neo-promossi in Promozione e con l'arrivo di giocatori di sicura qualità. Dal Montebello, neo campione del girone C di 2^ categoria e del Trofeo Veneto, arriva Daniele Scolari, l'ex capitano a lungo dell'A.C. Illasi, 33 anni. Riconfermato Twill, jolly offensivo, poi, ecco 2 portieri, il primo - Tommaso Bonfadelli, classe '88, ex Olimpica Dossobuono - di un buon bagaglio di esperienza, il secondo giovane: Giuseppe Foti, classe '93, il quale giunge dal Bussolengo. Dalla Virtus B.V. arrivano anche due giovani promesse: il centrocampista classe '99 Michele Lavarini, dagli Juniores Nazionali borgo-veneziani, e un altro in via di conclusione. Si cerca un esterno basso destro, ma interessano anche i due fratelli Fraccaroli, il primo di proprietà della Scaligera, l'altro - Alessio, classe '96, di un anno più giovane - di proprietà del Nogara del presidente Andrea Martini.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(5329)