ULTIMA - 24/4/19 - CITTA' DI ZEVIO: DOMANI IN CAMPO I PULCINI. POI ESORDIENTI E ALLIEVI

E' stato presentato il Torneo Città di Zevio 2019 che vedrà scendere in campo 16 squadre della categoria Pulcini 2010 a partire da domani, giovedì 25 aprile. Poi, dal 3 maggio al 31 maggio, si svolgerà la 3^ Devius Cup che vedrà in campo 8 formazioni categoria Esordienti 2006. Infine dal 6 maggio a 7 giugno si terrà il 4° Torneo Zevio Football Cup
...[leggi]

ULTIM'ORA

23/6/17
SONO 18 I NUOVI DIRIGENTI FIGC

Calcio e diplomi Figc. La loro bella figura l’hanno fatta, hanno brillantemente superato gli esami finali e da oggi sono collaboratori della gestione sportiva. Una nuova figura professionale che sta entrando a far parte in pianta stabile nel mondo del calcio dilettantistico. Un aggiornamento decollato  pochi anni fa ma che sta già trovando consensi per la sua particolare zona d’intervento. Uno sforzo in più della Figc per dare maggiore conoscenze ai dirigenti di società.

Il corso, che si è concluso in questi giorni a Verona, per la prima volta nella nostra città, è stato organizzato dalla Figc Regionale e di Verona, dal Settore Tecnico della Federcalcio e dall’A.Di.Se, l’Associazione dei direttori sportivi e segretari. Un momento formativo che nella giornata di presentazione ha visto la presenza di Giuseppe Ruzza, di Barbara Zampini; del vicepresidente e segretario generale A.Di.Se. Claudio Molinari; dell’altro vicepresidente A.Di.Se. in quota collaboratori della gestione sportiva Rocco Galasso; e da Felice Accame, docente di comunicazione in rappresentanza del Settore tecnico Figc. 

Le materie affrontate: Nelle  48 ore di lezione sono stati trattati parecchi argomenti legati a mondo del calcio dilettantistico. Tra i principali si è parlato della  comunicazione interpersonale, di marketing applicati al calcio, l’organizzazione e prevenzione sanitaria nelle società dilettantistiche. Notevole spazio, naturalmente, al codice di giustizia sportiva, la sicurezza degli impianti sportivi, la figura del segretario nei campionati dilettanti. A tutto questo anche di psicologia applicata al calcio, la normativa antidoping, le carte federali. Si è parlato anche della metodologia dell’allenamento, del preparatore atletico, dell’analisi della partita e del calciatore. Un panorama completo che va dall’aspetto tecnico, burocratico, legislativo e relazionale a cui si dovranno confrontare il collaboratore della gestione sportiva. Temi, concetti e analisi ben espressi da relatori molti noti, come Damiano Tommasi (A.I.C), Massimo De Paoli (Settore Giovanile Brescia), Franco Morabito (giornalista), Felice Accame e Isabella Croce (Figc Settore tecnico), Barbara Zampini (Figc di Verona) e molti altri esperti su precise materie. Tre i veronesi presenti, tra cui una quota rosa. Ha validità nazionale e spazia dalla Terza categoria fino alla serie D compresa. 
 
I diplomati. Ecco i reduci dal corso (a fianco società d'appartenenza e la loro residenza):
Vanni Berlese (collaboratore Figc Veneto-Montebelluna)
Luca Bortoli (Sassuolo Femminile-Modena )
Diego Campedelli (Virtus Vecomp-Vigasio)
Nicola Ciatti (Virtus Cornedo-Vicenza)
Alessandro Cipriani e Marco Conte (Eclisse Carenipievigina-Treviso)
Nicolò Dall’Ora (Hellas Vr-Pescantina)
Giuseppe De Rosa Caldogno-Vicenza)
Fabio De Vecchi (Liventina-Conegliano)
Enzo Naletto (Spinea-Venenzia)
Pasquale Paladino (Seraticense-Sovizzo)
Giulia Semenzin (Fimauto Valpolicella Femminile-Volargne )
Manuel Armando Teixeira Soares (Bissuola-Venezia)
Luigi Francesco Sottovia (Vigodarsene)
Luca Torresin (Ardisci e Spera-Padova)
Alessandro Vescovi (Spinea-Mirano)
Alessandro Zaggia (Guardia di Finanza-Padova)
Alessio Battistig (Cidivale del Friuli).
 
Renzo Cappelletti per www.pianeta-calcio.it

Visualizzato(1910)