ULTIMA - 19/1/19 - SGREVA (BORGOPRIMOMAGGIO): "ORA NON POSSIAMO PIU' SBAGLIARE"

Il Borgoprimomaggio di mister Tiziano Salvagno domenica scorsa è tornato a vincere (1 a 0 a San Massimo con gol di Nicolas Torni) dopo che nelle ultime 8 partite, dopo gli ultimi due 2 pareggi a reti inviolate, aveva incassato 6 sconfitte consecutive precipitando in classifica dal 1° al 10° posto. Il direttore generale Enrico Sgreva, che domani
...[leggi]

ULTIM'ORA

6/7/17
NASCE UNA NUOVA SOCIETÀ, AL VIA IL BALDO JUNIOR TEAM

SOCIETÀ DI PURO SETTORE GIOVANILE NATA DALLA FATTIVA COLLABORAZIONE FRA LE SOCIETA' CAVAION, MONTEBALDINA CONSOLINI E BARDOLINO 1946

Un’evoluzione iniziata alcuni anni fa che ha trovato a fine giugno piena concretizzazione. Il progetto Baldo Junior Team, sottoscritto lo scorso anno dalle società Cavaion, Montebaldina Consolini e Bardolino 1946, che collaborano insieme da alcuni anni, si è trasformata in un unico settore giovanile ricomprendendo i Comuni di Affi, Bardolino, Caprino Veronese, Cavaion Veronese e Costermano. In numeri sono davvero importanti, circa 450 ragazzi per un totale di 27 squadre giovanili; 45 gli allenatori patentati e specializzati; 60 i dirigenti e collaboratori che svolgono mansioni a vario titolo. Complessivamente il mondo Baldo Junior Team è composto da circa 600 tesserati.

Qual è il vostro obiettivo futuro?
"La crescita dei ragazzi dentro e fuori dal campo in un contesto di educazione, correttezza e lealtà nei confronti dei propri allenatori e compagni, così come degli avversari. Dalla prossima stagione calcistica che inizierà in settembre - afferma Marino Gaiardoni, neo presidente del sodalizio lacustre -, tutte le nostre squadre giovanili, dai primi calci agli allievi, scenderanno in campo con la denominazione di Baldo Junior Team, fatta eccezione, per regolamento, di alcune squadre regionali. E, ovviamente, delle Prime squadre e Juniores che fanno capo alle singole società Bardolino 1946, Cavaion e Montebaldina Consolini”.

Durante l’assemblea elettiva, svoltasi all’hotel "Al Sole" di Cavaion, è stata costituita la società da ben 26 soci fondatori del Baldo Junior Team originari dei 5 Comuni e le cariche del direttivo. Al presidente Marino Gaiardoni si affiancano, per il quadriennio 2017-2021, il vice presidente Niko Damoli e il segretario e tesoriere Nicola Quintarelli. “Successivamente” prosegue il presidente “saranno elette le altre cariche del direttivo”.

Il presidente inoltre rammenta le origini e gli obiettivi di questo progetto. “La prima collaborazione del Cavaion dapprima con la Montebaldina quindi con il Bardolino risale ad otto anni fa. Molti dei soci oggi costituenti il Baldo Junior Team sono stati i protagonisti, con i giovani calciatori dei 5 Comuni, di questo progetto che trova oggi piena concretizzazione attraverso una società unica di puro settore giovanile”.

Poste le basi, otto anni orsono, nel corso delle annate le collaborazioni si sono intensificate fino ad arrivare alla costituzione formale, il 5 settembre dello scorso anno, del progetto Baldo Junior Team e della sottoscrizione della collaborazione col Chievo Verona. “Con la società di Campedelli” prosegue Gaiardoni “abbiamo compiuto un ulteriore salto di qualità per la crescita dei nostri giovani”.

Il dirigente clivense Massimiliano Rossi ed i tecnici Cristian Cantarelli e Marco Fioretto hanno individuato nel progetto Baldo Junior Team un valido modello di calcio giovanile da estendere ad accordi con altre società sia nel veronese che in altre regioni italiane”. Per quanto riguarda la prossima stagione, il vicepresidente Niko Damoli evidenzia: “Stiamo dialogando con i tecnici del Chievo per rinnovare un accordo che ha permesso una crescita tecnica dei nostri allenatori, uniformando gli allenamenti delle nostre squadre giovanili con quelle del Chievo”.

“Il Chievo invita i ragazzi del territorio” afferma il dirigente Massimiliano Rossi “ad entrare in contatto con la realtà del Baldo Junior Team per conoscere da vicino principi e metodologie del progetto tecnico sotto la costante supervisione dei nostri stessi tecnici del Chievo”. Agonisticamente il Baldo Junior Team partirà da alcuni esaltanti risultati ottenuti quest’anno dalle formazioni di Cavaion, Montebaldina Consolini e Bardolino 1946 composti da ragazzi dei 5 Comuni.

I pulcini 2006 del Bardolino hanno vinto il torneo Beppe Viola ad Arco Trento; i pulcini 2007 del Cavaion hanno vinto al Veronello il Chievo Junior Cup; i giovanissimi 2003 della Montebaldina Costermano hanno vinto il campionato provinciale, gli allievi della Montebaldina, secondi in campionato, si sono classificati al quarto posto nelle fasi finali provinciali; i giovanissimi regionali della Montebaldina si sono ben comportati al primo anno nel torneo regionale.
 
I soci fondatori della neo costituita società di calcio giovanile Baldo Junior Team sono: Domenico De Santis, Tonio Castaldo, Vincenzo Martinelli, Mattia Banterla, Moreno Battisti, Riccardo Giacopuzzi, Christian Comencini, Mauro Gaiardoni, Matteo Tonolli, Nicola Baietta, Massimo Albrigo, Riccardo Bertolo, Riccardo Gaspari, Alessia Bertoldi, Gabriele Bernardi, Gianfranco Pachera, Mirco Stella, Antonella Brunaccini, Federico Torresendi, Damiano Zanetti, Giuseppe Polinari, Dario Nassi e Gabriele Tagliabue.

La redazione di www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(2203)