ULTIMA - 25/3/19 - LA VIRTUS VERONA TRAVOLGE IL RIMINI ED E' IN ZONA SALVEZZA

Non si ferma più la serie positiva della Virtus Verona di mister Gigi Fresco che travolge 3 a 0 il Rimini allo stadio “Gavagnin-Nocini” ed è ora in zona salvezza diretta. I rossoblu virtussini giocano un ottimo primo tempo e al 4° minuto sono già in vantaggio; Palma perde palla, Giorico serve Casarotto che appoggia per Danti che in diagonale batte
...[leggi]

ULTIM'ORA

20/7/17
TEMPO DI PRESENTAZIONI, E' QUASI ORA DI RIPARTIRE...

Sono in programma nuove presentazioni delle nostre compagini dilettantistiche veronesi. Venerdì 21 luglio alle ore 20, presso la splendida cornice di Villa Brenzoni Bassani a Sant'Ambrogio in Valpolicella, verrà svelata la rosa della Prima squadra dei rossoneri dell'Ambrosiana, fresca promossa in serie D. Riconfermata l'ossatura della passata stagione con l'ingresso del giusto mix tra giovani leve assai rampanti e duttili ed esperti giocatori di provata esperienza, tutti agli ordini del brillante riconfermato tecnico Tommaso Chiecchi.

Afferma il vice presidente Mauro Testi: "Direi che siamo soddisfatti di come la squadra è stata stilata dal nostro direttore sportivo Mattia Bergamaschi sotto l'approvazione della dirigenza. Il campionato di serie D è una splendida vetrina, quindi faremo di tutto per mantenerla. L'obiettivo primario è la salvezza, ma vogliamo provare a rimanere nella parte più sinistra della classifica. Confido nell'apporto di tutti e della nostra tifoseria che vedrà a vederci sul terreno di casa del “Montindon”. Mi aspetto una bella prova d'orgoglio dei miei ragazzi, ma sarà chiaramente il campo a dire se abbiamo fatto bene in sede di mercato".

Sempre venerdì 21 luglio alle ore 20, fiato alle polveri anche per il nuovo Valgatara del presidente uscente Paolo Megarese che lascia, con rammarico, per motivi di lavoro. Ancora da definire il suo successore ma intanto la nuova squadra verrà presentata presso il campo sportivo Comunale di via Appenheim di Marano di Valpolicella. Tanti i nomi nuovi agli ordini del nuovo trainer Jody Ferrari che ha chiuso la sua esperienza nel settore giovanile del Sona Mazza che ora sarà rivale dei suoi blugrana nel prossimo campionato di Eccellenza. "Sono onorato - dice Ferrari - che il Valgatara mi abbia scelto affidandomi la Prima squadra, questa è la mia prima esperienza in assoluto nel difficile campionato di Eccellenza. Darò il massimo impegno per non deludere la fiducia di questa incredibile società. Voglio impegno, costanza, appartenenza ai colori ed intransigenza in campo, dobbiamo essere sempre alla ricerca di un gioco pimpante ed efficace, cercando, fin da subito, di fare punti importanti per fortificare la nostra classifica". Mister Jody Ferrari non vede l'ora di iniziare la nuova stagione targata 2017-2018 che inizierà con la preparazione sul campo il 31 luglio.

E' fissata invece per il prossimo venerddì 28 luglio alle ore 20, la presentazione del Povegliano del riconfermato mister Marco Pedron, autore di una meritata salvezza nella stagione appena chiusa in Promozione. La cornice sono gli interni di Villa Balladoro. Importante la campagna acquisti operata dal diesse Flavio Dal Santo con gli arrivi di innesti di qualità, tra i quali gli attaccanti Marco Secchi dal Quaderni e Gilbert Cadete arrivato dal Sona Mazza, nonchè i centrocampisti Carlo Alberto Calvetti e Pietro Piacenza ed il difensore Matteo Polato.

Rinnovato anche il Garda del patron Vittorino Zampini che si affida ad una nuova brigata di giocatori ed un quotato nuovo mister proveniente dal calcio mantovano, Paolo Corghi. La presentazione della squadra agli ordini del preparato direttore generale Mirco Pomari ed il riconfermato capitano Mirko Dorizzi andrà in onda il 31 Luglio sul lago presso il locale “Alla Losa” di Garda.

Ancora da definire le presentazioni di Sona, Bardolino 1946, Pedemonte, Parona ed Avesa che con moltà probabilità si faranno nel mese di Agosto. Intanto il Lugagnano, dopo i primi allenamenti agli ordini di mister Luca Mancini, al suo secondo anno da queste parti, verrà presentato agli organi di informazione martedì 8 agosto alle ore 20 presso il campo sportivo “Bruno Guglielmi” di Lugagnano. Anche il nuovo Croz Zai si presenterà ai primi di agosto, ancora da definire la data. E' proprio vero, tra una manciata di settimane, il calcio del nostro territorio ricomincerà a correre.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(2940)