ULTIMA - 19/1/19 - LA "ZONA CESARINI" ANCORA FATALE ALLA VIRTUS VERONA

Ancora una volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale dell'incontro. A decidere la sfida a favore del Monza è stata una rete di Palazzi all'83° minuto. Buono l'avvio di gara dei rossoblu veronesi che dopo una decina di minuti colpiscono la traversa con una bella conclusione di Paolo Grbac. I brianzoli
...[leggi]

ULTIM'ORA

29/7/17
PRESENTATO IL RIVOLUZIONATO ELETTROSONOR GAMBELLARA

Si è svolta l'altra sera, presso gli splendidi impianti sportivi di Gambellara, in Via Piave, la serata di presentazione ufficiale della rosa della Prima squadra dell'Elettrosonor Gambellara che parteciperà al prossimo campionato di Prima categoria. La serata ha visto la presentazione a dirigenti, simpatizzanti e tifosi, del nuovo staff e dei giocatori che il diesse Marchetto, ha saputo portare a Gambellara e mettere a disposizione di mister Andrea Basuino.

Il diesse Marchetto ha introdotto la serata, sottolineando che la società, dopo 37 anni di attività, è riuscita per la prima volta della sua storia ad essere promossa in Prima Categoria e di questo bisogna essere fieri ed orgogliosi, ma, nello stesso tempo, la società non vuole essere una cenerentola, anzi vuole ben figurare in un campionato così importante e competitivo come la Prima. Ci si aspetta una stagione ricca di soddisfazioni, auspicando il massimo impegno e sacrificio di tutti per il raggiungimento di una storica salvezza.

Il diesse ha poi presentato il nuovo staff tecnico formato da mister Andrea Basuino, dal suo secondo Elio Sella e dal preparatore dei portieri Moreno Bicego. E' poi passato ai nuovi arrivati, ben 18 giocatori, evidenziando il rinnovamento della rosa ma sottolineando anche la bontà e qualità dei giocatori scelti, la maggior parte giovani ma con tanta voglia di mettersi in mostra e di far bene. Alla corte di mister Basuino, oltre ai riconfermati Bertelli, Marzari, Chemello e Pelanda, sono arrivati i seguenti giocatori:

Portiere Riccardo Puller (96, dalla Pro Sambo); 
Difensori: Nicola Mineccia (86, dal Poleo), Riccardo Bruni (90, dal Bertesinella), Filippo Maistrello (95, dal Montebello), Michele Dalla Benetta (98, dal Lonigo), Stefano Dalla Pozza (97, dal Sovizzo), Montini Luca (94, dalla Sambonifacese), Tasson Giuliano (97, dalla Seraticense), Ferron Nicholas (97, dal Montecchio),Tadiello Valentino (96, dal Roncà Montecchia);
Centrocampisti: Federico Menini (97, dal Valdalpone), Denis Deliu (96, dall'Alte Ceccato), Burato Luca (97, dal Valdalpone), Marzotto Gianmarco (96, dal Trissino);
Attaccanti: Arissou Traorè (84, dal San Vitale),  Giulio Bordonaro (91, dal Real San Zeno), Marcazzan Francesco (96, dal Locara), Manuel Boron (96, dalla Seraticense).

Il diesse Marchetto ha poi ringraziato tutti i dirigenti e i volontari che fanno un lavoro splendido per la società e subito dopo ha passato la parola al Presidente Luciano Marchetto, che ha salutato i presenti ed ha ribadito l'importanza di essere squadra aiutandosi l'uno con l'altro, aggiungendo che lui e la Società saranno sempre presenti, in ogni momento, per aiutare i giocatori e gli allenatori e per cercare di essere come una grande famiglia.

La parola é poi passata al nuovo Mister Andrea Basuino che ha detto: "Sono orgoglioso di questa opportunità che la società mi ha dato. Sono molto soddisfatto della rosa messami a disposizione, una squadra molto giovane ma dalle enormi potenzialità. Per me, oltre alle qualità e l'impegno dei giocatori, è importante riuscire ad essere squadra in campo ma anche e soprattutto fuori, formando un gruppo solido e coeso. L’impegno, il cuore ed il sacrificio, potranno essere l’arma vincente della nostra squadra che è stata costruita in pieno accordo tra il sottoscritto e la società. Sono carico ed entusiasta – ha chiuso mister Basuino –, non vedo l’ora di cominciare”.

Alla fine il direttore sportivo rossoblu Marchetto ha concluso la serata ricordando ai ragazzi che la preparazione inizierà il 16 agosto con una sorta di ritiro che si terrà presso gli impianti sportivi di Grancona. Ha poi ringraziato tutti i presenti al primo raduno stagionale salutandoli con un Forza Gambellara.

A.B. per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1615)