ULTIMA - 26/5/19 - TUTTI I VERDETTI DEGLI INCONTRI DI OGGI

Nel ritorno dei play-out di serie C, la Virtus Verona di mister Gigi Fresco cade 2 a 0 a Rimini e torna in serie D, dove andrà a fare compagnia all'Ambrosiana e al Villafranca, che si sono salvate ai play-out, e al Vigasio e Caldiero promosse quest'anno dall'Eccellenza. Nel campionato di Promozione, l'Albaronco perde al 3° turno
...[leggi]

ULTIM'ORA

3/8/17
LA PRO SAN BONIFACIO HA VOGLIA DI MIGLIORARSI

Una “rosa”, all’interno della quale si sono portati i ritocchi necessari per migliorare il rendimento, un mister, il riconfermato Marco Burato per alzare più in alto l’asticella dell’anno scorso. Così la campagna-acquisti della Pro San Bonifacio del direttore generale Claudio Fattori. Il quale commenta: “Il nuovo diesse è Fulvio Isolani, che collaborerà con il responsabile del nostro fertile vivaio (Responsabile della Scuola Calcio è stato invece nominato Daniele Ferraro). La nostra ambizione è quella di portare in Prima squadra, prima di tutto, i nostri giovani, così non dovremo più andare in cerca in altri orti dei giocatori che ci mancano”.

“Infatti” ricorda Fattori “tre nostri giovani classe 1997 sono già in pianta stabile nella squadra di Prima categoria. Annoveriamo ai vari Tornei della FIGC-LND una compagine Juniores Provinciale (il titolo Regionale vogliamo riconquistarlo subito!), due di Allievi (una squadra si è piazzata in finale; idem per i Giovanissimi; che quest’anno saranno due), due anche di Esordienti, senza contare la moltitudine di ragazzini facenti parte della Scuola Calcio. In merito a questi alti numeri, ci auguriamo che l’Amministrazione Comunale ci dia una mano per l’organizzazione degli impianti sportivi: non è facile, infatti, far giocare qualcosa come 20 barra 22 squadre della Pro Sambo, farli coesistere, voglio dire. Ripeto: l’obiettivo principale della nostra società è portare in Prima squadra elementi del nostro vivaio”.

Anche una squadra di calcio a 5 femminile si è accorpata alla grande famiglia della Pro Sambo: un’altra perla in più che va ad aggiungersi alla sfavillante collana della Pro Sambo. E, veniamo, ora, a vedere i volti nuovi del gruppo guidato ancora da mister Marco Burato. Sono i difensori Massimo Lovato, classe ’92 giunto dal ValtramignaCazzano, Michele Gecchele, classe ’91 arrivato dall’Aurora Cavalponica, i centrocampisti Claudio Bozzola, (’89, ex Hellas Verona) dal San Martino-Speme ed Andrea Grigoli, 1989 giunto dal Grezzana. Poi, le punte Patrick Okonji, classe ‘84 arrivato dal Tregnago e Jacopo Dall’Omo, classe 1996 arrivato dall’A.C. Cologna Veneta. In più, dall’Arzignano è arrivato il forte portiere Alex Righetto.

Questi giocatori si aggiungono ai già riconfermati Francesco Fattori, Yuri Paganin, Tommaso Baccaro, Giovanni Bersani, Alessandro Bragato, Alberto Perazzolo, Matteo Dal Cero, Fabio Lima Da Silva, Luca Migliorini, Nidiae e Antony Gambin. Rivisti anche i quadri dirigenziali dell’A.S. Pro San Bonifacio: presidente riconfermato è Gabriele Tessari, vice Federico Agresti, diggì Claudio Fattori, diesse Fulvio Isolani, Resp. Settore Giovanile Franco Zorzi, Resp. Scuola Calcio Tiziano Malgarise e Daniele Ferraro, Resp. Calcio Femminile Federico Agresti.

“Se l’anno scorso” conclude il diggì Claudio Fattori “abbiamo vissuto un campionato di transizione, quello che sta per inaugurarsi vogliamo che ci porti a fare qualcosa di meglio e in più rispetto all’ultima edizione. Ma, sempre tenendo aperta la porta alle promesse del nostro vivaio. Sarebbe questa già una bella soddisfazione, una gran bella vittoria!”
   
Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(2128)