ULTIMA - 23/1/19 - LA VIRTUS VERONA CEDE CONTRO LA CAPOLISTA PORDENONE (1-2)

Per l'ennesima volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale della partita dopo essersi battuta alla pari contro la capolista incontrastata del girone B di serie C, il Pordenone di mister Attilio Tesser. A decidere la sfida a favore dei neroverdi friulani è stata una rete del 38enne Emanuele Berrettoni, ex Hellas Verona,
...[leggi]

ULTIM'ORA

7/8/17
IL PEDEMONTE E’ PRONTO A DISPUTARE UN ALTRO GRANDE CAMPIONATO

PRESENTATO IL NUOVO ORGANICO DELLA PRIMA SQUADRA DEL PEDEMONTE CALCIO. FORTE RAMMARICO DA PARTE DELLA DIRIGENZA PER ESSERE STATI INGIUSTAMENTE PRIVATI DELLA PROMOZIONE.

“Rispettiamo le norme emanate dalla Figc del Veneto, come già ribadito al presidente Ruzza, ma siamo convinti che vadano riviste, soprattutto in virtù degli investimenti che una società è disposta a farsi carico e per rispetto del lavoro svolto da tutti, dai ragazzi, dallo staff tecnico e da tutti i dirigenti, che qui voglio di nuovo ringraziare pubblicamente”. Questo il pensiero di Alberto Fedrigo, presidente della polisportiva Pedemonte.

“Sono stati tutti eccezionali – aggiunge Fedrigo -, hanno messo in campo energie, spirito competitivo, entusiasmo e determinazione per raggiungere un traguardo storico per il Pedemonte, la Promozione. Abbiamo giocato un grandissimo campionato evidenziando un gioco di notevole livello, grazie all’esperienza e ad una giusta dose di spregiudicatezza da parte dei tecnici Stefano Modena, Giorgia Brenzan e del preparatore dei portieri Maurizio “Mao” Vantini, i quali hanno saputo magistralmente amalgamare una squadra tra le più giovani del torneo. In questi due anni siamo passati dal raggiungere a fatica la salvezza alla scorsa stagione a sfiorare una meritata promozione, purtroppo mancata non per colpe nostre. Ma non ci arrendiamo, stiamo riprogrammando la prossima stagione sempre più determinati, certi di arrivare a quel traguardo tanto ambito vincendo sul campo. Ci stiamo attrezzando anche per far crescere il settore giovanile, al quale, come società, teniamo in particolar modo dando la conduzione tecnica delle varie squadre a tecnici molto preparati. Siamo certi che nel breve futuro anche questo settore saprà darci quelle soddisfazioni calcistiche che ci permetteranno di accedere ai vari campionati regionali.”

Il presidente biancorosso termina con i dovuti ringraziamenti ai vari sponsor, Farina, Tommasi, Be.Da. e tanti altri, che sostengono da anni la società sportiva e che le permettono sia di gestire l’impianto sportivo, migliorandone di anno in anno l’efficienza, sia di contenere le quote di iscrizione dei partecipanti per non gravare in modo eccessivo sulle famiglie sempre più in difficoltà.

Grinta e determinazione anche nelle parole del riconfermato tecnico Stefano Modena: “Per la prossima stagione non serviranno grandi nomi ma solo innesti in ruoli di competenza dove si pensa di rafforzare quel settore del campo. Vogliamo giocare un campionato ad alto livello, cercando di superare le squadre avversarie con il bel gioco. La società ha investito in un comparto di giovani leve perchè convinta di poter disputare a pieno titolo il campionato di Promozione, ma questo non ci spaventa, anzi sarà per me e Giorgia uno stimolo ulteriore per impegnarci a raggiungere il massimo”.

Riconfermata quasi la totalità dell’organico biancorosso con la piena proprietà di Luca Ferrari e Tommaso Perpolli ai quali si sono aggiunti, in prestito dall’Ambrosiana, Michele Posenato (1993), Thomas Fornalè (1997), Samuele Conati (1999) e Luca Ruspini (1998). Dal Castelnuovo arriva Edoardo Fasoli (2000) e a completare la rosa l’esperto difensore Matteo Carlassara (1994).

QUADRI DIRIGENZIALI PEDEMONTE 2017-18:
Presidente: Alberto Fedrigo
Vice Presidenti: Nicola Ferrari e Claudio Guardini
Segretario: Agostino Callari
Responsabile Juniores e Allievi: Carlo Gozzo
Responsabili Settore Giovanile: Alberto Marconi, Graziano Baltieri e Renato Bittante
Fisioterapista: Alessio Garzon

ROSA PRIMA SQUADRA PEDEMONTE 2017-18:
Portieri: Giuseppe Speri (1988) e Carlo Modena (1993)
Difensori: Marco Zanotti (1989), Luca Ruspini (1998), Michele Righi (1996), Alberto Fraccaroli (1989), Thomas Fornale’ (1997), Samuele Conati (1999), Mattia Cobelli (1986), Andrea Coeletta (1994), Federico Bronzati (1995) e Matteo Carlassara (1994)
Centtrocampisti: Giacomo Cristanelli (1996), Edoardo Fasoli (2000), Enrico Guardini (1994), Alberto Jannello ('88), Damiano Marchesini ('91), Alessandro Padovani ('92), Andrea Peretti ('92), Tommaso Perpolli ('94).
Attaccanti: Marco Ambra (1992), Luca Ferrari (1994), Michele Posenato (1993), Daniel Zamboni (1990), Alvise Zagoli ('97) e Ivan Secrieru ('98)

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1706)