ULTIMA - 24/4/19 - CITTA' DI ZEVIO: DOMANI IN CAMPO I PULCINI. POI ESORDIENTI E ALLIEVI

E' stato presentato il Torneo Città di Zevio 2019 che vedrà scendere in campo 16 squadre della categoria Pulcini 2010 a partire da domani, giovedì 25 aprile. Poi, dal 3 maggio al 31 maggio, si svolgerà la 3^ Devius Cup che vedrà in campo 8 formazioni categoria Esordienti 2006. Infine dal 6 maggio a 7 giugno si terrà il 4° Torneo Zevio Football Cup
...[leggi]

ULTIM'ORA

8/8/17
PRESENTATI I NUOVI "GUERRIERI" DEL LESSINIA 2017-18

Giovedì 3 agosto alle ore 20.30, presso la sede al campo sportivo di Velo Veronese, si è tenuta la presentazione del nuovo Lessinia 2017-18 del Presidente Guglielmini Matteo il quale salutando tutti i presenti ha detto: "Vi ricordo cosa è successo alcuni mesi fà, proprio lì, sul nostro terreno di gioco, ovvero la grande impresa di essere riusciti a salvarci ai play out contro i cugini del Corbiolo mettendo in campo cuore e determinazione. Proprio da queste prerogative dobbiamo ripartire anche quest'anno."

"Voglio inoltre ringraziare - presegue Guglielmini - il nostro diesse Nicola Bonomi che è tornato a febbraio dando la scossa giusta all'ambiente. Nicola è una persona che ha un'inesauribile passione per il calcio, come il sottoscritto. Ringrazio inoltre tutti i giocatori che che hanno voluto venire da noi e quelli che sono rimasti. Quest'anno affronteremo un campionato duro e pieno di insidie ma con la serenità e la cattiveria giusta potremo toglierci delle belle soddisfazioni. Un saluto ed un ringraziamento anche al segretario e factotum Alessandro Ciresola, al suo braccio destro Diego Salaorni, al nuovo responsabile della comunicazione Emanuele Zenari il quale si occuperà di segreteria, pubblicità e marketing. Grazie anche alle due nostre nuove bariste, le bravissime Francesca e Federica".

La parola è poi passata al preparato direttore sportivo Nicola Bonomi: "Ringrazio il nostro nuovo mister Rino Sestan il quale ha voluto sposare la nostra causa dopo la separazione "inaspettata" con mister Massimo Burato. Quello che abbiamo fatto da gennaio a maggio è stato davvero incredibile ed è stato il frutto dell'impegno e della determinazione di tutte le persone che vogliono il bene di questa squadra. Questo deve essere il motore che ci dovrà spingere per ripartire al meglio in questa nuova stagione, sento che nella nostra testa e nelle nostre gambe c'è ancora presente quella grande energia. Non dimentichiamo mai che siamo Lessinici. Dal punto di vista logistico faremo la preparazione a Velo Veronese e poi, a novembre, scenderemo al campo di Marzana, come abbiamo fatto l'anno scorso. Rientreremo a giocare sul nostro campo di Velo appena le condizioni ce lo permetteranno...intorno marzo o aprile".

Poi il diesse gialloblu parla dei movimenti di mercato: "Dal punto di vista del mercato qualcuno ha voluto salutarci mentre altri hanno voluto fortemente restare. Abbiamo rimpiazzato i partiti con altri giocatori che sono arrivati al Lessinia portando grande entusiasmo e grande voglia di lottare ogni partita. Abbiamo messo a disposizione di mister Rino Sestan una rosa competitiva che conta anche dei nuovi che sono Luca Bazzani, centrocampista giunto dal Real Grezzanalugo, Davide Posteraro centrocampista ex Real San Massimo. Vestiranno gialloblu anche i due portieri Luca Scardoni e Michele Bellamoli, il difensore Emanuele Martini e l'attaccante Emanuele Iannone. Sono dei nostri anche i fratelli Cadete, il difensore Willy e l'attaccante Wilkin, giunti rispettivamente dal Real San Massimo e dalla Primavera. A questi nuovi arrivati va il mio grande benvenuto, inoltre vi comunico che stiamo mettendo a segno altre operazioni per completare l'organico".

Mister Rino Sestan ha chiuso dicendo: "Ritorno qui al Lessinia dopo 4 anni e vi confesso che sono molto contento della scelta fatta. Avevo visto la squadra a Corbiolo nell'andata dei play-out e sono rimasto colpito dall organizzazione e dallo spirito di squadra. Mi fa piacere vedere che anche a livello societario ci siano più persone e grande competenza. Dovremo trovare la quadratura nel più presto tempo possibile per non lasciare punti preziosi ad inizio stagione. Ho accettato volentieri di venire quì dove voglio mettere al servizio di tutti voi la mia esperienza e professionalità accumolata dopo l'esperienza biennale al Sant'Anna d'Alfaedo. In campo, vi assicuro, andrà chi ci crede e soprattutto chi ci crederà fino in fondo perche vogliamo salvarci il prima possibile. Una volta salvi potremo toglierci, perchè no, qualche bella soddisfazione. Non parlo ora di moduli, adotteremo lo stile di gioco più opportuno per questo nuovo parco giocatori, l'importante sarà la loro volontà di mettersi a disposizione della società e del mister accettando le decisioni prese durante l'anno. In questa nuova stagione ci saranno 5 sostituzioni, quindi ci sarà più spazio per tutti. Voglio vedere in campo dei combattenti indomiti...i guerrieri della Lessinia".

la redazione di www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1854)