ULTIMA - 20/1/19 - OGGI SI CONOSCERANNO LE 8 SQUADRE QUALIFICATE IN COPPA VERONA

Si gioca oggi la terza ed ultima giornata del 1° turno della Coppa Verona 2018-19 riservata alla formazioni di Terza categoria, denominata “Memorial Gianni Segalla”. Ma andiamo a vedere chi si gioca il passaggio del turno. Nel Girone 1 il Lessinia gioca la sfida decisiva in casa contro il Borgo San Pancrazio con il Verona International che potrebbe tornare
...[leggi]

ULTIM'ORA

9/8/17
PRESENTATA LA NUOVA BELFIORESE 2017-18 DI ECCELLENZA

Nella serata del 20 luglio, nella splendida cornice del “Ristorante Corte Forziello” di Illasi, si è tenuta la presentazione della Belfiorese, squadra che da anni milita nelle categorie più alte del calcio dilettantistico regionale, sfiorando il salto in D nel lontano 2003, che conferma la propria militanza in Eccellenza dopo una brillante stagione conclusasi all’ottavo posto ma che l’ha vista sostare a lungo nei primi posti di classifica nella prima parte di stagione.

Presenti per l’occasione, oltre a dirigenti, calciatori, tifosi e pubblico incuriosito dall’evento, alcuni giornalisti ed il primo cittadino di Belfiore, il Sindaco Albertini che non ha voluto mancare all’appuntamento sebbene gli impegni istituzionali abbondino. E’ lui stesso che ha aperto la serata augurando a tutti buon inizio di preparazione: “Vi assicuro che il paese di Belfiore è formato da persone che hanno un orgoglio sopra la media e questo deve essere un’ulteriore motivazione per tutti voi che oggi vestite questa importante maglia del calcio dilettantistico veronese. Da parte mia e di tutta l’Amministrazione Comunale un particolare in bocca al lupo a tutti voi per l’imminente stagione agonistica che va ad iniziare.”

Il Presidente Giuseppe Mosele ha poi ribadito a tutti, soprattutto ai calciatori, l’importanza e le difficoltà che il campionato di Eccellenza riserverà: “E' importante che ci sia coesione immediata tra squadra, staff tecnico e dirigenziale. Sappiate che Belfiore è Società storica e blasonata nel panorama calcistico veronese e si è sempre distinta negli anni per la serietà, la correttezza e la tranquillità dell’ambiente in cui si lavora. Il gruppo è un fattore importantissimo e basilare per affrontare una stagione importante come quella che sta per iniziare. Vogliamo ben figurare in questa categoria e confermare ciò che di buono abbiamo fatto la scorsa stagione.”

Il Presidente passa poi la parola al confermato Direttore Sportivo Mirko Cucchetto: “E' un anno importante per questa Società perché dobbiamo riconfermarci dopo le esperienze avute dalla passata stagione. L’obiettivo è migliorarsi, a 360 gradi, partendo dalla nostra classifica per arrivare alle nostre strutture, alle attrezzature e ai metodi di allenamento, allo staff a disposizione che è stato ampliato, per arrivare fino al nostro settore giovanile che vogliamo fortemente sviluppare e rilanciare, motivo per cui sono stati riportati da noi molti giovani promettenti residenti in paese che giocavano in altre realtà. Sono pieno di entusiasmo e non vedo l'ora di iniziare questa nuova avventura. E’ questo che vorrei trasmettere a tutti voi calciatori, per costruire questa squadra sono state valutate non solo le vostre doti balistiche ma anche, aspetto importantissimo per noi, il vostro valore umano e comportamentale. Se stasera voi siete qui è anche e soprattutto per questi aspetti”.

Il diesse biancoblu aggiunge: “Un doveroso ringraziamento va ai “vecchi” giocatori perché è anche grazie a loro, alle loro fatiche della passata stagione, se quest’anno siamo qui in questa importantissima categoria. Do il benvenuto e ringrazio anche i nuovi, perché vedo in loro molto entusiasmo e la voglia di costruire qualcosa di importante qui a Belfiore. A tutti vorrei ricordare di non chiedersi mai cosa un compagno possa fare per te ma di chiedersi sempre che cosa puoi fare tu per un tuo compagno.”

La squadra attualmente è composta da una “rosa” di 20 elementi, con 8 giovani, ma non è detto che possano arrivare altri tasselli a disposizione del nuovo condottiero biancoblu, il mister Roberto Maschi. Di questi 20 giocatori sono 10 i riconfermati e 10 i nuovi arrivi. Tra questi spiccano i big della passata stagione, il capitano Alberto Artuso, Enea Bolcato, Mattia De Cao, Babacar Gueye, Matteo Vignaga, Emanuele Tinazzo, Tadiotto Giovanni, Lorenzo Zampini, Fattori Alessio e Francesco Baltieri, recuperato in pieno dopo i gravi infortuni degli ultimi anni.

Mentre tra i nuovi innesti figurano Franco Ballarini, che di certo non ha bisogno di molte presentazioni, bomber di razza e autentico cannoniere di categoria, Emanuele Volpara attaccante proveniente dal Pozzonovo che ha esordito in serie B con il Genoa, in C1 con Lucchese ed Alessandria per poi militare per diverse stagioni in varie compagini di serie D, poi Mattia Barnaba, polmone di centrocampo del blasonato Cerea, Christopher Basso, attaccante scuola Reggina ed un passato nel Montebelluna in serie D, Luca Berto, esperto portiere dai trascorsi in Lega Pro nell’Andria e nel Portogruaro ma anche in serie D al Campodarsego e l’anno scorso a Cerea e Marostica.

E ancora, tra i “giovani” arrivati in gruppo, Marco Riolfi e Giovanni Antolini promettenti giovani provenienti dal Montorio dove si sono distinti per aver saltato le tappe disputando l’ultima stagione da titolari in Prima squadra attirando l’attenzione di parecchi osservatori, poi Juliano Ortega, prodotto dalle belle speranze del vivaio biancazzurro, ed infine i due belfioresi di nascita Marco Rodella, proveniente dalla Virtus di Gigi Fresco, ed Alessio Marconi giunto dal San Martino. Si aggregheranno alla preparazione anche Daniel Dardano e Mattia Martini.

Mister Roberto Maschi, nel presentare il programma di preparazione alla prossima stagione afferma alcuni concetti che l’hanno contraddistinto in questi anni da protagonista nel calcio dilettantistico: “Mi reputo un allenatore di un gruppo e non semplicemente di una squadra di Eccellenza, ed è questo l’obiettivo primario a cui lavorerò. Sono persona ambiziosa e credo nella forza del gruppo e l’alchimia collettiva che è un fattore importantissimo per esaltare le doti dei singoli. Sono fermamente convinto che grazie alla vostra disponibilità e soprattutto al lavoro che ogni giorno eseguiremo insieme potremmo toccare importanti performance e belle soddisfazioni. Ringrazio infine la Società che mi ha messo a disposizione questa “rosa”, di cui sono particolarmente contento, e non vedo l’ora di iniziare questa ennesima avventura lavorando con questo gruppo.”

Quadri dirigenziali della Belfiorese 2017-18:
Presidente: Giuseppe Mosele
Vice Presidente: Damiano Albertini
Direttore Sportivo: Mirko Cucchetto
Team Manager: Andrea Varco
Responsabile Settore Giovanile: Alessandro Albertini
Dirigenti: Michelangelo Bianchini, Juri Giuliari, Luca Mosele, Corrado Drezza, Augusto Perantoni

Staff tecnico della Belfiorese 2017-18:
Allenatore: Roberto Maschi
Vice Allenatore: Bruno Bonfante e Giuseppe Santi
Preparatore Portieri: Marco Dalli Cani
Massaggiatore: Nicola Sivero

Questa la “Rosa” della Belfiorese 2017-18:
Portieri: Emanuele Tinazzo (‘92), Luca Berto (‘91)
Difensori: Alberto Artuso (’89), Alessio Fattori (’98), Babacar Gueye (’98), Marco Riolfi (’98), Marco Rodella (’99), Matteo Vignaga (’95)
Centrocampisti: Giovanni Antolini (’99), Francesco Baltieri (’93), Mattia Barnaba (’91), Enea Bolcato (’92), Mattia De Cao (’90), Alessio Marconi (’99), Giovanni Tadiotto (’96)
Attaccanti: Franco Ballarini (’86), Christopher Basso (’93), Juliano Ortega (’99), Emanuele Volpara (’87), Lorenzo Zampini (’97)

La Redazione di www.Pianeta-Calcio.it












Visualizzato(2391)