ULTIMA - 15/1/19 - LA VIRTUS VERONA INGAGGIA LA PUNTA ANGELO RAFFAELE NOLÉ

Prosegue la campagna di rafforzamento della Virtus Verona. Nella giornata di ieri è stato perfezionato l'ingaggio dell'attaccante Angelo Raffaele Nolé, classe 1984 nei giorni scorsi svincolato dalla Pro Piacenza. Nolé, che ieri ha sostenuto il primo allenamento agli ordini di mister Gigi Fresco, vestirà la casacca rossoblu numero 31 e sarà
...[leggi]

ULTIM'ORA

11/8/17
PRESENTATO ANCHE IL NUOVO SOMMACUSTOZA 08

"Sono orgoglioso di allenare questa squadra. Abbiamo un presidente ed un direttivo appassionato, e dei ragazzi che danno sempre l'anima per questa maglia. L'anno prossimo corriamo in Seconda categoria per ottenere una tranquilla salvezza, cercando di dimostrare i nostri attributi sportivi e dando filo da torcere a tutte le nostre avversarie. Poche parole, tanta umiltà e fatti in campo. Il mio SommaCustoza non può permettersi di scherzare con nessuno. Lucidità, concretezza, il piglio giusto e la voglia di vincere, sono le caratteristiche che voglio vedere dai miei ragazzi". Sono queste le dichiarazioni di mister Hector Rodrigo Garcia, riconfermato dopo aver conquistato il salto di categoria vincendo i play-off del girone A di Terza categoria grazie a dei ragazzi caparbi e seri con in testa il chiodo fisso di ritagliarsi il sogno del ritorno in Seconda dopo un solo anno di Terza.

Suggestiva e caratteristica la sede della presentazione della nuova squadra targata 2017-2018. La cantina di Aldo Adami alla presenza del nuovo delegato della Figc di Verona Claudio Prando, del consigliere regionale Mario Furlan, dello staff tecnico, del consiglio direttivo ed alcuni allenatori del settore giovanile. Riconfermata l'ossatura della stagione passata che ha fatto benissimo in Terza categoria con alcuni inserimenti di ragazzi di sicuro valore. Faro eletto da tutti, l'attaccante e capitano Nicolò Bolla che questa estate ha rifiutato le proposte allettanti di club di categoria superiore per rimanere al Sommacustoza.

Il presidente Moreno Trevisani ha detto: "Siamo una compagine in crescita formata da persone appassionate che vogliono ritagliarsi il proprio spazio. Grandissimo il lavoro del responsabile del settore giovanile Domenico Montresor. Siamo partiti nel 2008 a Custoza unendo poi le forze con il Somma. Oggi abbiamo più di 230 tesserati tra i ragazzini, una gioia immensa per la nostra società. Mi aspetto un buon campionato dalla nostra Prima squadra, la Seconda sarà durissima ma abbiamo le armi giusta per fronteggiarla, ne sono convinto. Un plauso a tutti coloro che vogliono bene al SommaCustoza che ci permettono di andare avanti con entusiasmo. Il nostro obiettivo è la salvezza mettendo in mostra diversi giocatori del settore giovanile che sono stati inseriti con merito in Prima squadra. Vogliamo far crescere i nostri ragazzi per farli giocare nella squadra del proprio paese".

Dice il nuovo direttore sportivo Federico Gasparini: "Vogliamo esprimere un buon calcio alla ricerca della continuità. Stiamo ultimando la rosa con delle pedine che ci permetteranno di fare quel saltino di qualità che ci manca. Siamo sul problema. Sono arrivati giovani con esperienza in categorie più alte. Dobbiamo quest'anno cercare di correre più dei nostri avversari, senza mai risparmiarsi e mettendo in campo una buona dose di grinta e determinazione".

Sul fronte acquisti sono arrivati i fratelli Mecenate dalla Polisportiva Quaderni della presidentessa Sara Olivieri. Andrea classe 1995 e Marco classe 1991, entrambi difensori. L'esperta punta classe 1988 Stefano Sperani ha salutato il Bure Corrubbio per accasarsi proprio al SommaCustoza. Il portiere classe 1979 Gianmaria Bonometti guiderà con il suo carisma la difesa dove arriva anche Simone Vischio dal Team San Lorenzo di Pescantina.

Conclude mister Garcia dicendo: "Desidero ringraziare tutti i ragazzi che non hanno ascoltato le sirene di mercato e sono voluti rimanere con noi. Il nostro progetto continua con forza e determinazione. L'anno scorso abbiamo fatto delle belle cose in Terza, quindi mi aspetto molto dai ragazzi vecchi e dai nuovi anche in Seconda. La parola salvezza mi da noia solo a pensarci. Cerchiamo di fare il meglio possibile andando in campo con una mentalità vincente crescendo partita dopo partita. Stiamo ancora cercando l'ultimo tassello che ci serve per completare la rosa".

Sono intervenuti facendo i complimenti a questa bella realtà il delegato della Figc veronese Claudio Prando ed il consigliere comunale di Sommacampagna che ha ribadito che deve essere un pregio ed un vanto vestire i colori del SommaCustoza, il modello da prendere ad esempio, per i ragazzi del settore giovanile, deve essere la Prima squadra, con il loro comportamento ed i loro risultati".

I QUADRI DEL SOMMACUSTOZA 2017-18:
Presidente: Moreno Trevisani
Vice Presidente: Stefano Pisani
Segretario: Enrico Valbusa
Direttore Sportivo: Federico Gasparini
Responsabile Settore Giovanile: Domenico Montresor
Dirigente : Massimo Gaiga

STAFF TECNICO DEL SOMMACUSTOZA 2017-18:
Allenatore: Hector Rodrigo Garcia
Secondo Allenatore: Antony De Bortoli
Allenatore dei portieri: Paolo Ambrosi

LA ROSA DEL SOMMACUSTOZA 2017-18:
Portieri: Gianmaria Bonometti e Nicola Sospetti
Difensori: Tommaso Zuliani, Gioele Antolini, Gianni Santin, Simone Vischio, Francesco Fannini, Andrea Mecenate, Mirco Adami, Oreste Sanese e Marco Mecenate.
Centrocampisti: Youseff Busaid, Stefano Sperani, Jacopo Rigo e Gabriel Popescu
Attaccanti: Mattia Cioffi, Mirco Adami, Samuele Ballarini, Giampietro Rigatelli, Riccardo Merchiorri e Nicolò Bolla

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1903)