ULTIMA - 25/4/19 - OGGI LA 33^ GIORNATA DI ECCELLENZA E IL RECUPERO DI PROMOZIONE

Si torna in campo oggi nel campionato di Eccellenza con l'anticipo della 16^ giornata di ritorno che vedrà il Vigasio di mister Mario Colantoni sfidare allo stadio all'Umberto Capone" di Vigasio alle ore 15.30 il Caldiero di mister Cristian Soave (arbitra il signor Andrea Cavasin di Castelfranco Veneto). I locali hanno due 2 punti di
...[leggi]

ULTIM'ORA

14/8/17
BOMBER SOTTO L'OMBRELLONE: PASSARIELLO, TUROZZI E SINIGAGLIA

Il fatidico inizio della preparazione estiva è alle porte. Alcune squadre del panorama dilettantistico sono già tornate sui campi da gioco per svolgere i primi carichi di lavoro, altre, invece, lo faranno a breve. Noi di Pianeta-calcio.it siamo andati a sentire come alcuni dei migliori bomber del calcio veronese si stanno rilassando prima dell'inizio della stagione: Marco Passariello, punta classe '90 del Giovane Santo Stefano è in salento con gli amici; Christian Turozzi, attaccante classe '89 del Valtramigna Cazzano è nelle Marche con la fidanzata; Fabio Sinigaglia, puntero del Cologna Veneta e capocannoniere del Girone B della scorsa stagione è a casa a godersi la famiglia.
 
“Solitamente durante l'estate non riesco mai a mollare completamente il calcio: anche quest’anno, infatti, ho partecipato a diversi tornei di calcetto. La cosa che mi manca di più durante il periodo estivo, invece, è la routine della domenica sportiva con la sua dose di adrenalina e concentrazione; inoltre, mi mancano anche gli allenamenti con i miei compagni - spiega Marco Passariello – Quest’ultima settimana la sto passando in Sicilia, invece trascorrerò il Ferragosto in montagna. Durante l'estate, nonostante le vacanze, mi sono tenuto in allenamento e quindi mi sento pronto per affrontare la preparazione nel migliore dei modi".

L'attaccante, che ha chiuso la scorsa stagione con 20 reti e lo scettro di capocannoniere del girone A vicentino di Terza Categoria, è molto speranzoso per la prossima stagione: “Sono arrivati dieci nuovi giocatori, speriamo di trovare fin da subito la giusta amalgama. Quest’anno giocheremo in Seconda categoria e quindi sarà sicuramente un anno impegnativo. Personalmente spero di rivivere una stagione spettacolare come quella passata. Fisicamente sono più informa rispetto ad anni fa e questo mi fa partire con un bella dose di positività. Nonostante la difficoltà della preparazione ho molta voglia di cominciare gli allenamenti e di dare il mio contributo".

L'obiettivo del Giovane Santo Stefano per la prossima stagione, come ci conferma Marco, è quello di disputare un bel campionato: "L'intento è di arrivare il più in alto possibile in classifica. Partiremo per raggiungere quanto prima la salvezza, poi si vedrà".
 
"Anche quest'estate ho partecipato a diversi tornei estivi. Il calcio è amicizia e quindi durante la bella stagione diventa un buon pretesto per trascorrere del tempo in compagnia. La cosa che mi manca di più della stagione agonistica, invece, è l'adrenalina e la tensione del pre partita domenicale – racconta il bomber del Valtramigna Cazzano Christian Turozzi –. Ho deciso di passare gli ultimi giorni di vacanza nelle Marche insieme alla mia fidanzata. Il mare è la metà che preferisco per rilassarmi prima dell'inizio degli impegni sportivi".

Affrontare la preparazione dopo alcuni mesi di pausa, secondo Turozzi, non è semplice, ma un gruppo sano e positivo come quello di Valtramigna permettono di superare anche la durezza del periodo iniziale: "Ricominciare non è facile, ma non vedo l'ora di ripartire. Mi mancano gli allenamenti, le serate con i compagni e soprattutto le partite".

Cristian, che l'anno scorso ha chiuso la stagione con 20 reti nel Girone B di Prima Categoria, è sicuro che la salvezza possa essere alla portata delle furie rosse cazzanesi: "La squadra si è ringiovanita e quindi sarà un anno di transizione complicato, però sono convinto che ci si siano tutti i presupposti per raggiungere quella salvezza che ci è stata chiesta dalla società".
 
Il bomber del Cologna Veneta Fabio Sinigaglia, invece, sta trascorrendo gli ultimi giorni prima dell'inizio della preparazione a casa, nella sua Barbarano Vicentino insieme alla sua fidanzata e al loro primogenito Andrea. "Siamo già stati al mare a giugno, ora, prima dell'inizio della stagione sportiva sono papà a tempo pieno: mi dedico a mio figlio e cerco di passare più tempo possibile insieme a lui dato che durante l’estate ho molti meno impegni" spiega Fabio.

Il puntero gialloblù classe ’86, legato da un rapporto d’amore a questi colori, è fiducioso e ottimista per la prossima stagione: “L’anno scorso siamo stati una bella sorpresa, speriamo di riconfermarci agli stessi livelli; inoltre, la società ha fatto un’ottima campagna acquisti per rinforzare l’organico e quindi possiamo sicuramente fare bene”.

Sinigaglia, che in questo periodo sta insegnando al figlio Andrea a calciare i primi palloni, conclude dicendo: “Sono già pronto e concentrato per iniziare al meglio quest’annata. Durante l’estate, anche grazie a tornei estivi, non ho mai staccato la spina dal calcio giocato e quindi ho una buona condizione fisica”.

Per i bomber di razza Marco Passariello, Christian Turozzi e Fabio Sinigaglia l’ombrellone, il mare e le vacanze sono solo un ricordo, da oggi l’obiettivo è diventato quello di gonfiare le reti delle squadre avversarie.

Sebastiano Perbellini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(2224)