ULTIMA - 18/4/19 - MATTEO SCAPINI RILANCIA L'AMBROSIANA VERSO LA SALVEZZA

Si è giocata oggi la 32^ giornata del girone B di serie D che vedeva in campo anche le nostre tre rappresentanti veronesi che sono tutte in zona play-out. L'unica a giocare in casa era il Villafranca di mister Alberto Facci che ha perso 2 a 1 contro il Como, capolista del girone con 83 punti. Lariani in doppio vantaggio con Dell'Agnello alla
...[leggi]

ULTIM'ORA

1/9/17
L'ARBIZZANO HA UN NUOVO PRESIDENTE, EZIO FERRARI

Vuole correre per una tranquilla salvezza il nuovo Arbizzano. Rinvigorito grazie ad innesti di qualità e di sicuro spessore, il nuovo Arbizzano vuole correre per una tranquilla salvezza. Nuovo di zecca il presidente Ezio Ferrari che sostituisce il popolare Silvano “Ciri” Gasparato che diventa presidente onorario. Confermato in panchina della prima squadra l'abile e preparato tecnico Ivo Castellani che si avvarrà dell'apporto della competenza del nuovo secondo allenatore Claudio Cammarata. A Cristiano Bissoli il compito di preparatore atletico, mentre Roberto Cammaleri allenerà con profitto i portieri gialloblu, Fiorella Caporali confermata nel ruolo di massaggiatore. La presentazione con tutte le squadre del settore giovanile è stata fissata al campo di Arbizzano il prossimo 16 settembre.

Il nuovo presidente Ferrari dice: "Sono orgoglioso del prestigioso incarico datomi. Punteremo su i nostri giovani mettendo in luce chi sarà pronto per entrare in Prima squadra. Abbiamo tecnici capaci ed una squadra di Prima categoria di ottima caratura pronta a regalarci nuove soddisfazioni". Ricordiamo che l'Arbizzano ha sempre investito sui giovani, costruendo squadre che sono sempre distinte. Società nata nel 1972 grazie ad un gruppo di amici che volevano creare un bacino sportivo per i ragazzi del territorio circostante. Dal 1995 ha utilizzato il campo sportivo di Santa Maria di Negrar. Da ricordare la stagione 2015-16 in Seconda categoria. La stagione passata i gialloblu hanno conquistato, come da obiettivo prefissato, una tranquilla salvezza. Ma anche da non scordare la stagione 2009-2010 quando l'Arbizzano si portò a casa il titolo di campione Veneto di Seconda categoria.

Di spicco la figura del preparatore dei portieri Roberto Cammaleri stimato opionista di TeleNuovo che ci dice: "Il campionato di Prima categoria è sempre molto tosto ma noi abbiamo allestito una buona squadra rafforzandola ulteriormente. Non sarà facile per nessuno, ve lo assicuro. Noi partiamo con la massima umiltà e la voglia di dire la nostra, disponendo di una buona intelaiatura di base. Confido nella grinta e nella voglia di vincere dei nostri ragazzi. Abbiamo un mister che sa il fatti suo e tutti assieme possiamo tagliare di nuovo il traguardo salvezza".

Di spessore il lavoro del direttore sportivo Daniele Vantini che ancora una volta ha ricostruito con sapienza la squadra sostituendo con efficacia i giocatori partenti. "Abbiamo allestito una squadra con giocatori validi che credendo con umiltà nei propri mezzi potrànno dare valore al proprio campionato. L'obiettivo resta quello della permanenza in categoria, ma vorrei vedere la squadra proiettata più in alto con più vittorie possibili, evidenziando i nostri ragazzi che vogliono bene a questa maglia. Io sono il loro primo tifoso e sono certo che a tutta la dirigenza regaleranno importanti soddisfazioni".

L'Arbizzano esordirà in campionato il prossimo 10 settembre alle ore 15,30 tra le mura amiche contro il Valpolicella del nuovo tecnico Cristofaletti. Poi insidiosa trasferta sul terreno del Velodromo di Pescantina contro la neo promossa Team San Lorenzo e sfida contro un mai domo Bussolengo in casa.
Il conto alla rovescia tra poco partirà, l'aereo dell'Arbizzano è già sulla pista in fase di rullaggio. I piani di volo sono pronti...

Questa la nuova rosa dell'Arbizzano 2017-18:
Portieri: Mattia Pighi 94', Alessandro Olivieri 96' e Simone Sturman 97;
difensori: Michele Zambelli 89', Andrea Degani 92', Edoardo Paiola 92', Dennis Righetti 2000, Simone Smania 87', Riccardo Manzato 92', Marco Frizziero 88' e Thomas Laiti;
centrocampisti: Framcesco Righetti 92', Giacomo Terraciano 2000, Andrea Testi 90' (Valpolicella), Matteo Tomba 89', Marco Consolini 93' (Union Grezzana), Mattia Cortese 98' (Sona Mazza), Riccardo Ferrari 86' e Andrea Parlato 97' (PescantinaSettimo);
attaccanti: Andrea Berti 92' (Montebaldina), Nicola Vantini 91', Pietro Murari 96' e Angelo De Luca 95'.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1422)