ULTIMA - 20/5/19 - ANDATA PLAY-OUT DI SERIE C: LA VIRTUS VERONA BATTE IL RIMINI (1-0)

Buona la prima per la Virtus Verona di mister Gigi Fresco oggi al "Gavagnin-Nocini" contro i biancorossi del Rimini di mister Petrone. I rossoblu si sono imposti 1 a 0 ed ora sono i veronesi a contare sul doppio risultato nel match di ritorno a Rimini dove potranno vincere o pareggiare per rimanere in serie C anche nella prossima stagione.
...[leggi]

ULTIM'ORA

19/9/17
PIAI COLPISCE. IL VITTORIO VENETO PASSA A MOZZECANE (0-1)

Dopo la delusione del primo turno di Coppa Italia, in cui la Fortitudo č uscita contro l’Agsm Verona, le gialloblů cercano riscatto nella prima partita del campionato di serie B. Nonostante tanta grinta messa in campo i punti non arrivano e il Vittorio Veneto vince grazie al gol messo a segno dalla Piai.

Dopo il fischio iniziale le ragazze agli ordini del tecnico Simone Bragantini danno inizio ad una vera e propria lotta a centrocampo con le giocatrici del Vittorio Veneto. La partita č da subito combattuta e a tratti anche un po’ nervosa. Dopo nove minuti Piovani conclude e conquista calcio d’angolo, dopo la respinta del portiere avversario. Le giocatrici delle due squadre corrono e aggrediscono ogni pallone, ma le occasioni evidenti sono poche. Dopo 30 minuti in cui non succede nulla di eclatante arriva una situazione dubbia: Gelmetti cade in area per un contatto avversario dopo il tentativo di colpire il pallone messo in mezzo da Peretti. Al 32’ del primo tempo Martani ha l’occasione per portare in vantaggio la squadra, ma il tiro, avvenuto dopo una bella girata in area, finisce alto sopra la traversa. L’arbitro fischia dopo due minuti di recupero. Un primo tempo di grande agonismo, ma con nessuna delle due squadre che riesce a sopraffare l’altra.

Il secondo tempo inizia subito bene per la squadra ospite: Piai al 5’ infila sotto la traversa il pallone dopo aver calciato da una grande distanza. Le gialloblů provano a reagire e la partita diventa molto fisica, in quanto tutte le ragazze sul rettangolo verde lottano su ogni pallone. Al 27’ Carraro prova la magia: il portiere del Vittorio Veneto č fuori dai pali e prova da lontanissimo, ma il portiere riesce a recuperare la posizione e a bloccare il pallone.  Dopo soli tre minuti č Dal Molin a cercare il pareggio, con un altro tiro da fuori area che esce di poco. Al 38’ Olivieri, con un intervento da applausi, evita che il Vittorio Veneto raddoppi respingendo un tiro potente avvenuto vicino all’area piccola. Dopo 5’ minuti di recupero l’arbitro fischia la fine della partita: il Vittorio Veneto vince, ma le gialloblů non hanno demeritato.

Fortitudo Mozzecane: Olivieri, Fasoli (45’ st Malvezzi), Mele C., Signori ( 37’ st Mele A.), Caliari, Salaorni, Pecchini (22’ st Dal Molin), Peretti, Martani (12’ st Carraro), Piovani, Gelmetti. A disposizione: Venturini, Malvezzi, Carraro, Dal Molin, Caneo, Mele A. All. Simone Bragantini
Vittorio Veneto: Reginato, Da Ros, Virgili, Dal Pozzolo, Tonon, Tommasella, Mantoani, Foltran (34’ st Zanella), Piai, Ponte (24’ st Coghetto), Zanon (48’ st Mella). A disposizione: Rapacz, Mella, Zanella, Sovilla, Coghetto, Modolo. Allenatore De Biasi.
Arbitro: Faccini (Parma).
Assistenti: Vinco e Marcomini (Verona)
Reti: 5’ st Piai.

Riccardo Cannavaro per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1189)