ULTIMA - 25/5/19 - IL BASSANO 1903 BATTE IL MONTORIO ED E' CAMPIONE REGIONALE

E' stata una bella partita, quella giocata ieri sera a Montecchio Maggiore, fra il Bassano e il Montorio, calcio valida per il titolo Regionale di Prima categoria. I giallorossi di mister Francesco Maino partono subito forte e passano in vantaggio dopo soli 5 minuti con Cosma, che, su invito di Garbuio, mette in rete con un tiro da sotto
...[leggi]

ULTIM'ORA

20/9/17
AL VIA LA 3^ CATEGORIA, PARLA IL DELEGATO DI VR CLAUDIO PRANDO

E' pronta a partire, con le gare valide per la prima giornata, la Terza categoria veronese. Il comitato di Verona, presieduto dal delegato Claudio Prando, ha lavorato sodo per allestire i due gironi oramai giunti ai nastri di partenza. Sono 28 le compagini veronesi divise in due gironi da 14 e pronte a darsi battaglia in 26 giornate. Fanno parte del raggruppamento “A” tre squadre blasonate appena retrocesse dalla Seconda categoria, Avesa, Polisportiva La Vetta e Pieve San Floriano, alle quali si aggiungono due neonate società, il Rivoli e la Fortitudo Verona Hst di San Massimo che faranno compagnia a Quinzano, Saval Maddalena, Borgo San Pancrazio, Borgo Trento, Edera Veronetta, Crazy Football Club, Intrepida, Pizzoletta e Quinto di Valpantena. 14 formazioni rafforzate e con un forte entusiasmo da proporre in campo.

Dice il delegato Claudio Prando: "L'organizzazione per inserire e formare le squadre dei due gironi è stata molto laboriosa. Ma è stato assai piacevole conoscere dirigenze e giocatori, tutti ambiziosi nella maniera giusta, pronti a correre in Terza categoria per raggiungere il loro sogno sportivo. Siamo certi, noi del comitato, che sarà un campionato di Terza assai intenso e mai noioso. Sono previste poche pause, all'insegna di un calcio rispettoso e divertente. Si comincia il 24 settembre di quest'anno per concludersi il 12 maggio del 2018".

Sempre 14 le squadre che compongono il girone B. Sono Castagnaro, Aurora Marchesino "B", Alpo Lepanto, Giovane Povegliano, Football Club Bovolone, Porto, Real Vigasio, Vigo, Sambonifacese, Amatori Bonferraro, Sanpietrina, Vestenanova, Dorial e Verona International. Vorranno di sicuro fare un campionato di pronto riscatto Porto, Real Vigasio, Vigo, Sambonifacese e Amatori Bonferraro, tutte retrocesse dalla Seconda. Da scoprire la Sambonifacese, ripartita con un gruppo dirigenziale nuovo, e lontana parente di quella compagine che giocava in C2 tra i professionisti con fra le sua fila Jorginho, ora al Napoli di Sarri. Da non dimenticare anche la Sanpietrina, storica società che torna giocare a calcio in categoria.

Sempre vivo il rapporto di collaborazione con gli arbitri che dirigeranno i due gironi appartenenti alla sezione di Verona. "Condividiamo gli stessi intenti della sezione veronese presieduta con attenzione da Mario Gennaro - continua Claudio Prando -. Valori veri, rispetto delle regole e comportamento leale e corretto in campo. Sono certo che siamo sulla strada giusta per iniziare una bella annata".

Claudio Prando vuole concludere la chiaccherata facendo un grande plauso ai suoi preziosi collaboratori: "Ho visto in questi mesi, da quando ci siamo insediati a Verona, una squadra formata da persone molto valide e competenti che stanno lavorando sodo quotidianamente con grande qualità ed impegno. La strada è ancora lunga, ma possiamo farcela. La salita è appena cominciata ed è ancora molto lunga e tortuosa. Vogliamo portare avanti il nostro progetto con fermezza. Costruire i giovani del domani, sia in Terza che in tutti gli altri campionati veronesi da noi organizzati. Basta a tecnici improvvisati, ci vogliono allenatori capaci che abbiano ottenuto il patentino, che sia Uefa B o Uefa C. Amiamo un calcio intriso di passione, intensità e divertimento. Auguro a tutte le società una stagione importante per raggiungere gli obiettivi prefissati".

Fanno parte dunque della squadra di Claudio Prando, Donella Francioli vice delegato, Ilaria Bazzerla segretario, Mario Furlan consigliere regionale, Nicolò Martini dipendente L.N.D, Francesco Tramarin collaboratore attività di base, Sergio Mattiolo e Paolo Riccardi che si occupano dell'attività scolastica, Alfredo Domenichini impianti sportivi. Gli avvocati Michela Franchi, Alberto Graziani e Luca Perusi si occupano della giustizia sportiva. Infine gli altri componenti della delegazione veronese nell'ordine Dario Biasin, Luigi Bonfanti, Gaetano Campedelli, Tiziana Cinus, Orlando Dusina, dott. Massimiliano Ferroni, Giancarlo Filippini, Franco Fornito, Maurizio Massei, Giovanni Palmiero, Matteo Rosini, Silvano Stella, Mario Zuliani e Giorgio Verzini.

Ma ecco le gare della prima giornata nei due gironi che si disputano domenica prossima 24 settembre con inizio alle ore 15,30:
Girone A:
Avesa-Quinzano
Borgo San Pancrazio-Saval Maddalena
Borgo Trento-Edera Veronetta
Pieve San Floriano-La Vetta
Intrepida-Crazy Football Club
Quinto Valpantena-Pizzoletta
Rivoli-Fortitudo Verona Est
Girone B:
Castagnaro-Aurora Marchesino
Giovane Povegliano-Alpo Lepanto
Porto-Football Club Bovolone
Real Vigasio-Vigo
Sambonifacese-Amatori Bonferraro
Sanpietrina-Vestenanova
Verona International-Dorial

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1800)