ULTIMA - 19/1/19 - LA "ZONA CESARINI" ANCORA FATALE ALLA VIRTUS VERONA

Ancora una volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale dell'incontro. A decidere la sfida a favore del Monza è stata una rete di Palazzi all'83° minuto. Buono l'avvio di gara dei rossoblu veronesi che dopo una decina di minuti colpiscono la traversa con una bella conclusione di Paolo Grbac. I brianzoli
...[leggi]

ULTIM'ORA

5/10/17
DUE RIGHE SU...: BEVILACQUA-ISOLA RIZZA 4-5 D.C.R. (1-1)

L’Isola Rizza batte il Bevilacqua ai calci di rigore ed approda al terzo turno del Trofeo Veneto di Prima categoria. Entrambe le formazioni, seppur rimaneggiate da infortuni e squalifiche, hanno dato vita ad una piacevole partita, lottata fino all’ultimo istante di gioco.

L’Isola Rizza prende subito le redini del gioco ed al 14’ passa in vantaggio: Mattia Vicentini serve in verticale Matteo Badia che entra in area dalla destra lascia partire un gran tiro incrociato, che non lascia scampo a Fusaro. Il Bevilacqua soffre le ripartenze in velocità di Granetto e Badia, sui quali ci mette una pezza Fusaro in uscita. al 22' bel traversone di Lunardi per Badia che in spaccata manca il bersaglio.

Il Bevilacqua potrebbe pareggiare al 34’, ma il doppio tiro di Galassi, è murato prima da Lunardi e poi dal portiere Greguoldo. Al 41' un gran tiro di Mattia Vicentini, leggermente deviato, chiama agli straordinari Luca Fusaro. Al 43' Signoretto strattona Olivieri; è calcio di punizione dal vertice sinistro dell'area, ma non sortisce effetto Poco dopo su un bel traversone di Pigaiani, Daniele Gallassi ci prova in mezza girata, ma la palla smorzata da un difensore risulta innocua.

Nel secondo tempo al 7’, Visentini inventa un gran tiro dai 35 metri, che scende vicino all’incrocio dei pali. Mister Dalle Ave sposta Migliorini a centrocampo ed inserisce Scarmaro sulla fascia sinistra. Ora la manovra è più fluida e le discese di Pigaiani sul versante opposto, creano scompiglio nella difesa isolana. Al 25’ Lunardi insacca di testa, ma l’arbitro annulla per fuorigioco di un compagno, poi Gironda salva sulla linea di porta, un tiro di Visentini.

Il Bevilacqua preme e la manovra si fa asfissiante. Sembra finita ma nei minuti di recupero Gallassi calcia una forte punizione che Greguoldo respinge corto; Vicentini atterra Scarmato in mischia e l’arbitro assegna il calcio di rigore che Galassi trasforma l'1 a 1 che chiude i 90 minuti regolamentari.

Per decidere chi passa il turno si va ai calci di rigore. Parte il Bevilacqua con Gironda che non inquadra la porta. Mattia Vicentini mette in rete per l’Isola Rizza. Galassi (B) realizza e Granetto (I) anche. Olivieri trasforma per il Bevilacqua e Lunardi la mette all’incrocio per L’Isola Rizza. Anche Scarmato fa centro per i castellani ma Visentini spiazza il portiere e mantiene il vantaggio per gli isolani. L’ultimo rigore per il Bevilacqua lo batte Sacchetto: la palla incoccia la traversa e l’Isola Rizza festeggia il passaggio del turno. Le squadre escono tra gli appalusi dei presenti per la bella prestazione di entrambe.

Bevilacqua: Fusaro, Provoli, Migliorini, Bovolon, Gironda, Sacchetto, Pigaiani (43’st Pascaru), Faccioli (18’st scarmato), Galassi, Girardi (40’st Meggiolaro), Olivieri. All. Dalle Ave.
Isola Rizza: Greguoldo, Cerchier, Soardo, Signoretto, Alex Vicentini, Mattia Vicentini, El Qorichy, Lunardi, Matteo Badia (40’st Negrini), Visentini, Granetto. All. Sacchetto.
Arbitro: Emmanuel di Rovigo.
Reti: 14’pt Badia (I), 46’st rig. Galassi(B).

Antonio Dal Molin per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1083)