ULTIMA - 25/5/19 - IL BASSANO 1903 BATTE IL MONTORIO ED E' CAMPIONE REGIONALE

E' stata una bella partita, quella giocata ieri sera a Montecchio Maggiore, fra il Bassano e il Montorio, calcio valida per il titolo Regionale di Prima categoria. I giallorossi di mister Francesco Maino partono subito forte e passano in vantaggio dopo soli 5 minuti con Cosma, che, su invito di Garbuio, mette in rete con un tiro da sotto
...[leggi]

ULTIM'ORA

27/10/17
L’OLIMPICA DOSSOBUONO SALUTA MISTER LUCIO BELTRAME

DI COMUNE ACCORDO LE STRADE TRA LA SOCIETÀ DEL PRESIDENTE RINALDO CAMPOSTRINI ED IL TECNICO DELLA PRIMA SQUADRA GIALLOROSSA SI SONO DIVISE

Si vuole serrare le fila in casa dell'Olimpica Dossobuono. Una società dove passione e voglia di costruire con lungimiranza il futuro vanno a braccietto. Il settore giovanile giallorosso sta regalando anche quest'anno nuove inebrianti soddisfazioni. Vari e tutti di valore sono i tecnici emergenti che sono arrivati ad insegnare calcio, con profitto, nella tante fornazioni giallorosse iscritte ai campionati.

Intanto però le strade fra la società e il mister della Prima squadra Lucio Beltrame si sono divise. Decisione presa di comune accordo fra il tecnico giallorosso e i vertici dell'Olimpica Dossobuono. Questa estate il direttore sportivo Carlo Fantoni aveva detto: "Riteniamo di aver costruito una squadra con un ottimo potenziale, ben assortita e compatta, in grado di riscattare l'infelice annata scorsa". Sono infatti arrivati in giallorosso due nuovi portieri,  Alberto Braioni, classe 96' dal Valpolicella e Federico Molani, classe '95 dal Real Lugagnano. Nel reparto difensivo sono giunti Alessandro Carminati, ex Lugagnano, Paolo Carlesso classe 1995 rientrato dal prestito all'Audace e il classe 1995 Leonardo Ferrari dal Concordia. Il centrocampo è stato rinforzato da Matteo Fiorini giunto dal Lugagnano, Mattia Gandolfi dal Povegliano, Marco Mazzi dall'Alba Borgo Roma, Maicol Sambenini dal Sona Mazza e Michele Peroni dallo Zevio. In attacco sono giunti bomber Lorenzo Baraldi dall'Alba Borgo Roma ed Enrico Zoccatelli dal Bussolengo.

I piani societari erano ben lontani dallo scenario attuale con i giallorossi che sono terz'ultimi con 4 punti, alla pari del Real Grezzana Lugo, e che non hanno ancora raccolto una sola vittoria. Nelle ultime due gare sono arrivate altrettante sconfitte fra le quali la pesantissima interna di domenica contro l'Arbizzano per 0 a 3. La squadra però ha i mezzi per poter risalire e il tutto è testimoniato dal percorso netto raggiunto in Coppa, con il primo posto nella fase eliminatoria e la vittoria netta per 6 a 3 contro la Scaligera nel 2° turno che ha proiettato i giallorossi agli Ottavi di Finale del Trofeo Regione Veneto di 1^ Categoria dove mercoledì 8 novembre alle ore 20.30 andranno a far visita al Valpollicella di mister Simone Cristofaletti.
 
Le possibilità per risalire ci sono tutte ma la squadra è un po' demoralizzata e quindi era necessario dare una forte scossa, come conferma il presidente Rinaldo Campostrini: "Siamo molto dispiaciuti della decisione presa in questi giorni difficili perchè Beltrame è un ottimo tecnico ed una persona eccezionale. Ma bisogna assolutamente invertire il senso di marcia perchè non siamo soddisfatti dell'attuale classifica. Siamo attualmente nella delicata situazione di chi deve salvarsi e la cosa non era nei piani prefissati ad inizio stagione e in fase di presentazione. Ora serve l'aiuto di tutti per risollevare il morale. Dai ragazzi della Prima squadra mi aspetto molto di più perchè la squadra è forte e ben equipaggiata. Abbiamo uomini di valore e di spessore in tutti i reparti. Non voglio d'ora in avanti più alibi. Domenica prossima andiamo al velodrono di Pescantina contro il Team San Lorenzo. Voglio vedere tirare fuori gli attributi da tutta la rosa".

Sono ore febbrili in casa giallorossa. Il brillante direttore sportivo Carlo Fantoni è sempre occupato al telefono. Si sta cercando il sostituto di mister Lucio Beltrame ma si vuole fare la scelta giusta. "Abbiamo una lista di nomi che sono tutti rigorosamente al vaglio, - dice Carlo -. Però dobbiamo scegliere la persona giusta e adatta al nostro ambiente. Nei primi giorni della settimana prossima verrà svelato il nuovo tecnico della Prima squadra giallorossa". Domenica prossima alle ore 14,30 a Pescantina in panchina si siederà l'attuale tecnico degli allievi provinciali dell'Olimpica Dossobuono Davide Rezzele. L'imperativo è dimostrare di voler cambiare rotta in fretta.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(2144)