ULTIMA - 25/5/19 - IL BASSANO 1903 BATTE IL MONTORIO ED E' CAMPIONE REGIONALE

E' stata una bella partita, quella giocata ieri sera a Montecchio Maggiore, fra il Bassano e il Montorio, calcio valida per il titolo Regionale di Prima categoria. I giallorossi di mister Francesco Maino partono subito forte e passano in vantaggio dopo soli 5 minuti con Cosma, che, su invito di Garbuio, mette in rete con un tiro da sotto
...[leggi]

ULTIM'ORA

12/11/17
DUE RIGHE SU…: BOYS BUTTAPEDRA-NOGARA (1-1)


Al 46’ del secondo tempo, quando già i ragazzi di mister Paolo Novali, che oggi scontava la squalifica (al suo posto in panca Andrea Zambelli), pregustavano l’insperato successo contro una delle formazioni candidate alla vittoria finale del campionato, il gol di Antonio Corbo, ha bucato la nuvoletta del sogno, e fatto precipitare i Boys Buttapedra nella realtà di un pareggio, in ogni caso da non disprezzare, visto il valore dell’avversario. 

Il Nogara parte subito all’attacco e già al secondo minuto Corbo si libera in area e calcia sul primo palo, trovando l’opposizione di Girlanda. All’11’ Bissoli appoggia sulla corsa di Garutti che sciupa malamente calciando a lato. Al 14’ il Boys si spinge timidamente in avanti; Miglioranzi vince un contrasto e calcia, murato da un difensore. La palla finisce in angolo e dalla bandierina Girelli crossa al centro: irrompe di testa Andrea Varano e mette la palla in rete. Il Nogara reagisce e continua nella sua fase di gioco, cercando di accerchiare gli avversari. I Boys galvanizzati dal vantaggio ribattono colpo su colpo. Al 26’ Giacomo Bissoli, buona la sua gara, prova il tiro ma se lo vede respingere da Mazza con palla in corner. Al 34’ sempre dalla bandierina, splendida girata di testa di Bissoli, ma Stefano Girlanda, classe ’92, alza incredibilmente in corner. Sul successivo calcio d’angolo, Tieni, appostato sul secondo palo, calcia a botta sicura ma ancora una volta, una splendida parata di Girlanda, salva il risultato.  

Nella ripresa è sempre il Nogara votato all’attacco alla ricerca del pareggio. Al 6’ mister Walter Bampa toglie Bissoli e cambia modulo, cercando di rafforzare il centrocampo, inserendo il giovane Mattia Visentini. I Boys agiscono di rimessa ed al 12’ ci prova capitan Francesco Girelli con un gran tiro da fuori area che passa una spanna alto sopra la traversa della porta difesa da Emanuele Scandiuzzi, ex Marmirolo. Al 27’ Visentini imposta l’azione che porta Corbo a contatto con Girlanda che lo atterra in area; è calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Antonio Corbo che alza incredibilmente la mira, sprecando la più ghiotta occasione per pareggiare i conti. La gara sembra ormai avviarsi alla fine con la vittoria dei padroni di casa, ma nel recupero, esattamente al 46° minuto, dall’ennesimo calcio d’angolo, Corbo si fa perdonare e sottomisura mette la palla in rete. 

“Il gol subito a tempo scaduto ci lascia l’amaro in bocca”, commenta a fine gara il mister locale Paolo Novali, “anche se avrei sottoscritto il pareggio prima della partita. Certo la vittoria ci avrebbe concesso una grossa boccata d’ossigeno”. Mister Walter Bampa appare invece tranquillo: “Non ci nascondiamo, vogliamo puntare in alto. La squadra è molto giovane, anche oggi è sceso in campo un classe 1999; i ragazzi sono fantastici, ci divertiamo ed andiamo avanti così”.

Boys Buttapedra: Girlanda, Scarpolini, Girelli, Varano (32’st Mura), Faccincani, Bolla (38’st Poletto), Mazza, Muraro, Miglioranzi (32’st Zaffani), Manzini (17’st Danese), Da Silva Bastos (42’st Tedeschi). All. Zambelli. 
Nogara: Scandiuzzi, Rossi, Parolin (36’st Ambrosi), Codognola, Palvarini (28’ st Dissaderi), Tieni, Grigoli, Gallo, Corbo Bissoli (6’st Visentini), Garutti. All. Bampa. 
Arbitro: Maxim Calmic di Verona. 
Reti: al 14’ Varano (B), al 91’ Corbo (N). 

Antonio Dal Molin per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1413)