ULTIMA - 21/3/19 - SEMIFINALI DI COPPA VERONA: SAVAL "CORSARO" A GAZZOLO

Ieri sera si sono giocate le partite di andata delle semifinali della Coppa Verona 2018-19 che mette in palio, oltre al prestigioso trofeo, anche un posto nel prossimo campionato di Seconda categoria 2019-2020. Sfortunata la gara per il Gazzolo 2014 del presidente Paolo Valle che alla fine ha perso 1 a 2 in casa contro il bravo e fortunato Saval Maddalena
...[leggi]

ULTIM'ORA

18/11/17
CARRADORE: "CON IL BRESCIA DOVREMO GIOCARE AL 110%"

Il suo gol ha deciso una partita difficile su un campo di una diretta concorrente nella lotta per la salvezza e ha proiettato, di fatto, il Fimauto Valpolicella nelle zone alte della classifica del campionato di serie A. Stiamo parlando di Emanuela Carradore, centrocampista di grande affidabilità, a tutti gli effetti una pedina insostituibile della formazione rossoblu allenata da mister Diego Zuccher. “Il gol al Sassuolo – spiega Emanuela – è stato un po’ fortunoso e inaspettato, ma molto importante perchè ci ha permesso di portare a casa l’intera posta in gioco. Non sono una grande goleador e quindi aver deciso una sfida così importante mi fai doppiamente piacere. E’ stata comunque una buona prestazione di tutta la squadra. Sebbene il Sassuolo fosse ultimo in classifica non è stata una partita facile; loro hanno lottato con grande agonismo su tutti i palloni e hanno cercato in ogni modo di metterci in difficoltà. Noi abbiamo dimostrato grande maturità e credo abbiamo vinto con merito”.

“Se guardiamo la classifica adesso – continua il numero 8 del Valpo – non possiamo che essere felici e anche un po’ sorprese, visto che siamo subito dietro alle ‘big’. Ma se siamo lassù è perché ce lo siamo meritato. Per noi è importante fare più punti il prima possibile perché vogliamo arrivare ad una salvezza tranquilla. Non sarà facile ma direi che siamo sulla strada giusta. Stiamo attraversando un buon momento e abbiamo raccolto il massimo dei punti negli scontri diretti. Ora ci aspetta un periodo tosto perché affronteremo le squadre sulla carta più quotate e che puntano alla vittoria finale”.

E proprio domani 19 novembre, in posticipo, con inizio alle ore 18, arriva allo Stadio Olivieri il Brescia, formazione che è in vetta alla classifica a punteggio pieno insieme alla Juventus. “Eh si – sottolinea Carradore – il Brescia è una squadra che, sebbene si sia rinnovata e ringiovanita, è sempre una delle favorite per lo scudetto. Loro hanno giocato ieri (mercoledì 15 novembre n.d.r.) in Francia la partita di ritorno di Champions e forse, ripeto forse, per noi potrebbe rappresentare un minimo vantaggio. Potrebbero essere stanche ma non possiamo fare affidamento su questo: noi dovremo dare il 110% e fare la partita perfetta se vogliamo portare a casa punti. Siamo comunque consapevoli che non sono queste le partite che dobbiamo vincere ad ogni costo perciò una eventuale sconfitta non sarebbe un dramma. Detto questo noi ci proveremo perché abbiamo le carte in regola per giocarcela con chiunque.

Ufficio Stampa Fimauto Valpolicella Calcio Femminile SSD
per
www.pianeta-calcio.it









Visualizzato(865)