ULTIMA - 23/1/19 - LA VIRTUS VERONA CEDE CONTRO LA CAPOLISTA PORDENONE (1-2)

Per l'ennesima volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale della partita dopo essersi battuta alla pari contro la capolista incontrastata del girone B di serie C, il Pordenone di mister Attilio Tesser. A decidere la sfida a favore dei neroverdi friulani è stata una rete del 38enne Emanuele Berrettoni, ex Hellas Verona,
...[leggi]

ULTIM'ORA

27/11/17
CASTELNUOVO TRAVOLTO DAL FORTITUDO MOZZECANE (0-7)

GIALLOBLÙ IN VERSIONE SETTEBELLO CON IL CASTELNUOVO

Continua la scalata verso le prime tre posizioni della classifica della Fortitudo Mozzecane. Le gialloblù si portano a 18 punti grazie alla vittoria riportata sul campo del Comunale di Castelnuovo Vomano di Castellalto (Teramo), fanalino di coda del girone C del campionato di serie B. Le ragazze del tecnico Bragantini, che ieri hanno rifilato sette reti alle avversarie, sono alla terza vittoria consecutiva.

La Fortitudo si rende pericolosa subito dopo il fischio arbitrale: al 3’ Gelmetti, dopo un dribbling per liberarsi del difensore, si accentra e spara un tiro rasoterra che esce a lato di poco. Il vantaggio gialloblù arriva al 6’ grazie alla rete di Piovani, che svetta di testa sul calcio d’angolo battuto da Gelmetti. Al 13’ Gelmetti, su cross di Martani, prova la grande giocata impattando la sfera con il tacco, ma il tiro finisce di poco fuori. Il raddoppio della Fortitudo giunge al 24’ con Gelmetti che con un preciso filtrante alto mette Peretti davanti alla porta: la numero 7 non sbaglia e con un colpo di testa scavalca il portiere Nardulli. Il monologo delle ospiti continua, si gioca solo nella metà campo avversaria e al 32’ le ragazze del Mozzecane calano il tris: Martani, grazie al terzo assist di Gelmetti, impatta di testa e, complice anche una sfortunata deviazione del portiere, manda in rete la sfera. A fine primo tempo vengono sprecate due ottime occasioni, prima con Carraro, che al 39’ manda la palla fuori da ottima posizione, e poi con Peretti, che di piatto calcia il pallone a fil di palo.

Nel secondo tempo la musica non cambia. Al 4’ Pecchini colpisce la traversa dopo che Martani l’ha servita davanti alla porta. Al 13’ arriva il quarto gol delle gialloblù con Martani: la 9 gialloblù sfrutta il quarto assist di Gelmetti e spinge la sfera in rete. Carraro, al 33’, sfrutta l’appoggio dell’appena subentrata Bottigliero per scagliare con forza il pallone sul secondo palo e trovare il quinto gol della gara. Al 38’, in seguito alla bella giocata di Boni che ha messo in difficoltà Nardulli con un tiro violento sul primo palo, Pecchini si fa perdonare per la traversa presa a inizio ripresa e firma il sesto gol del match di testa, finalizzando l’ottimo cross di Mele. L’ultima rete della partita è un gioiello di Gelmetti: al 40’, dopo aver servito per ben quattro volte le sue compagne, firma il gol personale segnando da fuori area con un tiro che si infila direttamente all’incrocio. Risultato finale 0 a 7.

Castelnuovo: Nardulli, Bruno (35’ st Romani), Di Domenico, Stracciasacco (30’ st Veneziale), Tontodonati, Cieri, Racciatti, D’Ignazio (1’ st Amante), Speca, Monterubbianesi (20’ st Fiore), Cravero (40’ st Marini). A disposizione: Fiore, Amante, Foglia, Romani, Di Giammatteo, Marini, Veneziale. Allenatore Francesco Mucci.
Fortitudo Mozzecane: Olivieri, Pecchini, Welbeck (35’ st Boni), Signori (25’ st Salaorni), Caliari, Marconi, Martani (19’ st Bottigliero), Piovani (11’ st Caneo), Peretti (28’ st Mele C.), Carraro, Gelmetti. A disposizione: Venturini, Salaorni, Mele C., Caneo, Bottigliero, Boni. Allenatore Simone Bragantini.
Arbitro: Leonardo Funari (Roma).
Assistenti: Luigi Giacomantonio (L’Aquila), Michele Bruni (Teramo).
Reti: 6’ pt Piovani, 24’ pt Peretti, 32’ pt Martani, 13’ st Martani, 33’ st Carraro, 38’ Pecchini, 40’ st Gelmetti.

Riccardo Cannavaro per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(907)