ULTIMA - 26/5/19 - PLAY OUT SERIE C: LA VIRTUS VERONA SI GIOCA LA SALVEZZA A RIMINI

Questa volta sarà davvero la partita che vale una stagione. Oggi pomeriggio con fischio d'inizio alle ore 15.00, allo stadio Romeo Neri (diretta Tv su Sportitalia) Rimini e Virtus Verona si contenderanno l'unico posto disponibile per disputare il campionato di serie C anche il prossimo anno. Si parte dall'1 a 0 dell'andata a favore della
...[leggi]

ULTIM'ORA

15/12/17
GLI ULTIMI COLPI IN VISTA DELLA CHIUSURA DEL MERCATO

Importante novità di mercato in casa Virtus Verona: il sodalizio rossoblu annuncia l'ingaggio del centrocampista Nicolas Santuari, classe 1991, ex Arzignanochiampo. Per Santuari si tratta di un "ritorno alle origini", rigorosamente a tinte rossoblu: ben sei le stagioni trascorse tra le fila della Virtus Verona (una delle quali in Lega Pro) prima del trasferimento all'Arzignano Chiampo dove ha giocato la scorsa stagione (con 23 presenze) e la prima parte di quella attuale (9 presenze ed 1 gol). Santuari è già a disposizione di mister Gigi Fresco, abile ed arruolabile in vista della gara in programma domenica contro il Delta Porto Tolle.

La punta classe 1985 Cesare Borghi ha salutato già da mesi il Garda di Promozione e tiene accesso il telefonino pronto a nuove proposte. Una carriera, la sua, maturata e giocata sempre a buon ritmo, con il massimo impegno e la grande voglia di gonfiare la rete avversaria. Ha vestito le maglie di Nogara,, Oppeano, Vigasio, Sarego e Medolese, tra Eccellenza e Promozione. L'anno scorso in Promozione con il Nogara ha segnato 12 reti in 19 gare giocate. Adesso non vede l'ora di tornare in campo a suon di reti. Quale sarà la sua prossima squadra? Presto lo sapremo amici lettore perchè il mercato chiude stasera alle ore 19. 

Anche il forte trequartista Alessandro Vecchione è stato lasciato libero dal Sona calcio di accasarsi in un'altra squadra. L'ex Ambrosiana, Caldiero e Vigasio sembra si sia già accordato, in vista della chiusura delle liste di trasferimento, con il Valgatara. Alessandro nel arco della sua carriera ha vinto diversi campionati contribuendo sempre in maniera molto attiva alle promozioni del suo team.

Anche il Quinzano del diesse Diego Bertani si è mosso sul mercato. Sono arrivati in maglia granata tre giovani interessanti a disposizione di mister Davide Pegoraro. Sono il terzino destro Luca Ceradini giunto in prestito dal Sona, il fantasista Sofiane El Haji, classe 1997 giunto dal PescantinaSettimo e l'esterno alto Yunes, giocatore svincolato ex A.C. Vigasio. Prima della chiusura il d.s. "Dunga" Bertani potrebbe piazzare un altro colpo importante.

Movimenti anche in casa Pro San Bonifacio, sono arrivati la punta Massimiliano Gramegna, dalla Scaligera, e il difensore classe 1995 Filippo Bragastini, dall'Oppeano. Prima della chiusura è previsto qualche altro colpo. Lascia invece la squadra di mister Marco Burato l'attaccante Jacopo Dall’Omo, classe 1996 passato al Bo.Ca. Junior, matricola di Seconda categoria, e già in gol domenica nell'1 a 1 contro il Real Monteforte.

Mattia Trevisani, centrocampista classe 1998 di proprietà del Team Santa Lucia Golosine, dopo tre anni in biancazzurro lascia il Cadidavid di mister Fabrizio Sona per accasarsi al Lugagnano del nuovo mister Massimo Gasparato.

Il forte difensore classe 1984 Luca Pizzini, per scelta personale, lascia il Sona calcio del presidente Paolo Pradella per accasarsi alla Montebaldina del presidente Davide Coltri. L'ex Virtus, Vigasio e Garda è sicuramente un grande acquisto messo a disposizione di mister Gabriele Gambini.

L'attaccante ex Garda e Valgatara Luca Simeone lascia l’Alpo club 98 di mister Stefano Ferro e passa al Bussolengo di mister Roberto Pienazza. Anche il centrocampista classe 1986 Alessandro Savoia lascia l’Alpo club 98 per accasarsi al Parona di mister Flavio Marai.

Bomber Alfonso Giardino, dopo diversi anni in rossoverde, lascia il San Marco e passa al Casteldazzano di mister Riccardo Adami. Il San Peretto del diggì Nicola Righetti e di mister Franco Tommasi si assicura il forte portiere Dario Farina, classe 1993 ex Ambrosiana giunto dal Valgatara di Eccellenza. Sempre dal Valgatara torna in rossonero l'attaccante classe 1995 Mattia Lavarini.
 
Infine il direttore sportivo del San Giovanni Ilarione calcio Omar Rossetto annuncia: "Nelle ultime ore, prima della chiusura del mercato di riparazione, abbiamo preso dall'Alte Ceccato il forte attaccante classe 1993 Nikola Vujcic. Il giocatore è già a disposizione di mister Ferrari per l'importante scontro salvezza di domenica a Lonigo, squadra biancazzurra guidata dal nostro ex mister Omar Lovato".

Si chiudono stasera alle ore 19.00 le trattative del mercato di riparazione invernale. Tutte le società dilettantistiche hanno potuto effettuare in questi 15 giorni i trasferimenti di calciatori "giovani dilettanti" o "non professionisti" nell'ambito delle Società partecipanti ai Campionati organizzati dalla Lega Nazionale Dilettanti. A tal proposito ricordiamo a tutte le società, ai direttori sportivi o agli stessi giocatori che possono comunicarci tutti i trasferimenti definitivi inviando una mail a direzione@pianeta-calcio.it o mandando un sms o con whatsapp al 392 9947352.

la redazione di www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(3559)