ULTIMA - 19/1/19 - LA "ZONA CESARINI" ANCORA FATALE ALLA VIRTUS VERONA

Ancora una volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale dell'incontro. A decidere la sfida a favore del Monza è stata una rete di Palazzi all'83° minuto. Buono l'avvio di gara dei rossoblu veronesi che dopo una decina di minuti colpiscono la traversa con una bella conclusione di Paolo Grbac. I brianzoli
...[leggi]

ULTIM'ORA

14/1/18
LA JUVENTUS WOMEN TRAVOLGE IL FIMAUTO VALPOLICELLA (6-0)

Decima giornata di campionato che vede il Fimauto Valpolicella impegnato nella difficile trasferta contro la capolista Juventus Women. Zuccher schiera un 4-2-3-1 più coperto rispetto al consueto 4-4-2 con unica punta Fuselli. La Juventus è priva del capitano Gama e di Boattin. Partono subito forti le bianconere, al 7’ azione offensiva con Hyyrynen che mette in mezzo un pallone morbido, ma nessuna delle compagne aggancia e la sfera sfila sul fondo. Al 12’ c’è la prima conclusione della Juve con Zelem, ma Meleddu si distende e devia in angolo. Due minuti più tardi si affaccia il Fimauto in avanti con Boni che serve Coppola sul fondo in buona posizione, ma la difesa chiude in anticipo. Al 17’ occasione Juve con Isaksen, ma è ancora Meleddu che si salva in angolo. Al 19’ nuova opportunità della Juve su calcio d’angolo, palla nella mischia da dove parte un tiro che Meleddu riesce a deviare sul palo. Al 24’ il Fimauto ha una buona opportunità con punizione dal limite per fallo di mano di Lenzini, si incarica della battuta Boni che colpisce in pieno la traversa. Al 28’ un errore difensivo consegna di fatto il pallone a Glionna che sola trafigge Meleddu per la rete del vantaggio bianconero. Al 35’ si fa vedere il Fimauto con Faccioli che crossa in mezzo trovando Montecucco che in due tempi trova una difficile conclusione bloccata a terra da Giuliani. Al 37’ nuovamente da mischia Glionna cerca la conclusione a botta sicura, ma Faccioli è brava a chiudere. Al 40’ conclusione ancora di Montecucco da posizione defilata a cercare il secondo palo, ma la palla esce sul fondo. Sul ribaltamento di fronte nasce la punizione che porta il doppio vantaggio bianconero con Zelem. Proprio allo scadere Meleddu ci mette una pezza e devia un pericoloso tiro bianconero.
 
Dopo soli tre minuti dall’inizio della seconda frazione la Juve trova la terza rete con Bonansea che non sbaglia in uno contro uno dopo un’imprecisione difensiva delle gialloblu. Al 56’ ancora Bonansea sugli scudi con un tentativo di pallonetto da posizione molto defilata, ma il pallone finisce alto. Al 58’ Fimauto respira un po’ e trova metri, Fuselli riceve palla dentro l’area da Boni, mette un traversone basso, ma Giuliani anticipa bloccando a terra. Al 62’ palla dentro di Montecucco per Fuselli che viene anticipata. Passano cinque minuti ed è ancora Bonansea ad andare vicina al gol con una bella azione personale sulla sinistra, ma il suo tiro rasoterra incrociato esce di pochissimo. Al 69’ c’è il poker bianconero con Glionna, che mette a segno la propria doppietta, saltando due avversarie e appoggiando in rete da pochi passi. Al 73’ sul fronte opposto si fa vedere Coppola che ruba palla sulla tre quarti e prova la conclusione personale che esce di poco a lato. All’ 80’ doppietta anche per Zelem che calcia da fuori area mettendo la palla all’incrocio dei pali alla destra di Meleddu che nulla può per evitare il quinto gol. Passa solo un minuto e Bonansea trafigge nuovamente le gialloblu porta il risultato sul definitivo 6 a 0. Il campionato osserverà un turno di riposo, al rientro il Fimauto riceverà tra le mura amiche di via Sogare l’Atalanta Mozzanica. La partita si giocherà in anticipo Venerdì 26 alle 20.30.
 
Juventus Women: 1 Giuliani, 2 Hyyrynen, 4 Galli, 5 Zelem, 8 Rosucci, 9 Franssi, 11 Bonansea, 17 Lenzini, 18 Glionna, 19 Isaksen, 23 Salvai. A disposizione: 12 Russo, 6 Franco, 14 Cantore, 15 Panzeri, 20 Sodini, 21 Caruso, 25 Rood. Allenatore: Rita Guarino
Fimauto Valpolicella: 12 Meleddu, 23 Faccioli, 27 Bissoli, 4 Solow, 8 Carradore, 6 Zamarra, 77 Sardu, 32 Coppola, 9 Fuselli, 10 Boni, 18 Montecucco. A disposizione: 26 Visentini, 5 Salamon, 3 Varriale, 21 Mascanzoni Da., 7 Mascanzoni De., 17 Benincaso, 2 Riboldi. Allenatore: Diego Zuccher
Arbitro: Sig.ra Deborah Bianchi di Prato
Reti: 28’ Glionna, 41’ Zelem, 48’ Bonansea, 69’ Glionna, 80’  Zelem, 81’ Bonansea.
Sostituzioni: 53’ Panzeri per Rosucci, 60’ Caruso per Galli, 65’ Mascanzoni Da. per Fuselli, 65’ Mascanzoni De. per Montecucco, 69’ Cantore per Salvai, 75’ Benincaso per Boni
 
Ufficio Stampa Fimauto Valpolicella Calcio Femminile SSD
per
www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(745)