ULTIMA - 23/3/19 - MICHAEL DE SANTIS (ROSEGAFERRO) CREDE NELLA SALVEZZA

Domani si gioca al 26^ giornata dei campionati dilettantistici veronesi dove comincia ad infiammarsi la lotta per il titolo e per non retrocedere. In Seconda categoria quest'anno retrocederanno solo due squadre per girone quindi i play-out vedranno impegnate solo la 14^ e 15^ squadra classificata, da questo scontro uscirà la squadra che sarà
...[leggi]

ULTIM'ORA

16/1/18
IL PUNTO SULLA 2^ GIORNATA DELLA COPPA VERONA DI 3^ CATEGORIA

Si è giocata domenica la 2^ giornata del 1° turno della Coppa Verona, che ha visto scendere in campo quasi tutte le squadre di Terza Categoria che riprenderanno i loro campionati il giorno 4 febbraio 2018. Domenica 21 gennaio l'ultima giornata che deciderà la fase eliminatoria di Coppa Verona nella quale passeranno ai quarti di finale le prime classificate dei sette gironi più la miglior seconda classificata. Andiamo a vedere come è andata e la situazione nei vari gironi.

Girone A: Altra vittoria per la Dorial di mister Andrea Bellè che si è imposta contro la Sambonifacese di mister Donato Tanello con un secco 2 a 0 grazie alla seconda doppietta consecutiva dell'ex Scaligera Mattia Bertini, capocannoniere della Coppa con 4 reti in due gare. Nell'altra gara del girone l'Aurora Marchesino B di mister Antenore Perbellini subisce un'altro 3 a 0 questa volta in casa del Pizzoletta del nuovo mister Attilio Maurizio Mischi che in settimana ha preso il posto di Antonio Como, a decidere sono state le reti di Samuel Magalini, Federico Fadini e Mattia Frigo. Dorial e Pizzoletta, entrambe a punteggio pieno e con la stessa differenza reti si giocheranno domenica la qualificazione nello scontro diretto

Girone B: Il Giovane Povegliano di mister Manuel Caliari con una doppietta del suo bomber Thomas Caliari passano in casa dell'Edera Veronetta del presidente Gigi Sartori per 2 a 1. Neroverdi di mister Sergio Piccoli che passano in vantaggio con Diba al 65° ma che poi cedono nel finale sotto i colpi dell'attaccante biancazzurro. Molto combattuta ed equilibrata anche l'altra partita fra la Polisportiva Amatori Bonferraro di mister Paolo Berardo e il Saval Maddalena di mister Edgar Genovesi che alla fine cede per 0 a 1 fra le proprie mura. Vantaggio degli ospiti giallo-amaranto che arriva al 3° minuto della ripresa con Alberto Patuzzo che regala la qualificazione matematica ai ragazzi del presidente Alfredo Gheli.

Girone C: Importante vittoria per il Quinto Valpantena di mister Fabio Grazioli che batte 1 a 0 la Pieve San Floriano di mister Valentino dall'Ora e balza in vetta da solo a punteggio pieno. Il gol decisivo dei rossoblu lo realizza l'ex Montorio classe 1997 Marco Corsi. Vittoria anche per il Real Vigasio di mister Lucky Lardiello che con un secco 2 a 0 elimina dalla Coppa il Football Club Bovolone di mister Giorgio Defanti, per i biancazzurri locali sono andati in gol Alberto Mazzacani e Diego Melotto.

Girone D: L'Alpo Lepanto di mister Martin Marrone non riesce a battere il Rivoli di mister Roberto Bertasi che fra le proprie mura ottiene un buon 2 a 2 contro la favorita del girone. Rivoli che stava addirittura vincendo 2 a 1 con le reti di Manuel Astro e Cappagli che avevano ribaltato il vantaggio iniziale di bomber Pippo Perinon. All'89° minuto ci ha pensato poi Luca Baroni a pareggiare i conti per i gialloverdi ospiti del presidente Andrea Pozzerle. Ieri sera il Quinzano del diesse Diego Bertani ha giocato il posticipo in via sogare contro la Fortitudo Verona Hst di mister Michele Giacomelli. Gara che ha visto prevalere i granata di mister Davide Pegoraro per 3 a 1 grazie alle reti di Luca Cinquetti, Giovanni Butturini e Pierangelo Vitelli.

Girone E: Finisce 2 a 2 la gara interna del Vestenanova di mister Moreno Beltrame contro il Vigo di mister Stefano Rossignoli. I granata ospiti del presidente Raimondo De Angeli erano andati in doppio vantaggio con i gol di Marco Rigobello e di Mohammed El Hasnaoui (4 reti in due gare), ma i biancoverdi locali del presidente Ivan Cerato raddrizzano la gara nel finale con le reti di Diego Confente e Davide Cengia. Spettacolare e ricca di reti la gara tra l'Intrepida di mister Renato De Cavaggioni e la Sampietrina di mister Damiano Menini. Locali rossoneri in gol due volte con l'ex Albaronco Fabio Merlarati, con Enrico Righetti e Francesco Cortese. Per gli ospiti della "bassa" rispondono Mattia Palma, Lorenzo Trentin ed Eddine El Khoudimi.

Girone F: Continua a vicere l'Avesa di mister Giancarlo Borhy che travolge con un netto 3 a 0 il Borgo Trento di mister Alberto Tommasoni. Per i rosso-azzurri segnano Nicolò Salmaso e Kiriwellage, più uno sfortunato autogol del gialloblu Zanetti. Cade ancora il Borgo San Pancrazio in casa per 1 a 2 contro il Crazy Football Club di mister Vittorio Arragoni. Per i viola di mister Andrea Lunardi in gol il solo Lorenzini dopo il doppio vantaggio dei "giullari della busa" nel primo tempo con Aiman Letaief e Andrea De Fortuna. Il Crazy Football Club domenica prossima si giocherà il passaggio del turno contro l'Avesa.

Girone G: Nell'ultimo raggruppamento, formato da sole tre squadre, la Pol. La Vetta di mister Nicola Martini travolge 4 a 1 il Porto Legnago di mister Crescenzo Nardella. Pol. La Vetta che si giocherà il passaggio del turno domenica prossima contro il Verona International di mister Gentjan Cani. Per i biancoblu della Valpolicella vanno in rete due volte Matteo Zanini più Enrico Peroni e Nicolò Leso, per gli ospiti ancora il solo Francesco Frappampina.

la redazione di www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1418)