ULTIMA - 23/3/19 - MICHAEL DE SANTIS (ROSEGAFERRO) CREDE NELLA SALVEZZA

Domani si gioca al 26^ giornata dei campionati dilettantistici veronesi dove comincia ad infiammarsi la lotta per il titolo e per non retrocedere. In Seconda categoria quest'anno retrocederanno solo due squadre per girone quindi i play-out vedranno impegnate solo la 14^ e 15^ squadra classificata, da questo scontro uscirà la squadra che sarà
...[leggi]

ULTIM'ORA

20/1/18
CONTINUA LA RISALITA DELL'OLIMPICA DOSSOBUONO

I RAGAZZI DI MISTER ARMANDO CORAZZOLI SONO ALLA 4^ VITTORIA CONSECUTIVA IN CAMPIONATO. DOMANI SFIDA INFUOCATA A QUADERNI

Non si ferma più l'Olimpica Dossobuono che è reduce dalla sua quarta vittoria di fila nel girone A di Prima categoria. Sotto i suoi colpi sono cadute le agguerrite formazioni di Caselle, Pedemonte, Valpolicella e Concordia. I 12 punti incamerati la dicono lunga sul cambiamento di percorso intrapreso nell'ultimo periodo dai giallorossi. Il presidente Rinaldo Campostrini getta acqua sul fuoco e su facili entusiasmi: "Non abbiamo ancora fatto nulla. Stiamo risalendo la china, questo si, ma può succedere ancora veramente di tutto. A malincuore ad inizio stagione abbiamo deciso di sollevare dall'incarico il tecnico Lucio Beltrame, bravo tecnico che ha lavorato sodo dal suo arrivo a Dossobuono. Purtroppo qualcosa non ha funzionato e i risultati non arrivavano. Era quindi necessario dare una bella scossa e con l'arrivo di mister Armando Corazzoli, tecnico esperto che conosce bene la categoria, abbiamo fatto un deciso salto di qualità. I risultati stanno arrivando, i ragazzi stanno rispondendo bene ma la strada è ancora lunga. Tutti assieme dobbiamo continuare a remare nella stessa direzione, come stiamo facendo ora. Umiltà, conoscenza delle nostre caratteristiche e dei nostri mezzi da mettere sempre la domenica in campo, tutto questo unito ad un forte spirito di gruppo può fare la differenza da qui alla fine del torneo. Sono ottimista, "lucidi e determinati come non mai", questo è il nostro motto".

Le ultime prove dei giallorossi del vice presidente Tiziano Carlesso hanno evidenziato che i nuovi acquisti hanno ripreso a giocare come sanno. Mattia Gandolfi sta giocando da par suo, anche se domenica prossima probabilmente starà fuori per infortunio. Finora ha segnato 6 splendide reti. Mazzi e il giovane promettente Pascarella lo seguono con 3 goal. La macchina del Dossobuono sta carburando e non batte più in testa. "Ho trovato l'ambiente giusto per allenare - dice Corazzoli -. Stiamo procedendo con il massimo impegno possibile e risultati si vedono. Sono abituato ad allenare i giocatori che la società mi mette a disposizione lavorando a testa bassa e cercando di trarre il massimo da loro".

Domenica prossima si torna in trasferta sul difficile campo di Quaderni... "Una sfida importante da non sottovalutare. Loro sono una formazione tosta e piena di grinta ma noi dobbiamo cercare di imporre il nostro gioco e batterci senza esclusione di colpi". Prosegue senza sosta il lavoro dei tecnici del settore giovanile. Recentemente è emerso, nella riunione tecnica tenuta in società, la crescita fisica, motoria, psicologica e sportiva di ogni ragazzo che veste le maglie dell'Olimpica Dossobuono. La sensibilità che deve infondare ogni mister, che fa parte del pianeta Dossobuono, è importantissima. Interessante l'intervento delle due psicologhe, le dottoresse Rachele Rezzele ed Elena Aiani, che hanno parlato davanti ad una platea di allenatori e dirigenti molto interessati ed attenti. Rachele ed Elena si sono soffermate sul intrigante tema “Come parli alla squadra?" la comunicazione efficace dell'allenatore.

Intanto facciamo un plauso agli Juniores regionali che con il loro comportamento davvero esemplare hanno raggiunto il secondo posto nella speciale classifica della Coppa Disciplina. Bravi i tecnici Isacco Marostica, Flavio Saccomani, Fabio Gasparini e Matteo Vento che seguono questi entusiasti ragazzi. Intenso il weekend giallorosso. La Prima squadra come detto se la vedrà a Quaderni con fischio d'inizio alle ore 14,30, tra sabato pomeriggio e domenica mattina si disputeranno gli infuocati scontri che riguarderanno le varie formazioni primi calci, pulcini, esordienti, giovanissimi, allievi e juniores. Una cosa è certa, l'Olimpica Dossobuono è sempre sul pezzo in qualsiasi campionato o gara amichevole.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1308)