ULTIMA - 27/5/19 - IL “BONE&BARBI’S FRIENDS 2019” IN RICORDO DI 2 AMICI

Sabato 15 giugno 2019, nei pressi del Campo Comunale "B. Guglielmi" di Lugagnano, si terrà il torneo memoriale “Bone&Barbi’s Friends 2019”, in ricordo di due grandi amici scomparsi ancora molto giovani qualche anno fa. A partire dalle ore 9.30, verranno disputate partite di calcio a 7 e, novità di quest’anno, partite di green volley 4
...[leggi]

ULTIM'ORA

4/2/18
DUE RIGHE SU…: VIGASIO-POZZONOVO (2-2)

Cinque minuti di amnesia potevano costar caro al Vigasio che, dopo essersi portato in vantaggio, non ha saputo chiudere la gara alla fine del primo tempo e ad inizio ripresa. Poi la rimonta del Pozzonovo che già pregustava la vittoria finale ma un gol di Schinetti in pieno recupero, consente ai ragazzi di mister Vincenzo Cogliandro di mantenere le distanze dallo stesso Pozzonovo e tenere il passo di Belfiorese, Vigontina San Paolo e Provese. 

Parte bene il Pozzonovo ed al 4’ Rampin, dopo aver saltato un difensore, tira sul primo palo: Bonato para in presa. Risponde il Vigasio all’11’ con Giovanni Antongiovanni che riceve palla sulla trequarti, non vede la possibilità di un passaggio ed allora prova il tiro che passa alto sopra la traversa. Al 13’ Antongiovanni crossa al centro per Coraini e Guifo nel tentativo di anticiparlo, lo atterra con conseguente calcio di rigore che lo stesso Coraini, trasforma con un tiro potente sotto la traversa. Passano quattro minuti ed ancora Coraini entra in area dalla destra e viene atterrato ma stavolta l’arbitro lascia proseguire. Al 19’ si rivede il Pozzonovo con Orlando Pasetto (ottima la sua gara), il quale crossa per la testa di bomber Mariano Mangeri che però manda alto. Poco dopo lo stesso Mangeri lavora bene la palla in area, sbilancia un avversario e poi calcia a giro ma non trova la porta. E’ un buon momento per il Pozzonovo; Durante punge sulla fascia destra ed al 25’ un suo tiro è murato da Luca Beghin. Mister Sabbadin inverte gli esterni Durante-Rampin, nel tentativo di sorprendere la retroguardia del Vigasio, ma dopo pochi minuti rimette a posto lo scacchiere. Al 36’ show di Mangeri che, finta e controfinta, sbilancia la retroguardia vigasiana e poi calcia d’esterno ma non sorprende Bonato che para in presa. Al 40’ occasione per il Vigasio: Edeobi entra sulla destra e offre un buon pallone per il tiro in corsa di Antongiovanni che però calcia male e non inquadra la porta. Tre minuti dopo la più bella azione della partita per il Vigasio: Antongiovanni serve Scarpi che entra in area e con un cross arretrato taglia la difesa avversaria a beneficio di Stefano Coraini che prende la mira ma calcia rasoterra a lato. 

Nella ripresa, subito una ghiotta occasione per il Vigasio; Coraini apre per Edeobi che entra in area, sbilancia un avversario e crossa morbido sul secondo palo, dove Antongiovanni stoppa la palla ma viene murato da Morello. Subito dopo Coraini in progressione, non riesce a calciare per la buona guardia di Larry Guifo. Al 6’ Durante crossa sul secondo palo per Rampin che la rimette in mezzo di testa: Bonato acciuffa la palla in presa. Un minuto dopo Bortolotto serve in verticale Giordani, che non riesce a calciare per l’intervento di Baah Donkor. Al 14’ Beghin si oppone a Rampin che non riesce a calciare. Il Pozzonovo lavora ai fianchi il Vigasio: al 22’ ci prova Et Tahiry, ma Bonato para tranquillo. Il gol è nell’aria e dopo un’azione prolungata, nella quale mancano la deviazione di testa, Marian e Rampin, poi la palla esce fuori area ed Enrico Bortolotto pesca l’eurogol con un tiro potente sotto l’incrocio dei pali. Due minuti dopo si riporta sotto il Vigasio con Khochtali che serve il solito Coraini, il quale protegge palla e seppur defilato riesce a calciare; la palla attraversa lo specchio ed esce a lato. Al 32’ un errato disimpegno del Vigasio, consente a Marian di entrare solo in area e guadagnarsi il calcio di rigore; sul dischetto bomber Mangeri non perdona e realizza il vantaggio per il Pozzonovo. Al 34’ Baah Donkor perde palla e favorisce l’inserimento di Giulio Marian che entra in area tutto solo, cerca il secondo palo, ma trova la parata di Francesco Bonato che devia in corner. Mister Cogliandro inserisce Schinetti e toglie Baah Donkor, un attaccante per un difensore. Al 38’ prova a pungere il Vigasio e lo fa con Bertoldi che dalla sinistra esplode un buon tiro che sorvola di poco la traversa. L’arbitro assegna quattro minuti di recupero ed al 48’ Schinetti sfrutta un passaggio di Khochtali e sottomisura mette in rete il gol del pareggio. 

A fine gara mister Massimiliano Sabbadin, visibilmente contrariato, seppur in modo garbato, non lascia dichiarazioni. Mister Vincenzo Cogliandro scuote la testa: “Anche oggi cinque minuti di distrazione ci sono costati la loro rimonta; il pareggio non consola, se si pensa che potevamo chiudere la partita e non l’abbiamo fatto, rischiando di perderla”. 

Vigasio: Bonato, Baschirotto, Baah Donkor (36’st Schinetti), Sarr (26’st Capelloni), Beghin, Bertoldi, Edeobi, Zamboni, Coraini, Antongiovanni, Scarpi (19’ st Khochtali). All. Cogliandro. 
Pozzonovo: Pavanello, Morello, Et Tahiry, Durante (24’st Marian), Guifo, Boudraa, Giordani, Pasetto, Mangieri (45’st Bernardi), Bortolotto, rampin (40’st Taribello). All. Sabbadin. 
Arbitro: Fabio Squarcina di Venezia; 
1° assistente Alessandro Farina di Vicenza, 2° assistente Michael Gnocco di Este. 
Reti: 13’pt rig. Coraini (V), 25’st Bortolotto (P), 32’st rig.Mangieri (P), 48’st Schinetti (V). 
 
Antonio Dal Molin per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1046)