ULTIMA - 20/3/19 - TUTTI I RISULTATI DI OGGI. L'ISOLA RIZZA CONQUISTA LA FINALE

Il Caldiero Terme conquista un pareggio in trasferta che gli da ottime possibilità di passare il turno ed approdare alle semifinali della Coppa Italia - Fase Nazionale. I gialloverdi di mister Cristian Soave hanno pareggiato 1 a 1 nella gara di andata del doppio confronto contro gli astigiani del Canelli, che hanno battuto nel turno precedente il leggendario
...[leggi]

ULTIM'ORA

10/2/18
NICOLA AVESANI (S.G.LUPATOTO): "DOMANI SFIDA DA TRIPLA A GARDA"

Sa che niente è scontato nell'avvincente campionato di Promozione, il bomber del San Giovanni Lupatoto classe 1991 Nicola Avesani. Con i suoi 14 goal segnati finora comanda la classifica cannonieri del proprio girone. Dietro di lui la punta della Montebaldina Consolini Rkaiba e il gardesano Soares con 13 reti. Nicola sa che ha segnato quest'anno goal importanti, ma corre sempre al servizio della sua squadra. La manovra corale e la forte compattezza d'assieme stanno facendo volare in campo i bianco rossi del presidente Daniele Perbellini. Una squadra con un carattere forte e fiero  che si è perfettamente inserita nei valori del campionato di Promozione.

Domani gara importantissima per i "lupi biancorossi" di mister Andrea Manganotti, bisogna riprendersi la vetta in casa della prima della classe, il Garda di mister Paolo Corghi. Solo due punti dividono i lupatini dai rivali gardesani e noi siamo certi la gara si preannuncia da fuochi d'artificio. "Abbiamo lavorato come al solito con il massimo impegno tutta questa settimana per venire a Garda e fare la nostra partita - svela Nicola -. Siamo due buone squadre con giocatori di categoria e quindi sono certo che ci batteremo a viso aperto e senza pause. Il pubblico sugli spalti si divertirà di sicuro”.

I biancorossi arrivano dalla scoppiettante vittoria per 5 a 1 di domenica scorsa in casa contro il Longare Castegnero, i gardesani hanno invece espugnato il difficile terreno dell'Aurora Cavalponica per 1 a 0. "Siamo reduci dai tre punti ottenuti contro il Longare con una vittoria netta, una buona iniezione di fiducia per noi che ha ridato armonia al gruppo. Contro il Garda sarà per tutto il nostro gruppo un grande esame di maturità. Il Garda, non lo nego, sta stupendo in modo positivo. Lo scontro al vertice è una delle classiche partite dove vincere è l'unica cosa che conta. L'Atteggiamento deve essere pieno di umiltà ma con forte spirito di squadra. La palla è rotonda e ogni cosa è possibile...Basta crederci”.

Da seguire, nella 21^ giornata di campionato in programma domani alle ore 14,30, le sfide tra l'Alba Borgo Roma e una Virtus in grande spolvero e con alle spalle due vittorie consecutive, rimessa in assetto dal nuovo mister Alberto Baù, poi l'Aurora Cavalponica va a far visita del Castelbaldo Masi, mentre l'Oppeano riceve un coriaceo Cadidavid del rivale di Avesani, in fatto di reti, bomber Davide Falavigna. L'attuale graduatoria è bella da vedere, un girone, quello A della Promozione, sempre più spettacolare ed avvincente.

Il Garda svetta con 37 punti, inseguono il San Giovanni Lupatoto con 35 punti, l'Aurora Cavalponica con 33, Oppeano a 32, Alba a 31 e Castelbaldo a quota 29 punti. Un torneo con risultati ogni domenica sempre incerti. Chiude Nicola Avesani: "Il girone di ritorno è duro per tutti, sia per l'alta classifica che per chi vuole salvarsi. Dopo la trasferta di Garda ci aspettano altri due match pimpanti, contro Croz Zai ed Oppeano. L'obiettivo nostro è far più punti possibili. Forza Lupi! Forza San Giovanni!”.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(913)