ULTIMA - 19/1/19 - SGREVA (BORGOPRIMOMAGGIO): "ORA NON POSSIAMO PIU' SBAGLIARE"

Il Borgoprimomaggio di mister Tiziano Salvagno domenica scorsa è tornato a vincere (1 a 0 a San Massimo con gol di Nicolas Torni) dopo che nelle ultime 8 partite, dopo gli ultimi due 2 pareggi a reti inviolate, aveva incassato 6 sconfitte consecutive precipitando in classifica dal 1° al 10° posto. Il direttore generale Enrico Sgreva, che domani
...[leggi]

ULTIM'ORA

16/2/18
LISA FACCIOLI: "IL DERBY? SIAMO CARICHE E VOGLIAMO VINCERE!"

Ci sono partite che si ‘preparano’ da sole, dove il risultato non è pronosticabile e dove la classifica lascia il posto alle motivazioni e alle emozioni. Una di queste è il derby e sabato 17 febbraio - allo stadio Olivieri di Via Sogare - andrà in scena quello tra Fimauto Valpolicella e Verona Woman, valido per la terza giornata di campionato di serie A. All'andata finì 1 a 1, un pareggio tutto sommato giusto, al termine di una sfida che vide il Fimauto andare in vantaggio con un bel colpo di testa di Lisa Faccioli e il Verona pareggiare, qualche minuto dopo, con Soffia. E proprio Lisa Faccioli analizza l’attuale momento del Valpo dopo la vittoria di Empoli e in vista della partitissima di sabato.

“A Empoli – spiega Lisa – abbiamo centrato una vittoria importantissima. Ci servivano i tre punti, ma soprattutto serviva una prestazione di carattere e convincente, visto che venivamo da un periodo non semplice con quattro sconfitte consecutive, alcune immeritate. La vittoria ha portato ossigeno alla classifica ma la cosa più importante è che abbiamo vinto giocando bene e creando diverse occasioni da gol. Certo, la classifica non è mai stata ‘pericolosa’ ma con i tre punti di Empoli siamo ancora più tranquille. Da qui alla fine del campionato dovremo cercare di incamerare più punti possibile e arrivare alla salvezza possibilmente senza troppi patemi”.

“Sabato arriva il derby – prosegue Faccioli -  e vogliamo vincere, è inutile nasconderlo. Sarà una sfida molto impegnativa ma non dobbiamo avere paura dell’avversario. All'andata ho segnato il mio primo gol in un derby in serie A; è stata una grande emozione personale oltre ad essere stato importante perché ci aveva portato in vantaggio. Da allora abbiamo preso maggiore confidenza con la serie A e sappiamo cosa possiamo fare e dove possiamo arrivare. Anche sabato, come ad Empoli, sarà fondamentale portare a casa punti visto che giochiamo contro una nostra diretta concorrente per la salvezza. Poi si sa, i derby sono derby, quindi può succedere di tutto. Noi siamo cariche e non vediamo l’ora arrivi sabato”.

Alla domanda se ci sia qualcosa del Verona che preoccupa particolarmente, Lisa risponde: “Prima di tutto dobbiamo guardare a noi stesse e prepararci per fare una buona prestazione: dobbiamo impostare la gara sulle nostre potenzialità, cercando di imporre il nostro gioco e cercando di sbloccare il risultato il prima possibile. Sicuramente sarà una partita diversa rispetto a quella di andata e anche a quella di Coppa Italia perché il Verona ha inserito nuove giocatrici che non conosciamo. Sabato – conclude Faccioli - mi piacerebbe che allo stadio ci fosse tanto pubblico e poi, perché no, segnare un altro gol, anche se, l’importante, sarà vincere”.

Il fischio d’inizio di Fimauto Valpolicella-Verona Woman è previsto per le ore 14.30. per chi non sarà presente allo stadio Olivieri (Ingresso gratuito) sarà possibile seguire la partita in diretta streaming sulla pagina https://www.facebook.com/LegaDilettanti/ #ChievoVerona

Ufficio Stampa Fimauto Valpolicella Calcio Femminile SSD
per
www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(736)