ULTIMA - 19/1/19 - LA "ZONA CESARINI" ANCORA FATALE ALLA VIRTUS VERONA

Ancora una volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale dell'incontro. A decidere la sfida a favore del Monza è stata una rete di Palazzi all'83° minuto. Buono l'avvio di gara dei rossoblu veronesi che dopo una decina di minuti colpiscono la traversa con una bella conclusione di Paolo Grbac. I brianzoli
...[leggi]

ULTIM'ORA

20/2/18
IL BONFERRARO ATTENDE BUSATO E PREATO

Tra le candidate al titolo o a una poltrona sicura ai play off, nel girone “B” di Terza categoria, c’è anche il Bonferraro di mister Paolo Berardo e del presidente Alfredo Gheli. In vetta, brilla la stellina della Do.Ri.Al con 34 punti raccolti dopo 14 partite giocate, ora a +5 sul trittico delle inseguitrici, quello formato da Bonferraro, appunto, GSP Vigo 1944 ed Alpo Lepanto.

“C’è di non bello, per noi che rincorriamo” spiega il dirigente giallo-amaranto Sergio Remondini “che la capolista Do.Ri.Al non perde colpi. Noi le rispettiamo tutte, in particolare, mi è piaciuto il Vigo, come completezza di reparti e potenzialità. E’ la più pericolosa e la più forte!”

Ancora tutti gli scontri diretti attendono, da qui alla fine, il Bonferraro…
“Alla ripresa del campionato, il Real Vigasio verrà da noi, al “Lombardi”, idem il Vigo, mentre dovremo recarci in casa della Do.Ri.Al di bomber Amedeo Benedetti, a la Rizza di Villafranca, ed anche in casa dell’Alpo Lepanto di bomber Pippo Perinon. Due goleador, questi ultimi, datati ma che potrebbero ancora giocare tranquillamente in una categoria superiore!”

Qual è stata la squadra che vi ha impensierito di più?
“Il Giovane Povegliano che ha in Thomas Caliari ('91) un ottimo avanti”.

E, voi, a quale obiettivo puntate?
“Noi abbiamo una tra le difese più invalicabili del girone, alla pari della Do.Ri.Al e dietro al Vigo. In attacco, abbiamo i nostri bravi “cecchini”, soprattutto, in Luca Molinari, classe 1992, ex Nogara, ed ex serie D col Cerea. Ma, anche il 1991 Pietro Menegollo, nostro capocannoniere, quest’anno tiene in forte apprensione le difese avversarie, eh. Penso si potrà vincere tra i 53 e i 55 punti”.

Il reparto Infermeria in casa giallo-amaranto?
“Stiamo recuperando Francesco Busato, attaccante ex Real Vigasio (1993), esterno sinistro molto interessante, mentre ha appena ripreso a fare minutaggio bomber Michele Preato, classe 1992”.

Sono due anni che i giallo-rossi del paese che ha dato i natali ad Antonio Ascari non vedono più il cielo della Seconda categoria. Che sia la volta buona per il grande ritorno? Giocatori, dirigenti e tifosi, intanto, incrociano scaramanticamente le dita!

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(865)