ULTIMA - 19/5/19 - ANDATA PLAY-OUT DI SERIE C: LA VIRTUS VERONA BATTE IL RIMINI (1-0)

Buona la prima per la Virtus Verona di mister Gigi Fresco oggi al "Gavagnin-Nocini" contro i biancorossi del Rimini di mister Petrone. I rossoblu si sono imposti 1 a 0 ed ora sono i veronesi a contare sul doppio risultato nel match di ritorno a Rimini dove potranno vincere o pareggiare per rimanere in serie C anche nella prossima stagione.
...[leggi]

ULTIM'ORA

21/3/18
WILLIAM MASCANZONI (OLIMPICA DOSSOBUONO): "QUI NON SI MOLLA!"

IL BRAVO PREPARATORE ATLETICO E' AL SUO QUINTO ANNO CON IL CLUB GIALLOROSSO DEL PRESIDENTE CAMPOSTRINI

E’ al suo quinto anno come preparatore atletico all’Olimpica Dossobuono, il pragmatico William Mascanzoni. Sono tante le ore che passa al campo, curando la testa ed i muscoli dei giocatori giallorossi, assieme ai vari mister delle diverse formazioni giovanili e della prima squadra. Conosce molti modi di lavorare e dispensa i giusti consigli con delle tabelle sempre pronte e adatte per ciascun atleta. L’Universo Dossobuono gli piace molto e il rapporto di stima reciproca con la dirigenza giallorossa va avanti a gonfie vele. Sa che la squadra quest’anno potrebbe dare di più, ma per una serie di circostanze, non ci è ancora riuscita.

Sta mantenendo la linea di galleggiamento nel mare della Prima categoria ma è lontano dalle previsioni della vigilia di campionato. Dice William con sincerità: "Speravo francamentedi vedere quest’anno il mio Dossobuono in zone più alte di classifica, ma non è così. Siamo partiti con il metodo di lavoro di mister Lucio Beltrame e con tanto entusiasmo ma purtroppo la squadra non ha espresso da subito tutto il proprio potenziale. Da qui la decisione della società di dare un forte scossone sostituendo il giovane tecnico con Armando Corazzoli, uomo che sa molto di calcio. La squadra sta crescendo ma per una serie di infortuni ed assenze varie, ed altri problemini, non riusciamo a dare di più".

William ricorda con affetto il tecnico Giuseppe Bozzini, protagonista con i suoi ragazzi della bella cavalcata dalla Seconda categoria fino alla Promozione. Un plauso al presidente Rinaldo Campostrini, al grintoso e determinato vice presidente Tiziano Carlesso, al segretario Nicola Vallicella, al direttore sportivo della prima squadra, l’inossidabile Carlo Fantoni, e al direttore sportivo del settore giovanile Simone Valle nonchè a chi cura il sito internet e la pagina Facebook della società giallorossa, Paolo Garonzi. "A mister Bozzini devo molto, mi ha fatto crescere nel carattere e nel metodo di lavoro. Persona genuina e molto seria e professionale che curava gli allenamenti nei minimi particolari e in maniera quasi maniacale. Mister Bozzini per me è un grande, ne parlo sempre e di lui conservo tanta amicizia e stima".

Anche con l’attuale allenatore del Dossobuono, Armando Corazzoli, William si trova molto bene: "Corazzoli sa inculcare nei ragazzi la giusta mentalità, è un mister che non parla mai per niente. Fotografa al meglio ogni situazione e legge attentamente tutte le partite". Non sa come andrà a finire il girone A di Prima categoria, un campionato molto equilibrato e combattuto. Spera che l’Olimpica Dossobuono possa concludere con un cammino importante. "I ragazzi possono conquistare altre vittorie, ne hanno le capacità. Io sono con loro, e li sprono ogni giorno. Tutto può succedere, non bisogna mai mollare".

Con un progetto ben delineato l’Olimpica Dossobuono sta facendo fiorire il proprio settore giovanile con tecnici emergenti e preparati. Un serbatoio umano e di sani valori che sta regalando enormi soddisfazioni sfornando ragazzini di belle speranze. Il connubbio con i genitori che portano i loro figli a giocare a calcio a Dossobuono è buono è consolidato. Grande il lavoro del responsabile del vivaio giallorosso Renzo Quartaroli che è sempre ben aiutato dai suoi validi collaboratori. Il presidente Rinaldo Campostrini guida la società con raziocinio, facendo diverse visite durante la settimana ai vari campi d’allenamento in via della Maddalena a Dossobuono. Sta lavorando bene e con l’aiuto di tutti per portare avanti con serietà il progetto calcistico targato “Olimpica Dossobuono”.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1180)