ULTIMA - 27/5/19 - IL “BONE&BARBI’S FRIENDS 2019” IN RICORDO DI 2 AMICI

Sabato 15 giugno 2019, nei pressi del Campo Comunale "B. Guglielmi" di Lugagnano, si terrà il torneo memoriale “Bone&Barbi’s Friends 2019”, in ricordo di due grandi amici scomparsi ancora molto giovani qualche anno fa. A partire dalle ore 9.30, verranno disputate partite di calcio a 7 e, novità di quest’anno, partite di green volley 4
...[leggi]

ULTIM'ORA

28/3/18
A CASTELNUOVO LA SCUOLA PORTIERI DI GIACOMO VIOLINI

IL CASTELNUOVOSANDRÀ PRESENTA PER LA PRIMA VOLTA UN CAMPUS ESTIVO PER NUMERI 1 CON TECNICI QUALIFICATI.

Visi entusiasti e sorridenti al CastelnuovoSandrà. Dimenticata la sconfitta casalinga di domenica scorsa in casa per 2 a 0 contro una quasi perfetta Olimpica Dossobuono, partita quest’anno nel girone A di Prima categoria con ben altre ambizioni, il Castelnuovo continua a mantenere la vetta della classifica con 50 punti, tre in più del Pedemonte, quattro dal San Zeno e cinque dai viola del Concordia. Al CastelnuovoSandrà non si fanno proclami, si ha solo voglia di fare bene in campionato e lanciare giovani di valore e di belle speranze del proprio vivaio in categoria. Se si vincerà l’attuale campionato sarà meraviglioso, altrimenti si va avanti ad oltranza. I giovani del settore giovanile vengono prima di tutto, di qualunque categoria si parli.

Una cosa è sicura, la squadra di Prima categoria sa reggere le pressioni. La formazione di mister Fabrizio Gilioli è forte e sa attaccare gli spazi al meglio praticando un gioco offensivo ben determinato ed è supportata da una difesa arcigna e da un centrocampo ordinato e lucido. Sabato 31 marzo si gioca il recupero della 23^ giornata non disputata per il maltempo. Il Castelnuovo ospiterà il Bussolengo di mister Roberto Pienazza che ha perso malamente in casa sua domenica scorsa contro il Pedemonte per 3 a 1. Da non dimenticare anche il recupero della 24^ giornata dell'11 aprile in notturna alle ore 20,30 sul manto erboso del Valpolicella contro i biancazzurri di mister Simone Cristofaletti.

Intanto è stata presentato un nuovo progetto, con una entusiasta conferenza stampa nella sala comunale a Castelnuovo del Garda, alla presenza del presidente del CastelnuovoSandrà Luca Sandri, l’assessore allo sport Davide Sandrini, il direttore generale Claudio Monese e il segretario Francesco Oliosi. Nonchè naturalmente all’ex portiere professionista Giacomo Violini, il suo segretario personale Stefano Gelona e il Vice presidente della Scuola Portieri "G.Violini" Maurizio Marmettini. Per la prima volta a Castelnuovo del Garda verrà organizzato un Camp Estivo riservato ai giovani portieri in erba. Le lezioni tenute da allenatori professionistici di serie A e di serie B sotto la supervisione dello stesso portierone Giacomo Violini si faranno sul manto erboso di Castelnuovo dal 25 al 29 giugno prossimi. Sono già aperte le iscrizioni di ragazzi che vogliono migliorare ed imparare i trucchi del mestiere del ruolo molto delicato del portiere. Per info basta chiamare il numero 335.7049648 o visitare il sito www.scuolaportieriviolini.it.

Inoltre è stata organizzato l’Open Day, tutto dedicato ai portieri nella giornata di lunedì 9 aprile dalle ore 15,30 fino alle ore 17.30. Ricordiamo che Violini ha militato come valido portiere nelle file della Cremonese sia in serie A che in B, nel Brescia in serie B, nel Chieti in serie C1 e C2, nel Treviso in serie B e nel Palermo sempre in serie B. Come preparatore dei portieri ha lavorato a Cremona, nel Chievo, nel Novara e nel Brescia, dove lavora attualmente. Ha alllenato portieri di ottimo valore come Federico Agliardi, Alexander Manninger, Michele Arcari, Marco Borghetto, Luca Castellazzi, Alessio Cragno, Domenico Doardo, Fabrizio Ferron, Matteo Gianello, Nicola Leali, Matteo Sereni e Gianluca Pagliuca.

E’ orgoglioso di ospitare il Camp il presidente del CastelnuovoSandrà Luca Sandri che afferma: "Un valido esempio per far crescere i nostri portieri con costanza ed impegno. Crediamo da sempre nei giovani e vogliamo continuare ad andare avanti in questa maniera. Non è escluso che la Scuola Violini in futuro faccia parte in pianta stabile nel progetto della nostra società. Un vanto incredibile per il mio sodalizio. Spero ci siano tante iscrizioni". Chiude Giacomo Violini, da noi avvicinato, che dice: "Sono orgoglioso di fare un Camp qui a Castelnuovo. Sodalizio che ritengo sempre all’avanguardia e che crede nei sani valori educativi e sportivi, proprio come la mia Scuola. Avanti tutta, si parte!".

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1222)