ULTIMA - 20/1/19 - LE 8 QUALIFICATE AI QUARTI DELLA COPPA VERONA 2018-19

Si sono giocate oggi le partite della terza ed ultima giornata del 1° turno della Coppa Verona 2018-19 riservata alla formazioni di Terza categoria, denominata “Memorial Gianni Segalla”, che hanno consegnato il pass per il passaggio ai quarti di finale in programma domenica prossima. Nel Girone 1 il Lessinia vince 1 a 0 la sfida decisiva contro il Borgo San
...[leggi]

ULTIM'ORA

29/3/18
MASSIMILIANO MERLIN È SEMPRE NEL SUO WORLD SPORT

Si sa, se una passione è forte difficilmente la si vuole abbandonare, anche quando questa diventa difficile da portare avanti. Massimiliano Merlin ha sempre giocato e amato il calcio sin da piccolo, ed ora che ha appeso (momentaneamente?) gli scarpini al chiodo, vive ancora questo suo grande amore nel lavoro di tutti i giorni. Passando dal suo negozio a Cerea, oltre che ammirare la grande quantità di articoli sportivi, non si può che parlar di calcio, dalla massima serie fino alle categorie più “provinciali”. Tifosissimo dell’Inter, ha in Mauro Icardi il giocatore simbolo, il capitano goleador che vorrebbe per sempre con la maglia nerazzurra cucita sul petto.

Perciò, tra scarpe di alta qualità, abbigliamento professionale ed una gentilezza disarmante, gli chiediamo come vede questo finale di stagione per la sua squadra del cuore, quarta in Serie A e con un derby da giocare sempre più vicino. “L’Inter è pazza, lo dice pure il suo coro più famoso. Possiamo vincere e perdere contro chiunque, sicuramente la partita con il Milan sarà un crocevia importante per capire se potremmo o meno arrivare in Champions. Io sono fiducioso!”

Accantonando i palcoscenici nazionali, ci addentriamo maggiormente su ciò che accade “a casa nostra” e più precisamente alla sua ultima squadra, quel SanguinettoVenera primo in classifica nel girone “D” di Seconda categoria. “Ho lasciato a malincuore tanti amici in quello spogliatoio, stanno facendo benissimo finora e sono sicuro che riusciranno a portare a termine con successo questo loro grande obiettivo.”

Vogliamo infine farlo sbilanciare un po’ di più, di conseguenza gli chiediamo chi tra i tanti amici e molti ex compagni di squadra che passano spesso da qui, anche solo per un saluto magari, sta facendo meglio in questa stagione dilettantistica. “Difficile fare solo un nome onestamente, ma se proprio devo scegliere dico Alberto Ziviani. Oltre ad essere un buon calciatore, è soprattutto una fantastica persona ed un grande amico. Le 13 marcature messe a segno fino ad ora sono un ottimo risultato, ma sono sicuro che potrà ancora aumentare il suo bottino nelle ultime partite rimaste.”

I clienti arrivano senza lasciare troppa tregua a Massimiliano, così salutiamo e lo lasciamo al suo negozio, immerso tra magliette, pantaloncini e calzettoni, in modo da far si che il calcio non si allontani mai abbastanza dalla sua vita.

Matteo M. per www.pianeta-calcio.it









Visualizzato(813)