ULTIMA - 25/4/19 - OGGI LA 33^ GIORNATA DI ECCELLENZA E IL RECUPERO DI PROMOZIONE

Si torna in campo oggi nel campionato di Eccellenza con l'anticipo della 16^ giornata di ritorno che vedrà il Vigasio di mister Mario Colantoni sfidare allo stadio all'Umberto Capone" di Vigasio alle ore 15.30 il Caldiero di mister Cristian Soave (arbitra il signor Andrea Cavasin di Castelfranco Veneto). I locali hanno due 2 punti di
...[leggi]

ULTIM'ORA

8/4/18
ALLEGRINI: "OGGI POSSIAMO CORONARE UNA STORICA IMPRESA"

Non vuole perdere il filo del discorso la punta del PescantinaSettimo classe 1994 Matteo Allegrini. Oggi pomeriggio la sua squadra potrebbe tagliare con discreto anticipo il traguardo nel girone A di Seconda categoria. Basta vincere in casa contro i bianco-granata del bravo ed emergente Francesco Corazzoli (figlio di Armando), che si è seduto quest’anno sulla panca del Sant’Anna D’Alfaedo del presidente Giuseppe Laiti, e sperare che il Pastrengo di mister Paolo Brentegani trovi i tre punti sul proprio terreno contro i rivali e pari classifica del Real Lugagnano. Due compagini impegnate a cercare di agguantare la prima poltrona ai play off del girone.

Dice Matteo: "Noi siamo abituati a guardare a noi stessi ed al nostro percorso in campionato. Siamo concentrati sulla gara odierna contro una compagine sempre difficile da affrontare e da battere. Oggi conta solo la vittoria, magari offrendo una buona prestazione. Poi a fine gara tutti sui telefonini per sapere cosa avrà combinato il Pastrengo". Si respira un aria nuova al PescantinaSettimo quest’anno. Ognuno lavora sodo e vuole dare il suo prezioso apporto al sodalizio guidato dal presidente Lucio Alfuso. Questa estate nessun proclamo di sorta ma solo tanta concretezza nei risultati, sia a livello di prima squadra che nelle varie formazioni che fanno parte del proprio settore giovanile.

Mister Gianni Canovo ha portato il suo bagaglio di esperienza dal suo arrivo quest’estate dopo aver chiuso in anticipo l’anno scorso a Castelnuovo. Un grande acquisto, come conferma Allegrini: "Un grande tecnico, a mio parere, mister Canovo. Parla poco ma ha un grandissimo carisma e grinta da vendere. Ci carica al meglio quando serve e ci rimprovera quando lo meritiamo. Non molla mai, come del resto noi giocatori. Siamo vicini a regalarci un grande sogno davvero inaspettato. Serriamo le fila ed incrociamo le dita".

Una carriera, quella di Matteo Allegrini, davvero importante. E’ arrivato quest’anno dal Mozzecane, dove ha trionfato l'anno scorso. Prima aveva indossato le divise di Valpolicella, Montebaldina Consolini e Somma, tra Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda categoria. Tante esperienze che gli hanno regalato spalle larghe per affrontare di petto tutte le avversità, e non solo calcistiche. Per lui, ora conta solo il PescantinaSettimo, dove si trova benissimo: "Abbiamo formato un gruppo di amici fantastico. Tutti lottano per la stesso obiettivo, credendoci con razionalità. Abbiamo alle spalle una società seria e capace, ed uno staff tecnico di prima grandezza. Siamo la capolista e non è un caso".

Come sempre prima della gara, in una giornata che per il PescantinaSettimo potrebbe essere storica, i giocatori, prima di recarsi al campo di via Monti Lessini, si troveranno tutti allo stesso bar. Il Sant’Anna è un ostacolo durissimo ma Matteo è già sul pezzo: "Vorrei vedere sugli spalti del nostro campo  una buona cornice di pubblico, pronto ad incitarci e magare festeggiare con noi. Noi proveremo a fare l’impresa ma non dipenderà solo da noi...".

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1606)