ULTIMA - 26/5/19 - TUTTI I VERDETTI DEGLI INCONTRI DI OGGI

Nel ritorno dei play-out di serie C, la Virtus Verona di mister Gigi Fresco cade 2 a 0 a Rimini e torna in serie D, dove andrÓ a fare compagnia all'Ambrosiana e al Villafranca, che si sono salvate ai play-out, e al Vigasio e Caldiero promosse quest'anno dall'Eccellenza. Nel campionato di Promozione, l'Albaronco perde al 3░ turno
...[leggi]

ULTIM'ORA

26/4/18
TDR CALCIO A 5: SORRIDONO I GIOVANISSIMI, TRIS VENETO AI QUARTI

Una festa per tre. Juniores, Allievi e ora anche i Giovanissimi: il C.R. Veneto piazza un tris di squadre ai quarti di finale del 57░ Torneo delle Regioni di Calcio a cinque. Non riesce, invece, l'impresa alla selezione Femminile che batte l'avversario odierno, ma vede comunque sfumare la qualificazione alla fase successiva della manifestazione.

Due abbuffate di gol ad aprire ieri la giornata di gare in Umbria. Chiamati a vincere per passare il turno, i Giovanissimi di Alessandro Marini hanno piegato 13 a 1 la malcapitata selezione di Bolzano. Poker di reti di Zecchinato, doppiette per Pietro Virago e Yaghoubian, un gol a testa per Proto, Tedesco, Miotto, Murador e Favero. Tutto facile per i Campioni d'Italia in carica, dunque, che ai quarti incroceranno l'Umbria al Palapaternesi di Foligno. A proposito di Umbria, giornataccia per la Rappresentativa Allievi dei padroni di casa, demolita 16-1 da un Veneto mai sazio, nonostante la qualificazione giÓ acquisita. La curiositÓ Ŕ che a passare in vantaggio sono proprio gli umbri nei primi minuti di gioco, quindi la valanga veneta: cinque gol di Colledan, quattro di Bresolin, due di Francesco Virago e Nicolati, uno per Zanin, Azzalin e Cesari. Giovedý la sfida dei quarti contro la Campania, si gioca a Nocera Umbra.

Anche alla Femminile di Robson Angelo Marani sarebbe servito un risultato largo per poter approdare ai quarti. Il successo per 3 a 2 in rimonta sulla Puglia (doppietta di Romio e gol di Zanette) non basta, infatti, a piazzarsi tra le tre migliori seconde, complice proprio la differenza reti, inferiore a quella dell'Abruzzo. L'avventura delle Leonesse, detentrici del titolo, finisce ai gironi. Chiude la prima fase a punteggio pieno, infine, la Juniores Maschile di Simone Zanella, che si impone 5 a 1 sull'Umbria. A segno due volte Duda, Vettore, Cerantola e Palan. L'avversario dei quarti sarÓ il Piemonte/Valle d'Aosta, location il Pala "Pellini" di Perugia.

57░ TORNEO DELLE REGIONI DI CALCIO A 5
Terza giornata (tra parentesi i marcatori del Veneto)

JUNIORES MASCHILE
Umbria-Veneto 1-5 (Duda 2, Vettore, Cerantola e Palan)
Classifica Girone B: VENETO 9 punti, Sicilia 6, Emilia Romagna 3, Umbria 0

FEMMINILE
Puglia-Veneto 2-3 (Romio 2, Zanette)
Classifica Girone B: Sicilia 6 punti, VENETO ed Emilia Romagna 4, Puglia 3

ALLIEVI
Umbria-Veneto 1-16 (Colledan 5, Bresolin 4, Francesco Virago e Nicolati 2, Zanin, Azzalin e Cesari)
Classifica Girone B: VENETO 9 punti, Sicilia 6, Emilia Romagna 3, Umbria 0

GIOVANISSIMI
CPA Bolzano-Veneto 1-13 (Zecchinato 4, Pietro Virago e Yaghoubian 2, Proto, Tedesco, Miotto Murador e Favero)
Classifica Girone B: VENETO 7 punti, Emilia Romagna 6, Sicilia 4, CPA Bolzano 0

Mario Caporello, Addetto Stampa - Comitato Regionale Veneto LND
per
www.pianeta-calcio.it









Visualizzato(655)