ULTIMA - 20/5/19 - ANDATA PLAY-OUT DI SERIE C: LA VIRTUS VERONA BATTE IL RIMINI (1-0)

Buona la prima per la Virtus Verona di mister Gigi Fresco oggi al "Gavagnin-Nocini" contro i biancorossi del Rimini di mister Petrone. I rossoblu si sono imposti 1 a 0 ed ora sono i veronesi a contare sul doppio risultato nel match di ritorno a Rimini dove potranno vincere o pareggiare per rimanere in serie C anche nella prossima stagione.
...[leggi]

ULTIM'ORA

27/4/18
IL CASTELNUOVOSANDRA' VOLA CON MERITO IN PROMOZIONE

CON UN TURNO D’ANTICIPO LA COMPAGINE DEL PRESIDENTE LUCA SANDRI VINCE IL GIRONE A DI 1^ CATEGORIA E SALUTA IL DIRETTORE GENERALE CLAUDIO MONESE PRONTO AD UNA NUOVA AVVENTURA CALCISTICA NEL BRESCIANO

Una stagione da incorniciare quella del CastelnuovoSandrà che ha vinto con merito la Prima categoria battendo con una giornata d’anticipo il mai domo Pedemonte. Storica la prestazione di domenica scorsa con vittoria per 1 a 0 proprio sul difficile terreno dei biancorossi di mister Stefano Modena, con una rete segnata nei minuti finali dalla punta classe 1992 Matteo Tommasi il quale ha sfruttato con astuzia, una sbandata difensiva di Speri e compagni. Al fischio finale il direttore di gara Carrisi di Padova ha sancito il trionfo del Castelnuovo, i ragazzi si abbracciano, il mister Fabrizio Gilioli salta felice in mezzo al campo, il presidente Luca Sandri non sta nella pelle sicuro di aver conquistato un traguardo che all’inizio era forse impensabile.

Negli spogliatoi, tra gavettoni d’acqua e brindisi si fa festa, festeggiamenti che continueranno fino a notte inoltrata in paese. Il CastelnuovoSandrà con 61 punti messi in cassaforte in 29 gare, con 18 vittorie, 7 pareggi e 4 sconfitte, 51 reti fatte e 29 subite, si garantisce la partecipazione l’anno prossimo in Promozione. Afferma il vulcanico e gentilissimo direttore generale Claudio Monese, visibilmente emozionato, che lascia il sodalizio del lago per intraprendere nella prossima stagione una nuova avventura come dirigente in un prestigioso club bresciano che milita in serie D: "Termino il mio lavoro a Castelnuovo con la soddisfazione di aver portato, assieme a tutti i dirigenti, questo sodalizio in Promozione con merito. Ho passato qui stagioni incredibili e piene di ritmo. Prendendomi gratificazioni enormi legate alla politica manifestata fin da subito dal suo arrivo dal presidente Luca Sandri, persona stupenda e l’anima di tutto. Progetto legato ai giovani del nostro settore giovanile che di fatto ha regalato l’ossatura della Prima squadra. Siamo andati a Praga e a Barcellona a fare due stupendi tornei con gli atleti e le loro famiglie. Un esperienza per il sottoscritto unica. Grazie in primis al “Pres” Luca Sandri ed al CastelnuovoSandrà. E’ stato un percorso stupendo durato sei anni che mi ha fatto crescere sia come persona che come direttore generale. Ero partito con il segretario Francesco Oliosi e con il patron Sandri stando attendo anche al centesimo per far quadrare i conti, siamo subentrati alla dirigenza precedente che era falcidiata dai debiti. Tutti assieme abbiamo sistemato i conti e siamo ripartiti. Ora è arrivato il salto di categoria e sono sicuro che i ragazzi saranno molto competitivi anche l’anno prossimo".

Arriva come un fulmine il tecnico Fabrizio Gilioli, persona pragmatica e schietta che ama nel calcio fare i fatti e non spendere inutili parole: "Questa vittoria finale è il frutto della seria programmazione di questo meraviglioso sodalizio che è stato coerente con le proprie idee dei piccoli passi e della valorizzazione dei giovani provenienti dal proprio settore giovanile. Persone competenti che hanno poi completato la "rosa" con i giocatori giusti per questa categoria, tutti ragazzi dotati di enormi qualità tecniche e morali. Con la massima umiltà ed applicazione ne è uscito un gruppo splendido che ha vinto con merito il Campionato. Non dimenticando l’ottimo lavoro del preparatore atletico Rocchetti, del preparatore dei portieri Castiglioni, le due fisioterapiste Mersia Martinelli e Jlenia Dalla Mora che hanno migliorato le prestazioni dei ragazzi. Abbiamo fatto un'impresa e per questo voglio ringraziare l’intera squadra. Voglio anche menzionare i miei due giocatori, il portiere Andrea Donatoni ed il centrocampista Alessio Sartori, che con la loro esperienza hanno tirato il gruppo in questa lunga cavalcata. Ricordo che l’anno scorso, quando sono subentrato in panchina a mister Canovo, avevamo perso due gare. Loro sono venuti da me e mi hanno detto di andare avanti così e alla fine, quando tutti pensavano che saremmo retrocessi in Seconda categoria, abbiamo fatto una salvezza incredibile per intensità e risultati. Quest’anno abbiamo vinto il Campionato di Prima categoria, è stato davvero bello per non dire incredibile. Colgo l’occasione per ringraziare la società del Pedemonte nella persona di Claudio Farina che ci ha fatto i complimenti a fine partita tramite un messaggino subito dopo la cocente delusione maturata in campo". Domenica prossima, dopo l’ultima gara di campionato contro un Caselle smanioso di trovare punti salvezza, continuerà la festa promozione dei lacustri. 

STAFF DIRIGENZIALE DEL CASTELNUOVOSANDRA’ 2017-18:
Luca Sandri Presidente; Francesco Ferrari Vice Presidente, Claudio Monese Direttore Generale, Gian Paolo Girelli Direttore Sportivo, Francesco Oliosi Segretario, Sandra Tittoni Aiuto Segretario, Dott. Giampaolo Colonna Direttore Sanitario, Marsia Martinelli e Jlenia Dalla Mora Massofisioterapiste, Olga Brighenti Avvocato, Dottoressa Sara Figliomeni Nutrizionalista, Prof. Andrea Urbenti Responsabile Settore Giovanile, Roberto Zocca Capo Osservatori, Pantalei Mortu, Roberto Franzolin e Francesco Sgaggio Autista dei Pulmini, Roberto Masin Responsabile Campi, Dott. Giampiero Colonna Responsabile Sito Internet.

STAFF TECNICO DEL CASTELNUOVOSANDRA’ 2017-18:
Fabrizio Gilioli Allenatore, Francesco Rocchetti Vice e Preparatore Atletico, Francesco Ferrari Team Manager, Francesco Castiglioni, Giorgio Chincarini, Giovanni Girardini e Attilio Guglielmi Allenatori dei Portieri e preziosi collaboratori.

LA ROSA DELLA PRIMA SQUADRA STAGIONE 2017-2018:
Leonardo Franchi, Riccardo Rossi, Haris Dzafic, Michael Stefanoni, Alessio Sartori, Francesco Perina, Nicola Sala, Filippo Lonardoni, Roberto Turrini, Sebastiano Tosi, Marcello Gambadoro, Alessandro Loglio, Luca Giacomelli, Felice Genuario, Stefano Azzolini, Matteo Zerbini, Matteo Tommasi, Nicolò Boni, Enrico Marcolini, Stefano Carbone, Marco Baraldi, Andrea Donatoni, Thomas Raniero. 

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1537)