ULTIMA - 23/1/19 - LA VIRTUS VERONA CEDE CONTRO LA CAPOLISTA PORDENONE (1-2)

Per l'ennesima volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale della partita dopo essersi battuta alla pari contro la capolista incontrastata del girone B di serie C, il Pordenone di mister Attilio Tesser. A decidere la sfida a favore dei neroverdi friulani è stata una rete del 38enne Emanuele Berrettoni, ex Hellas Verona,
...[leggi]

ULTIM'ORA

10/5/18
CAMPIONATO DI ECCELLENZA – PROGRAMMA PLAY OFF E PLAY OUT

 
Domenica 13 Maggio 2018 alle ore 16.30 si giocherà il secondo turno play-off del girone A del campionato di Eccellenza che ha già visto trionfare l'ASD Cartigliano che il prossimo anno giocherà quindi in Serie D. L'ASD Villafranca Veronese (che ha chiuso al 3° posto) ospiterà il Calcio Caldiero Terme (che ha chiuso al 5° posto) e che ha eliminato nel 1° turno il Montecchio Maggiore (1-0) mentre i blaugrana avevano escluso la Belfiorese (2-1). Anche nel 2° turno play-off, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati 2 tempi supplementari di 15 minuti cadauno. In caso di ulteriore parità, sarà dichiarata vincente la Società con la migliore posizione di classifica al termine del campionato appena concluso.

Domenica 13 Maggio alle ore 16.30 si giocheranno anche le partite di ritorno del 1° turno Play out del campionato di Eccellenza. Nel girone A il Sona Calcio (che ha chiuso al 12° posto) ospiterà l'USD Bardolino (che ha chiuso al 15° posto) che si è imposto 1 a 0 all'andata, mentre i vicentini dell'USD Marosticense (che hanno chiuso al 13° posto) attendono l'ASD Team Santa Lucia Golosine (che ha chiuso al 14° posto) che ha vinto 1 a 0 a Verona. L’esito delle due partite di andata e ritorno determinerà la salvezza di una società e la retrocessione dell'altra in Promozione. In caso di parità di punteggio dopo lo svolgimento dei due incontri, per determinare la squadra vincente si ricorrerà allo svolgimento di 2 tempi supplementari da 15 minuti cadauno, in caso di persistente parità ai fini della salvezza o della retrocessione sarà determinante la migliore posizione di classifica conseguita dalle società interessate al termine del campionato 2017-18. Si ricorda che le reti in trasferta non valgono doppio. Le due retrocesse andranno a fare compagnia in Promozione all'SSD Valdagno Vicenza che ha chiuso al 16° posto in classifica.

la redazione di www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(908)