ULTIMA - 21/3/19 - SEMIFINALI DI COPPA VERONA: SAVAL "CORSARO" A GAZZOLO

Ieri sera si sono giocate le partite di andata delle semifinali della Coppa Verona 2018-19 che mette in palio, oltre al prestigioso trofeo, anche un posto nel prossimo campionato di Seconda categoria 2019-2020. Sfortunata la gara per il Gazzolo 2014 del presidente Paolo Valle che alla fine ha perso 1 a 2 in casa contro il bravo e fortunato Saval Maddalena
...[leggi]

ULTIM'ORA

24/5/18
CHI GUIDERA' IL BARDOLINO 1946 IN PROMOZIONE?

MISTER MATTEO FATTORI ATTENDE UNA CHIAMATA DALLA SOCIETA' MA LA SUA PANCHINA SEMBRA DESTINATA A MISTER CRISTOFALETTI

Una retrocessione amara, maturata nel ritorno dei play out, in casa del Sona calcio, dopo la partita persa ai supplementari. Un campionato tribulato con varie defezioni ed infortuni. Troppe gare perse per mancanza di esperienza, mostrando un gioco veloce, bello da vedere, ma poco produttivo. Il Bardolino 1946 si è così congedato dall’Eccellenza tornando mestamente in Promozione.

Dopo aver chiuso l’era Brentegani, la società lacustre aveva ingaggiato al suo posto mister Matteo Fattori che aveva fatto benissimo l’anno scorso al Garda in Promozione. Ora la formazione del presidente Aldo Gianfranceschi è pronta ad un immediato riscatto tra una manciata di mesi nel campionato di Promozione che vuole affrontare da protagonista. Non si sa ancora se con Fattori o meno in panchina. Cercato più volte, siamo riusciti a contattarlo telefonicamente e ci ha detto: "Sono qui alla finestra in attesa di una chiamata della dirigenza del Bardolino per sapere i loro piani in vista della prossima annata calcistica targata 2018-19. Intanto aspetto altre chiamate e le vaglierò con la massima attenzione".

Nell’ultimo torneo di Eccellenza il Bardolino aveva terminato il campionato al penultimo posto in classifica con 28 punti conquistati con 14 sconfitte, 10 pareggi e 6 vittorie, le stesse ottenute dal fanalino di coda Valdagno Vicenza del direttore sportivo Gabriel Maule che è retrocesso in Promozione assieme ai gialloblu del lago e alla Marosticense di mister Ezio Glerean. Onore e merito al Cartigliano, promosso in serie D, e al Villafranca di mister Alberto Facci che, dopo aver vinto i play-off, potrebbe seguirlo nella massima categoria dilettantistica. Con 36 reti segnate, Filiciotto e compagni, sono stati dodicesimi nella speciale classifica della formazione che ha realizzato più goal, vinta dal Montecchio Maggiore con 52 reti. 12° posto anche per il reparto difensivo del Bardolino 1946 che con 46 goal subiti ha fatto meglio del Team Santa Lucia Golosine, del Vigasio e del Sona.

Afferma mister Fattori: "Sono molto dispiaciuto ed ho fatto fatica a riprendermi dopo la gara persa a Sona. Non me l’aspettavo ma è andata in questa maniera e sportivamente la dobbiamo accettare. Colgo l’occasione per ringraziare il gruppo dei giocatori della Prima squadra che mi hanno sempre seguito con attenzione senza risparmio. Sono stati eccezionali ma purtroppo non c’è l’abbiamo fatta raggiunti all’ultimo minuto dal Sona. Sono stato orgoglioso di allenare il Bardolino, squadra per cui faccio il tifo. Un immenso grazie per la fiducia, mai negata, datami dal presidente Aldo Gianfranceschi e dal direttore Walter Rizzi e a tutto il mio staff. E’ ora necessario fare tesoro degli errori commessi e ripartire rimboccandosi le maniche con competenza e maggiore impegno in un campionato molto difficile come è la Promozione. Ma sono sicuro che a Bardolino sono già pronti a ripartire con decisione".

Miglior realizzatore del girone A di Eccellenza è stato Hakim Calgaro del Montecchio Maggiore con 18 reti, seguito da Stefano Coraini del Vigasio che con 16 goal che ha portato la squadra di mister Marco Montagnoli alla salvezza. A 15 reti il trio Di Gennaro, Elia e Mangieri, in gol con le divise di Cartigliano, Villafranca e Pozzonovo. Chiude Fattori dicendo: "Non so ancora che cosa farò il prossimo anno e sopratutto che squadra allenerò. Quest’anno ho disputato con il Bardolino un campionato molto tosto, come mi aspettavo. La voglia di allenare è tanta e il desiderio di mettermi di nuovo in gioco pure". Voci giunte in redazione nelle ultime ore darebbero mister Simone Cristofaletti, ex Valpolicella, favorito a sedersi sulla panchina gialloblu nella prossima stagione 2018-19.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1676)