ULTIMA - 25/4/19 - RISULTATI DELLA 33^ GIORNATA DI ECCELLENZA: VIGASIO IN SERIE D

Si sono giocate oggi le partite dell'anticipo della 16^ giornata di ritorno del campionato di Eccellenza che hanno visto il Vigasio di mister Mario Colantoni vincere 1 a 0 nel suo stadio "Umberto Capone" contro il Caldiero di mister Cristian Soave grazie al gol di Bovi al 12° minuto. I biancazzurri del presidente Cristian Zaffani
...[leggi]

ULTIM'ORA

25/5/18
GIANLUCA MARASTONI E' IL NUOVO MISTER DEL VALPOLICELLA

L’EX TECNICO DEL TEAM SAN LORENZO GUIDERÀ NELLA PROSSIMA STAGIONE LA FORMAZIONE DEL PRESIDENTE FERNANDO BOSCAINI

Chiusa l’era di mister Simone Cristofaletti al Valpolicella, culminata con la tranquilla salvezza, il sodalizio del direttore sportivo Mario Ortombina ci conferma ufficialmente che il nuovo condottiero dei rossoblu per la prossima stagione sportiva 2018-19 in Prima categoria. Arriva a Fumane mister Gianluca Marastoni, reduce dall’amara retrocessione in Seconda categoria alla guida del Team San Lorenzo Pescantina. "E’ un onore per il sottoscritto, - dice Marastoni -, essere stato scelto per guidare nel prossimo campionato il Valpolicella del presidente Fernando Boscaini. Una squadra battagliera e formata da giocatori giovani ma di buon livello. Non vedo l’ora di ripartire con la tuta rossoblu e le scarpette bullonate, pronto ad allenare i miei nuovi ragazzi. A breve mi vedrò con la società per definire le linee guida del prossimo mercato. Arriveranno nuovi giocatori, ma l’ossatura della squadra sarà riconfermata. Desidero ringraziare il mio precedessore, Simone Cristofaletti, per l’ottimo lavoro svolto. Considero la Prima categoria una buona vetrina per mettere in luce giocatori di spessore. Vorrei una squadra votata si all’attacco ma con alle spalle un buon reparto difensivo. Dove ognuno faccia la sua parte senza risparmiarsi".

Nella stagione appena conclusa, il Valpolicella ha dimostrato di esserci, facendo crescere giovani interessanti. Cristofaletti ha puntato sull’intensità di gioco con veloci ripartenze. In campionato la truppa rossoblu ha terminato al 9° posto con 39 punti conquistati in 30 partite, a pari punti con il Parona dell’inossidabile mister Flavio Marai. In alto, bella la lotta per il salto di categoria tra il CastelnuovoSandrà e il Pedemonte, vinta alla fine dai lacustri di mister Fabrizio Gilioli con 61 punti. "Ritengo veritiera la classifica finale del girone A di Prima categoria. Il Castelnuovo era senza dubbio una squadra ben attrezzata e con giovani di grido. Ritornando al mio Team S.Lorenzo, non siamo riusciti, per infortuni e risultati poco continui, a mettere il timbro sulla salvezza. Abbiamo chiuso i giochi con 22 punti all’attivo e con ben 20 sconfitte al passivo, che sono davvero troppe. Io ed i miei giocatori abbiamo fatto alla fine un esame di coscienza e tutti ne faremo tesoro per il futuro. Sono certo che il Team San Lorenzo, in Seconda categoria, potrà mettere in soggezione tante dirette rivali per il titolo. Ho lasciato, nella mia Pescantina, un pezzo di cuore".

Ricordiamo che quest’anno il Valpolicella è riuscito a ben figurare anche in Coppa arrivando fino alla semifinale. Il Valpolicella ha sfoderato il sesto miglior attacco del girone con 43 goal a pari merito con il Pedemonte. Il suo bomber è stato Nicola Vicentini classe 1994 che ha vinto il titolo di capocannoniere del girone con 19 goal davanti all’ottimo Domenico Marino, autore di 15 rei con la maglia del Peschiera che si è salvato dopo i play out vinti sul Caselle di mister Massimiliano Canovo che è retrocesso a sorpresa in Seconda categoria.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it









Visualizzato(1245)