ULTIMA - 18/2/19 - GRANDE GESTO DI FAIR PLAY DEL SAVAL MADDALENA

Grande gesto di fair play, che difficilmente si vede nei campi di calcio dilettantistici, quello accaduto ieri prima della gara fra la capolista Pieve San Floriano e il Saval Maddalena del presidente Flavio Massaro, squadra in piena lotta per una poltrona play-off nel girone A di Terza categoria. I biancazzurri locali avevano in distinta ben tre giocatori
...[leggi]

ULTIM'ORA

26/5/18
ALESSANDRO SAIANI E' IL NUOVO TECNICO DELLA POL. A CONSOLINI

Aria di entusiasmo in casa della Polisportiva Consolini. Messa in cassaforte la salvezza nell’ultimo campionato di Seconda categoria, la società annuncia ufficialmente il nome del nuovo allenatore per la prossima stagione 2018-2019 in Seconda categoria. E’ mister Alessandro Saiani che è reduce dall’ultima esperienza sulla panchina della formazione Juniores regionale del CastelnuovoSandrà, la cui Prima squadra, sotto la guida di mister Fabrizio Gilioli, è stata promossa in Promozione.

Soddisfatto mister Saiani che dice: "Mi ha molto intrigato la proposta della Consolini che ha deciso di affidarmi la conduzione della Prima squadra. Tutti insieme cercheremo di costruire al meglio la squadra per la prossima stagione, formando una rosa giovane e affiatata. Desidero ringraziare il CastelnuovoSandrà che mi ha affidato in quest’anno, da poco concluso, un gruppo di ragazzi davvero fantastici, che sono cresciuti giorno dopo giorno. Il CastelnuovoSandrà ha sempre creduto nei giovani e nell’ultimo campionato di Prima categoria la squadra di mister Fabrizio Gilioli, dando fiducia ai ragazzi provenienti dal proprio settore giovanile, ha vinto con merito il suo girone. Ora sono pronto a cimentarmi nella nuova avventura in Seconda categoria con grande dedizione ed impegno".

Alessandro Saiani vanta un curriculum calcistico di buona levatura nei nostri amati dilettanti. Aveva guidato in precedenza le squadre della Polisportiva La Vetta per un anno, il Gargagnago per tre, l’Alfa Dolcè sempre per tre anni, tutte e tre in Seconda, e l’Ambrosiana in Prima categoria. Nata nel 2014, la Polisportiva Consolini che a sede a Costermano del Garda, al suo primo anno dalla sua fondazione ha ottenuto un importante triplete. Vincendo il campionato di Terza categoria, la Coppa Verona ed il titolo Provinciale con alla presidenza l’imprenditore nonché bravo cantante Fernando Izzo ed in panchina mister Salvatore Piccinato. A Fernando ed ai suoi amici e collaboratori va il merito di aver riportato il calcio da queste parti. Da ricordare inoltre che l’ex presidente Izzo ha fatto parte del gruppo musicale veronese dei Fight. Da solista Fernando si esibì al Festival di Sanremo nella sezione Giovani nel 1993 con il brano “Cambio” scritto da lui e con le musiche di Andrea Cavalcanti, canzone dedicata alla storia del cantautore Luigi Tenco che volle interrompere la vita suicidandosi.

Nella stagione successiva per un soffio la Consolini non approdò ai play off in Seconda categoria. Tranquilla invece la scorsa stagione dei giallorossi con Fenner e compagni che hanno ottenuto, come quest’anno, l’obiettivo prefissato della salvezza. Rifondato anche il settore giovanile con tecnici qualificati. Oggi guida il club il presidente Ivano Giramonti, aiutato dal vice Andrea Ferrari, dal direttore sportivo Alessio Comencini, dal direttore generale Carlo Mirandola e dal segretario Stefano Mazzurana.

Nell’ultimo campionato la Polisportiva Adolfo Consolini, sotto la guida di mister Daniele Paganotti, ha conquistato 37 punti, gli stessi raccolti dal Sant’Anna D’Alfaedo allenato dal giovane Francesco Corazzoli, figlio di Armando, appena tornato alla guida del Cadidavid dopo aver risollevato quest'anno l'Olimpica Dossobuono. Con 71 punti fatti, 21 vittorie, 8 pareggi ed una sola sconfitta, maturata nell’ultima giornata di campionato in casa della Juventina Valpantena, ha vinto il girone A il PescantinaSettimo del presidente Lucio Alfuso che tra pochi mesi debutterà in Prima categoria. A mister Saiani un grosso in bocca al lupo in vista della prossima stagione in Seconda categoria alla guida della Polisportiva A. Consolini che vuole scrivere un nuovo capitolo della sua storia calcistica.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1230)