ULTIMA - 19/1/19 - SGREVA (BORGOPRIMOMAGGIO): "ORA NON POSSIAMO PIU' SBAGLIARE"

Il Borgoprimomaggio di mister Tiziano Salvagno domenica scorsa Ŕ tornato a vincere (1 a 0 a San Massimo con gol di Nicolas Torni) dopo che nelle ultime 8 partite, dopo gli ultimi due 2 pareggi a reti inviolate, aveva incassato 6 sconfitte consecutive precipitando in classifica dal 1░ al 10░ posto. Il direttore generale Enrico Sgreva, che domani
...[leggi]

ULTIM'ORA

19/6/18
PAOLO MOSCA NON VEDE L'ORA DI RICOMINCIARE CON LA BONARUBIANA

Non poteva rimanere troppo lontano da una panchina dei nostri dilettanti, cosý mister Paolo Mosca Ŕ tornato di nuovo in sella. ╚ stato chiamato dalla dirigenza della Bonarubiana, compagine che milita nel girone D di Seconda categoria, per guidare la squadra giallo-grigio-azzurra nella prossima stagione che li vedrÓ ancora ai nastri di partenza del campionato di Seconda categoria dopo la salvezza raggiunta quest'anno sotto la guida di mister Mohammed Mayate recentemente passato sulla panchina del Sustinenza.

Paolo, entusiasta della sua nuova avventura, ci dice: "Era troppo tempo che ero fermo, i muscoli e la mente si stavano arrugginendo. Avevo vagliato altre proposte fattami da altre squadre che per˛ non mi convincevano. Poi Ŕ arrivata la telefonata della Bonarubiana, abbiamo fatto due parole e ci siamo subito trovati sulla stessa linea. E' una societÓ che ha le idee chiare ed Ŕ pronta ad investire sui giovani. Ci sarÓ da lavorare duro ma le nuove scommesse mi affascinano sempre. Non vedo l'ora di iniziare con i miei nuovi ragazzi".

La stagione scorsa la formazione giallo-grigio-azzurra di San Pietro di Morubio era arrivata quint'ultima alla pari del Bonavigo raccogliendo 32 punti dopo le 30 partite di campionato a +11 dal Villabartolomea e a +12 dal fanalino di coda Roverchiara, entrambe retrocesse direttamente in Terza Categoria. La squadra si Ŕ dimostrata coriacea e tenace nei momenti che serviva, conquistando l'obiettivo della salvezza nonostante un finale a corrente alternata. Ricordiamo che il girone D di Seconda categoria Ŕ stato vinto dal Sanguinetto Venera di mister Antonio Marini che ha riconquistato subito la Prima categoria.

Mister Paolo Mosca aggiunge: "Voglio ringraziare il direttore generale Luciano Beghini ed il presidente Pietro Bersani, due persone che hanno avuto fiducia nel sottoscritto e che portano avanti con passione il calcio a San Pietro di Morubio. La loro Ŕ una societÓ importante nel firmamento della Seconda categoria della bassa e assieme vogliamo aprire un nuovo ciclo. Presto vaglieremo le pedine giuste per ritoccare l'ossatura della squadra per essere pronti a ripartire".

Paolo Mosca in precedenza aveva allenato due anni fa l'Albaredo calcio riportandolo in acque tranquille e raggiungendo la salvezza dopo averlo preso sotto braccio a campionato in corso sul fondo della classifica. Teatro delle battaglie casalinghe per l'U.S. Bonarubiana sarÓ il comunale di via Borgo a San Pietro di Morubio, un fortino che dovrÓ diventare inespugnabile nella prossima stagione targata 2018-2019. Tecnico pragmatico ed esperto, Mosca Ŕ abituato a caricare delle giuste responsabilitÓ ciascun suo giocatore, lavorando al meglio sull'organico messogli a disposizione dalla societÓ. Il patto di ferro tra lui e la dirigenza della Bonarubiana Ŕ stato siglato e ci sono tutte le carte in regola per poter far bene.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it






Visualizzato(1339)