ULTIMA - 19/1/19 - SGREVA (BORGOPRIMOMAGGIO): "ORA NON POSSIAMO PIU' SBAGLIARE"

Il Borgoprimomaggio di mister Tiziano Salvagno domenica scorsa è tornato a vincere (1 a 0 a San Massimo con gol di Nicolas Torni) dopo che nelle ultime 8 partite, dopo gli ultimi due 2 pareggi a reti inviolate, aveva incassato 6 sconfitte consecutive precipitando in classifica dal 1° al 10° posto. Il direttore generale Enrico Sgreva, che domani
...[leggi]

ULTIM'ORA

4/7/18
IL SONA DI MISTER FABRIZIO SONA VUOLA LA SALVEZZA DIRETTA

E' già pronto lo staff tecnico di mister Fabrizio Sona, con l'arrivo del preparatore atletico Fausto Soffiati e l'allenatore dei portieri ex Chievo Verona Luca Zanin, ad affrontare il prossimo campionato di Eccellenza. Sacrificio, coraggio ed umiltà, saranno i valori che metterà in campo il nuovo Sona calcio del presidente Paolo Pradella al suo secondo anno in Eccellenza. Di spessore i nuovi acquisti, sono arrivati due attaccanti di razza, Santhos Corazza ex San Giovanni Lupatoto ed Albaronco, e Cesar Pereira dall'Ambrosiana, che nell'ultima stagione in serie D, appena andata in archivio, ha gonfiato la rete  16 volte con la maglia rossonera contribuendo alla salvezza della squadra di mister Tommaso Chiecchi.

Nutrito e ben assortito anche il reparto di centrocampo con gli arrivi di Jacopo Fornari dal Villafranca, di Federico Marchetti dal Legnago Salus, Nicola Danieli dal Lugagnano, Luca Taddeo dal Caldiero e Tommaso Cappelletti dall'Oppeano. Sono piovute diverse offerte per i giovani Montresor e Lavarini, mentre non si escludono altri colpi di mercato nei prossimi giorni. Non fanno più parte della rosa rossoblu l'argentino Franco Caraccio, che è tornato in patria, e la punta brasiliana Adriano Bernardes. Confermati vari giocatori fra i quali il portiere Gianluca Pirelli, il capitano dai piedi vellutati, il centrocampista Andrea Cipriani e la punta dal passo felino Thomas Valbusa.

Dice il presidente Paolo Pradella: "Stiamo chudendo le ultime operazioni di mercato con altri innesti importanti. Il nostro desiderio è di non fare la stessa fatica fatta quest'anno dove ci siamo salvati solo ai play out contro un Bardolino mai domo. Vorrei che la prossima stagione mi regalasse emozioni differenti. Voglio vedere in campo grande spirito di sacrificio da parte dei ragazzi, tantissima grinta e determinazione ma anche una buona dose di sana umiltà che non guasta mai. Abbiamo tutte le carte in regola per cercare una salvezza anticipata in un campionato difficile come quello dellìEccellenza”.

Pronto a lavorare con i suoi nuovi ragazzi mister Fabrizio Sona che vanta in passato ben sette promozioni: "Amo il calcio a tutti i livelli ma mi piace di più quello intenso dove si ha fame di vittorie e non si molla mai. Questi ingredienti li voglio vedere nello spogliatoio dove bisogna trovare, tra nuovi giocatori e i cosidetti vecchi, una buona amalgama. Non sarà certamente un campionato facile visto la consistenza della vetrina dell'Eccellenza. Ma noi non abbiamo paura di nessuno e daremo l'anima in campo per fare più punti possibili”.

Non saranno poche le formazioni veronesi al via nella prossima stagione di Eccellenza. Caldiero, Belfiorese, Provese, San Martino Speme, Vigasio, Valgatara e Team Santa Lucia Golosine, più il neo promosso Garda e forse il San Giovanni Lupatoto, saranno i coriacei avversari del Sona, mentre il Villafranca con molta probabilità verrà ripescato in serie D. Salutandoci il simpatico mister rossoblu Fabrizio Sona afferma: "Ancora una volta noi del Sona ci scontreremo contro agguerrite formazioni veronesi nel prossimo campionato di Eccellenza 2018-19. Tanti saranno i derby che promettono uno spettacolo assicurato. Servirà coraggio e determinazione per uscire indenni da queste delicate sfide portando a casa punti fondamentali in chiave salvezza. Noi vogliamo dare del filo da torcere a tutti offrendo prestazioni positive e convincenti”.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1342)