ULTIMA - 23/1/19 - LA VIRTUS VERONA CEDE CONTRO LA CAPOLISTA PORDENONE (1-2)

Per l'ennesima volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale della partita dopo essersi battuta alla pari contro la capolista incontrastata del girone B di serie C, il Pordenone di mister Attilio Tesser. A decidere la sfida a favore dei neroverdi friulani è stata una rete del 38enne Emanuele Berrettoni, ex Hellas Verona,
...[leggi]

ULTIM'ORA

5/7/18
E' GIA' PRONTO IL CALDIERO TERME 2018-19 DI MISTER SOAVE

Il Calcio Caldiero Terme 2018-19 si riaffida al collaudato tridente Giovanni Guccione, Maicol Bonetti e Lorenzo Zerbato per disputare il suo quarto consecutivo campionato di Eccellenza, dopo la brillante promozione avvenuta nella stagione 2014-15. Un trio di attacco che ha garantito nella stagione da poco conclusa ben 38 reti delle 51 messe a segno dalla squadra termale e che dovrebbe garantire un più che dignitoso campionato alla squadra del presidente Filippo Berti, alla sua 15esima stagione alla guida dei gialloverdi.

Il tandem dei direttori sportivi formato da Fabio Brutti e Gianluca Benini ha messo a disposizione del riconfermato mister Cristian Soave una rosa di venti giocatori, ai quali probabilmente andranno aggiunti altri due “sottoquota” per per completare quella rosa che inizierà la preparazione programmata per il 23 luglio presso gli impianti sportivi di Mezzane di Sotto. Dopo la presentazione del 27 luglio al Teatro Parrocchiale, la comitiva gialloverde salirà in altura dal 28 al 31 luglio a Ronzo Chienis, ridente località montana trentina in Val di Gresta, già sede di ritiro alcune stagioni fa.

Il prossimo campionato inizierà con la disputa della prima giornata che si giocherà domenica 9 settembre 2018, che sarà anticipata dalla Coppa Italia di categoria che prenderà invece il via domenica 26 agosto 2018. Per la prossima stagione la rosa è stata rinnovata per un terzo, andando ad effettuare significativi ritocchi soprattutto nel reparto arretrato ed a centrocampo. A difesa della porta è arrivato il collaudato portiere Federico Cecchini dall’Ambrosiana in alternativa ai giovanissimi Tommaso Anderloni e Ivan Bosetto. Le novità in difesa riguardano  il centrale difensivo Andrea Antinori, prelevato dall’Arzichiampo, Nicolò Baldani dal Chievo Verona e Francesco Baschirotto dall'Hellas Verona.

Per il centrocampo due giocatori di spicco che si sono particolarmente messi in luce nel Bardolino, nonostante i lacustri siano inaspettatamente retrocessi; il centrocampista Alberto Filiciotto ed il trequartista ex Virtus Vecomp Salvatore Ciadamidaro. Sempre per il centrocampo è arrivato Francesco Peotta dall’Arcella di Padova ed è stato promosso dalla Juniores Elite il promettente giovane Alberto Scalzotto. Infine, dal Valdalpone è arrivato l’esterno soavese Federico Braggio, che in età da “sottoquota” ha militato per alcune stagioni in serie D con la casacca del MM Sarego.

Questa la rosa del Caldiero 2018-19:
Portieri: Tommaso Anderloni (2000), Ivan Bosetto (99), Federico Cecchini (86) dall’Ambrosiana.
Difensori: Andrea Antinori (93) dall’Arzichiampo, Nicolò Baldani (2000) dal Chievo Verona, Francesco Baschirotto (2000) dal Verona Hellas, Mattia Falchetto (94), Alessandro Pisani (93), Alessandro Tonolli (90).
Centrocampisti: Federico Braggio (94) dal Valdalpone, Gabriele Corso (99), Alberto Filiciotto (92) dal Bardolino, Pietro Gecchele (97), Jacopo Girardi (00), Francesco Peotta (92) dall’Arcella Padova, Alberto Scalzotto (99) dalle giovanili.
Attaccanti: Maicol Bonetti (91), Salvatore Ciadamidaro (91) dal Bardolino, Giovanni Guccione (89), Lorenzo Zerbato (91).
Staff Tecnico: Allenatore Cristian Soave, aiuto allenatore Silvano Bendinelli e Gian Paolo Bazzoni; Preparatore Atletico Fabio Gaspari; Preparatore Portieri Paolo Riccardi; Team Manager Ivan Miraglia, Fisioterapista Anwar Khalil.
 
Giorgio Verzini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(2168)