ULTIMA - 23/1/19 - LA VIRTUS VERONA CEDE CONTRO LA CAPOLISTA PORDENONE (1-2)

Per l'ennesima volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale della partita dopo essersi battuta alla pari contro la capolista incontrastata del girone B di serie C, il Pordenone di mister Attilio Tesser. A decidere la sfida a favore dei neroverdi friulani è stata una rete del 38enne Emanuele Berrettoni, ex Hellas Verona,
...[leggi]

ULTIM'ORA

5/7/18
ALTRE NEWS DAL CALCIO MERCATO DEI DILETTANTI

A.C. MOZZECANE: il diesse Diego Pasotto annuncia gli ultimi colpi in casa dei “rosso e blu del bocciodromo” del presidente Riccardo Montefameglio e del riconfermato trainer Nicola Santelli. Sono l’albanese, Arsid Selmani, attaccante nato il 4 gennaio del 1991 e l’anno scorso in forza al Calvina, club bresciano. Poi, ecco Riccardo Risi, ex A.C. Lugagnano, classe 1995, ruolo prima linea; infine, il difensore centrale, ex Chievo, il 1996 Davide Sbampato, quest’anno al servizio della Castellana, squadra di Promozione di Castel Goffredo.

EMANUELE TOBALDINI: il preparatore dei portieri, ex Legnago Salus di serie D, l’anno scorso impiegato in Promozione nel CastelbaldoMasi di “patron” Michele Ottoboni, ha trovato squadra: allenerà i “numeri uno” del neo-genito Bovolone guidato dal più alto scranno da Paolo Zago. Subentra a Sergio Savoncelli. 

U.S.D. VALTRAMIGNA CAZZANO: riconfermato il coach soavese Adriano Laperni, il diesse dei bianco-rossi cazzanesi Federico Bovi ufficializza gli arrivi di bomber “Varenne” Giovanni Lorenzi (dall’SSD Valdalpone), del difensore classe 1991 Alberto Baldinazzo (pure lui ex monscledense) e il centrocampista ex capitano del Tregnago Alessio Bartolomioli.

A.S.D. CORIANO: i “granata mulinari” confidano nella riammissione alla 2^ categoria, dalla quale sono retrocessi al loro 2° anno di militanza. Per tutti, sta lavorando il diesse (nuovo), l’ex arbitro Stefano Masìn, l’anno scorso in forza al Porto di Legnago della presidentessa Beatrice Zancanella. 

NOGARA CALCIO: Stasera, alle ore 20.00, si presentano le giovanili del Nogara Calcio presso gli impianti sportivi “Remo Soave”. Arrivano alla corte dei biancorossi di mister Walter Bampa tre giocatori dal campionato Mantovano, sono Borgonovi, Valenti e Varano mentre dal Bardolino 1946 arriva il giovane difensore ex Villafranca classe 1998 Edoardo Crema. Lascia ufficilamente il Nogara la punta Antonio Corbo che passa all’A.C. Zevio del riconfermato mister Christian Piasere dove arriva anche il promettente giovane Zenari.
 
GRIGORE PLAMADEALA: Il forte centrocampista Moldavo classe 1995 residente a Verona e quest'anno in forza al Villafranca (Eccelenza) è alla ricerca di una nuova squadra per la prossima stagione. Lo scorso anno Plamadeala aveva vestito la maglia dell'Olimpica Dossobuono in Promozione e prima ancora quella dell'Audace calcio in Prima categoria.

REAL SAN MASSIMO: ufficiale l’arrivo dell’ex centrocampista della Berretti del Mantova, ex Quaderni, Riccardo Biondani, classe ’95, fino ad aprile titolare della San Marco Borgo Milano. L’ha tesserato il diesse – ex anche lui dirigente dei “leoni rosso-verdi” di borgo Milano del presidentissimo Bruno Romani, Luca Balestriero.
 
PRESENTAZIONI: Stasera, ore 20.30, si presenta l’U.S. Albaronco (all’”Erasmo Zamperlini”) del riconfermato mister Emanuele Pennacchioni e del suo secondo Luca Moretto. Venerdì 6 luglio, ore 20.00, al “Renzo Tizian” di San Bonifacio sarà la volta della Pro Sambo del nuovo trainer Totò Mantovani e del dirigente “factotum” Claudio Fattori. Queste ultime sono due squadre che partono ai nastri di partenza del prossimo campionato autunnale con i favori dei pronostici. Mercoledì 10 luglio, presso lo stadio "Avanzi" di Borgo Roma, sarà presentata la nuova squadra giallorossa del diesse Mauro Annechini. Alba Borgo Roma che sarà guidata quest'anno, al suo 15° anno consecutivo in Promozione, da mister Lucio Manganotti.

BELFIORESE: Dopo la partenza del bomber Franco Ballarini accasatosi al Dro, retrocesso in Eccellenza trentina, dal girone B di serie D vinto dalla Pro Patria, il diesse Mirko Cucchetto riporta in biancoblu Michele Vesentini, quest'anno in forza prima all'Ambrosiana e poi al San Martino Speme. Dall'Hellas Verona arriva il promettente giovane classe 2000 Giulio Gambato e dal Caldiero arriva il centrocampista classe 1991 Mattia Pauletto.

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it

Se vuoi inviare notizie della tua società o comunicare il tuo trasferimento o semplicemente voci di mercato, lo puoi fare inviando una mail a direzione@pianeta-calcio.it o con un sms o con waths app al 392 9947352.












Visualizzato(3685)